IL GIOCO DEL CONTROLLO

Esistono tecniche di manipolazione di massa che si devono comprendere,se si vuole cominciare a capire come funziona il gioco chiamato realtà.

Una delle tecniche molto astute che spesso viene utilizzata è quella del: Problema-Reazione-Soluzione,(Spiegata molto bene da David icke, anche se non tutti credono fino in fondo, alle sue teorie complottistiche, devo dire a mio avviso che rende bene l’idea del meccanismo in atto, che mira alla paura, e induce la gente ad avere un senso di timore per poter meglio controllare le reazioni delle masse.

La tecnica problema-reazione-soluzione, viene usata dal sistema, sostanzialmente (e sono d’accordo),poiché non può ammettere pubblicamente a viso aperto, il progetto in atto, cioè l’eliminazione sempre più delle libertà fondamentali, che dovrebbe avere ogni paese che si definisce “Civile”, e allora per aggirare l’ostacolo, usa questa tecnica, che devo dire fino ad ora ha funzionato bene.

Come prima cosa si crea un problema come, un paese che attacca un’altro paese, una crisi di governo, una crisi economica, o qualsiasi cosa che secondo l’opinione pubblica deve richiede un intervento o una soluzione da parte loro, poi la fase successiva è quella della propaganda mediatica al problema creato a tavolino, lo si strumentalizza al massimo, e lo si fa percepire nella maniera voluta.

La mossa successiva è quella di trovare qualcuno su cui scaricare  tutta la colpa, e voilà, il gioco è fatto!

Il tutto condito con degli eventi che fanno da sfondo a questi episodi, in modo da spingere le masse in una certa direzione, creando reazioni programmate!

La fase ancora successiva sarà quella da parte loro, di offrire una soluzione al problema che loro stessi hanno creato nei dettagli,e programmato, per poi far credere alla massa poco consapevole che ci sarà bisogno di un intervento, mentre in tutto questo noi siamo solo spettatori, come in un sala di un cinema, dove si vede il film su uno schermo, ma non si vede chi sta al proiettore.

Con questa tecnica si è manipolata la storia recente e anche meno recente, a tal punto che oggi si stenta a crederci.

I media fanno perfettamente la loro parte in questi scenari,e i due esempi più eclatanti del tipo problema-reazione-soluzione, nel ventesimo secolo sono state le due guerre mondiali, che hanno cambiato la faccia del mondo attuale, con la complicità delle Nazioni Unite che hanno la funzione di cavallo di troia.

Tutto questo ovviamente avviene e sta avvenendo per gradi, perché se si rivelasse alla gente la vera faccia del mondo che loro prospettano, il sistema di potere affronterebbero una più aspra opposizione.

Guardare i telegiornali e i notiziari si può percepire nettamente come viene applicata questa tecnica, del problema-reazione-soluzione. Uno dei modi più efficaci per rendersene conto è quello di chiedersi costantemente, a chi giova se la gente crede a una versione dei fatti, piuttosto che ad un’altra, quando questi vengono presentati?

Sono stati creati dei sistemi di credenze,che non devono mai essere messi in dubbio,e sono stati imposti attraverso l’indottrinamento e la paura.

Tutta questa serie di manipolazioni ha l’obiettivo di convincere le masse a mettersi in prigione da sole e buttare via le chiave.

Come avviene nel sistema Italia: se vuoi conoscere il risultato di una partita prima che abbia inizio,devi controllare entrambi gli schieramenti,altrimenti non si può ottenere il risultato voluto controllando una parte sola.

Se invece si controllano entrambi gli schieramenti ,si può decidere il risultato prima del calcio di inizio, una regia degli eventi, che condizionano le nostre vite e il mondo.

Se si acquisisce la consapevolezza di questo meccanismo, la mano nascosta non sarà più tanto nascosta, e la verità non sarà poi così lontana.

Anche per i più scettici, ci sono prove documentate che dimostrano che molti eventi sono stati controllati dalle stesse persone, che oggi controllano l’economia e la politica globale, e come questa manipolazione viene insegnata nelle scuole e nelle università, e fatte passare per eventi storici casuali.

È di fondamentale importanza, oggi più che mai, aprire gli occhi sull’attuale stupefacente grado di manipolazione.

Se venissimo a conoscenza di tutte le verità che ci vengono nascoste rimarremmo impietriti, ma tutto questo viene fatto volutamente,a finché il sistema imperante, riesca a mantenere il più a lungo il potere che gli sta lentamente di sfuggendo di mano.

Contrariamente alle credenze condizionanti, la vita sulla terra non si è evoluta da un passato primitivo fino al raggiungimento dell’attuale livello tecnologico,ma come viene dettato da dettagliati resoconti in tutto il mondo,su questo pianeta esistevano conoscenze tecnologiche molto avanzate, che popoli antichi hanno descritto come età dell’oro,la storia è molto più complessa e articolata di quella che sino ad oggi ci è stata raccontata,ma questa è un’altra storia che racconterò in un’altro articolo…

Il nuovo ordine mondiale,ha fatto molta strada a causa dell’attuale sistema bancario,massonico,ma arrivare a questo tipo di costatazione di manipolazione, può attivare in noi la determinazione di riappropriarci del controllo sul nostro destino e per poterlo fare, dobbiamo avere prima la Consapevolezza dell’esistenza di questa manipolazione globale, di come questa funziona ed opera, senza questa consapevolezza siamo nelle mani dei manipolatori, poiché una serie di strategie programmate a lungo termine saranno presentate come una serie di eventi slegati, mentre non lo saranno affatto.

Con l’avvicinarsi del risveglio della coscienza individuale, (anche se non sarà così per tutti) le persone potranno intuire sempre meglio animicamente il valore di una frase o di una teoria, o propaganda mediatica, diventando consapevoli sempre di più delle notizie false date dai vari TG TGCom-a, ecc.. e mezzi di propaganda.

Troveremo quelle risposte autentiche dentro di noi, nell’intuito, dalla quale il sistema ci ha sempre tenuto lontani a forza di menzogne, sforzandoci anche di svolgere un certo lavoro su noi stessi, e con determinazione.

chi ascolta attentamente l’autentica voce del Cuore e della coscienza è illuminato dalla verità, ogni livello di consapevolezza porta a delle rivoluzioni interiori,iniziando un percorso di risveglio e liberazione,e questo percorso non è accessibile a tutti perché intraprendere una strada simile, significa rimettere in discussione se stessi e tutte le certezze che avete sino ad oggi accumulato.

Liberarsi significa istruirsi, rimboccarsi le maniche, e soprattutto mettersi a studiare, perché è possibile aumentare la nostra consapevolezza essendo curiosi, aperti al mondo, ai continui stimoli culturali, ad un modo diverso di vedere e vivere la vita, ribaltando nozioni e forme-mentali, retaggi di una cultura dominata e soggiogata da poteri forti che da sempre ci ha imposto uno stile di vita quieto e silenzioso, nonché obbediente.

Chi controlla il passato controlla il futuro

Chi controlla il presente controlla il passato

Georg Orwell

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: