LE PORTE DEL TEMPO

Come esseri umani con una coscienza che si estende a livello multidimensionale,abbiamo molte opportunità in questo periodo della storia umana, se impariamo ad usare la bussola interiore della nostra coscienza.
Come la mano ha cinque dita ed è unita al braccio,anche il corpo è connesso a qualcosa di più ampio.
Tutti gli esseri umani sono uniti in questo senso a realtà multidimensionali,ma non ne sono consapevoli. Molti sono convinti di essere solo una forma solida,fisica,e per questo ricercano solo quello che può sostenere questa forma fisica,convinti che i nostri antenati abbiano lottato  solo per questo scopo,cioè la sopravvivenza.

La storie che ci hanno raccontato sul nostro passato non sono del tutto vere,anzi spesso sono state alterate ad arte,per nasconderci la verità.
Probabilmente i nostri predecessori hanno operato ad un livello molto più elevato di quanto facciamo noi oggi,al punto che ora non riusciamo nemmeno ad immaginarlo.
Sono vissuti in un periodo della storia certamente più arretrato tecnologicamente,paragonato ai canoni attuali,ma con una consapevolezza molto superiore all’uomo moderno, verso il mondo visibile e invisibile che li circondava,verso la madre Terra. Forse solo una cosa ci accomuna oggi come all’ora,la tirannia, che dilagava all’ora come oggi.
La lottato per il possesso della mente umana da parte di alcune forze negative che operano su questo pianeta, oggi sono più vive che mai, e ne riflettono un’altra ancora più ampia che, avviene sotto i nostri occhi, cioè quella per il possesso della nostra coscienza,della nostra anima,senza esclusione di colpi.

I vangeli parlano del Diavolo di Cristo, ma c’è ben altro,e se sarete abbastanza pronti di spirito da analizzare queste storie, che coincidono con l’inizio dell’Età dei pesci,e con un periodo oscuro di questi primi secoli,(ora siamo all’inizio dell’era dell’acquario),nei primi cinque secoli di questa era, prevaleva l’ignoranza e la confusione, e molti libri importanti come la bibbia,sono stati scritti appunto all’inizio di questa era. Esistevano fazioni che discutevano se Dio fosse d’avvero Dio,e quale libro contenesse la verità.

Il crollo in atto della nostra civiltà attuale, sta avvenendo perché è fondata sull’ipocrisia,sulla falsità, basata su una storia mendace dalle fondamenta, per farci rinunciare alla capacità di pensare, di discernere e di decidere ciò che vogliamo, istillandoci addirittura la paura dei nostri veri sentimenti più profondi, che sono sacrosanti, purtroppo spesso ce ne vergognamo,guidati  dai dettami di questo sistema esterno.

E’  proprio tramite questi sentimenti, che possiamo accertare il nostro valore, e capire ciò che vogliamo realmente dalla vita, ma prima si “deve” indagare come è strutturato l’inganno del  sistema in cui viviamo,altrimenti sarà difficile un risveglio interiore.
Il sistema vi ricompensa quando obbedite ai suoi messaggi, o  interpretate i ruoli che vi assegna, quando vi alzate in piedi, quando sentite la sua campana,accettate consapevolmente di fare il suo gioco, in cambio di un assegno al portatore,una vacanza, un prestigio, per un posto elevato nella scala sociale,rinunciando a volte alla dignità come essere umani,e alla  libertà individuale, in questo modo gli date potere su di voi,rinunciando alla capacità autonoma di pensare.

Per questo ci hanno fatto credere che siamo imperfetti e che Dio può intercedere in nostro favore,mentre dio è già dentro di noi.
Quegli Dei che la religione chiama Dio,(la traduzione esatta di heloim nella bibbia,è Dei,e non Dio al singolare), probabilmente appariranno d’ovunque nei prossimi anni.

Così mentre ci sforziamo di comprendere l’assurdità di questi tempi,non riflettiamo che dobbiamo guardare dentro noi stessi. Immaginate un computer con una banca dati piena di informazioni,inserita dentro le sue memorie. La nostra mente,il nostro “SE” interiore,il nostro spirito, è di gran lunga più avanzato di qualsiasi computer costruito in questa realtà tridimensionale.

Siamo stati allontanati dai nostri aspetti più positivi,con la lusinga,di una vita migliore,più prospera,più comoda,mentre  la vera storia umana dice chiaramente che abbiamo dovuto lottare molte volte per la libertà e per il diritto di Pensare in modo autonomo.

Se non esploriamo noi stessi,(questo significa conoscere se stessi in profondità), continuando sulla strada indicata dal sistema,la maggior parte della tirannia che ha imperversato nel mondo occidentale fino ad ora continuerà a diffondersi,e ad impadronirsi della vera conoscenza, delle nostre menti,delle nostre coscienze e in fine delle nostre vite più che mai.

Molte istituzione che sopprimono la vera conoscenza, sono proprio le organizzazioni religiose, al fine di mantenere al potere i loro capi, confiscando Terre,denaro,vite,e cultura.

Migliaia di persone sono state mandate al rogo in passato,e la stessa cosa è stata fatta con la conoscenza esoterica, al fine di cancellarne i misteri tramandati dai tempi di Atlantide.

Le cronache storiche sono piene di crociate,che nascondono vicende molto interessanti nascoste alla massa,che non sono le stesse storie raccontate sui libri ufficiali. I libri di storia che riempiono le biblioteche, hanno poco a che fare con la verità storica dei fatti, volendo fare credere solo quello che i vincitori permettono e fa più comodo a loro farci sapere.

La manipolazione,l’inganno,l’assassinio,il tradimento l’eresia sono stati candeggiati e resi tanto noiosi, con date e fatti che l’intera storia dell’umanità se letta sui libri, sembra uno stupido agglomerato di cose senza senso.

Per conoscervi d’avvero cominciate con un respiro profondo chiudete gli occhi, esplorate il vostro spirito, apritevi alle vostre sensazioni,siate voi stessi,ora più che mai in questo periodo particolare della storia umana, per scoprire  quanto siete vivi e che siete qui per vivere,e non per sopravvivere,fidatevi delle vostre percezione,del vostro istinto, mettete a tacere il programma “educativo” inculcatovi fin da piccoli.

Sforzatevi di immaginare i componenti della vostra famiglia che vi hanno preceduto:genitori,nonni,bisnonni,e ancora più a ritroso,nel tempo,per trovare l’inizio della vostra genealogia, il sangue ancestrale che ha trascritto il codice genetico registrato attualmente nel vostro corpo: Che cosa è successo ai nostri geni con il trascorrere del tempo?Fino a che punto siamo in grado di tornare indietro con la mente?Usate l’immaginazione e nel contempo osservate la realtà che sgorga dal centro del vostro essere,la voce che proviene dal mondo interiore, dal vostro “SE” multidimensionale,che vuole comunicare con voi. Se esplorate dentro di voi ,immettendovi in un diverso canale di percezione,vi ricorderete chi siete realmente.

Ai tempi dei nostri avi, che erano capaci di farlo,ci si sentiva diversamente,erano tempi diversi,anche se la vita era più faticosa di oggi, regnava una tranquillità che noi uomini del ventunesimo secolo,non possiamo immaginare neppure.

Il nostro mondo attuale e troppo indaffarato per cose inutili,le onde elettromagnetiche ci raggiungono persino anche nel folto di un bosco,non sappiamo neppure più  che cosa sia  il silenzio.

Ricordate che il caos è il programma mentale di questo sistema, il silenzio interiore è la vera coscienza e vera consapevolezza, un’era sta finendo e una nuova iniziando.  Per attraversare questo cambiamento epocale indenni, occorre consapevolezza, ed una gran quantità di energia, e quell’energia è dentro di voi, vi accompagna sempre,anche se non ne siete consapevoli.

E’ sempre valida la legge secondo la quale ci rispecchiamo nella realtà che ci circonda,e il modo in cui vi servite del potere interiore decide ciò che vi succede. Questo concetto è molto importante da afferrare e a volte da comprendere.

Ma è arrivata l’ora di liberarci,assumendoci la responsabilità della nostra vita,poiché ci sono molte lezioni da apprendere ancora.

Parte 2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: