I ciechi Vedranno e coloro che cercano Troveranno.

crop circle, formation, salinas, California, news, top secret, computer chip, AI, circuit, UFO, UFOs, sighting, sightings, tech, ET, aliens, Justin Beiber, Selena Gomez, world, paranormal, area 511

Il 28 dicembre 2013, ad 11 miglia a sud est di Salinas, California, è comparso un pittogramma, che contiene tre messaggi in codice in base al noto ricercatore di crop circle, (ogni pittogramma contiene un messaggio per l’umanità) il dottor Horace Drew.

Secondo il dottor Drew, un biologo molecolare in pensione che ha lavorato al Caltech e Australia CSIRO, uno dei messaggi in codice era quello di essere vigili circa un imminente evento astronomico.

Il messaggio successivo fa riferimento ad una data del prossimo futuro, quando un evento astronomico si verificherà, (secondo i sui calcoli), nel luglio di questo anno.

Il terzo messaggio è più sorprendente, perché riguarda la cometa ISON, che sarebbe un vero sistema di trasporto spaziale.

Nel loro insieme, questi tre messaggi sembrano incoraggiare le persone a guardare il cielo, per un imminente evento, un evento extraterrestre di qualche tipo.

Se interpretato corretamente, il crop circle di Salinas, è una rivendicazione per coloro sostenendo che la cometa ISON non era solo una cometa, ma uno o più oggetti sotto controllo intelligente extraterrestre, con una missione specifica per il sistema solare interno e la stessa Terra.

Il crop circle comparso a Salina ha attirato subito l’attenzione, per la posizione insolita. In Inghilterra invece, durante la stagione estiva passata, nelle campagne inglesi, non sono apparsi molti cerchi o pittogrammi, e la maggior parte dei ricercatori di cerchi nel grano, si era tranquillamente ritirati a scrivere riassunti della stagione.

Secondo il ricercatore Paul Jacobs, la gente del posto non aveva conoscenza di questo pittogramma, e non è di origine umana, perché ci sarebbero voluti tre uomini a lavorare in condizioni di luce diurna, facendo turni di 9 ore, per quasi nove giorni, per completare questo pittogramma.

La mia sensazione, dice Jacobs, è che abbiamo un importante evento per le mani. E’ stata addirittura assunta una società di sicurezza, la Echelon, a San Josè in California, da una un’agenzia, “sconosciuta”, (in realtà dai servizi segreti USA) a guardia del Crop-circle, lo stesso giorno che è stato scoperto, per custodire il pittogramma, formatosi nel campo di orzo.

Il fatto è stato confermato nel pomeriggio del 31 dicembre 2013, dallo scrittore staff Phillip Molnar al Monterey County Herald.

La società di sicurezza, ha schierato quattro camion, con tanto di personale, per tenere la gente fuori del crop-circle, erano molto risoluti a non lasciare entrare nessuno nel campo.

La chiara implicazione è che un’agenzia, (servizi segreti U.S.A), ha visto il crop circle a Salinas, e dopo la comparsa di questo pittogramma, che implicherebbe eventi prossimi, secondo loro riguardanti la sicurezza nazionale, (ma in realtà c’è ben altro sotto, e vedremo cosa nei prossimi articoli), che li ha spinti ad ingaggiare una compagnia di sicurezza, cercando di tenere lontana la gente.

Ma qual’è il messaggio contenuto nel crop-circle, che ha fatto scatenare la risposta della sicurezza nazionale del goveno degli Stati Uniti?

 

Primo Messaggio

Il crop circle aveva un design circolare con un certo numero di motivi geometrici complessi che sembravano contenere messaggi codificati.

La svolta sarebbe arrivata quando un interprete del linguaggio Braille (sistema di scrittura e lettura a rilievo per non vedenti ed ipovedenti) ha identificato alcuni dei modelli del messaggio, riportato qui sotto:

Il messaggio Braille fu rapidamente interpretato come una serie di numeri e lettere – ( 192 ) – ( 192 ) -2 – ( 192 ) -1 – ( 192 ) – ( 192 ).

Secondo il dottor Drew, quando viene utilizzato il motore di ricerca britannico 192.com, il codice può essere tradotto come:

“I CIECHI VEDRANNO, E COLORO CHE CERCANO TROVERANNO”


Interpretato correttamente, il messaggio vuole comunicarci che qualcosa accadpresto, e che anche gli scettici irriducibili, potranno vedere quello che in precedenza hanno negato! Per altri, l’evento sarà una rivincita per quello che stanno cercando.

Secondo messaggio

Il secondo messaggio, è stato identificato dal dottor Drew come un codice esterno con tre pali alti accompagnati da numeri utilizzando il codice Morse.

Il messaggio era 3 – spazio -3 – space – 1.

asteroids_comets83_01

 

Il Dr. Drew ha interpretato questo come un riferimento ad un evento cronometrato a verificarsi nel prossimo futuro:

Secondo un ex ufficiale USA Navy Flight Officer, il Capitano Mark Wood, la data farebbe riferisce il numero 192 nel messaggio in codice, sarebbe luglio di quest’anno, che è di 192 giorni dal 28 dicembre.

Significativamente, l’allineamento dei pianeti, (personalmente non condivido molto l’uso di date), indicherebbe l’8 luglio 2014, che corrisponderebbe alla configurazione dei corpi celesti, rappresentata nel crop-circle.

Terzo Messaggio

Il terzo messaggio sarebbe un codice interno, il codice Morse, secondo il Dr Drew. Questo messaggio è stato il più sorprendente in quanto sembra riferirsi alla cometa ISON .


Il codice tradotto, il messaggio risulterebbe come: ET B ISON STS.

 Ecco come il dottor Drew ha interpretato il codice. Una interpretazione di questo messaggio criptico potrebbe essere: ‘ ETB (e)’ o’ esistono gli extraterrestri’, poi, ISON (cometa) è un ‘STS, “sistema di trasporto spaziale”.

 

 

 

9c8b7-08salinascaliforniacropcircledecoded

 

 

 

           (vedi,http://en.wikipedia.org/wiki/STS-1)

 

Il crop circle comparso a Salinas, fa riferimento a un imminente evento extraterrestre, un contatto con l’umanita, che sarebbe collegata anche alla cometa ISON.

La Cometa ISON ha ricevuto un ampio interesse scientifico, come possibile cometa del secolo, ma si spense poco dopo il suo perielio il 28 novembre 2013, gli astronomi hanno rapidamente concluso che la cometa era disintegrata.

Eppure la cometa ISON ebbe un recupero notevole, sorprendendo molti osservatori scientifici, scomparendo poi di nuovo. Tutto ciò che rimaneva era piccoli detriti, che dopo il perielio, hanno dato l’illusione che la cometa fosse sopravvissuta.

La cometa ISON è in realtà un oggetto artificiale, progettato per interagire con il sistema solare interno in modo specifico, da intelligenze cosmiche.

Richard C. Hoagland, è stato consulente scientifico della CBS News, durante le storiche missioni Apollo sulla Luna, ha scritto molto sulle tecnologie nascoste. Nel suo libro parla dei segreti della propulsione antigravitazionale studiata da Tesla, della retro-ingegneria, che hanno cercato di ricavare da mezzi extraterrestri, classificata a programmi spaziali segreti.

Hoagland parla delle immagini riprese dal rover Curiosity, che mostrano antichi mezzi meccanici, eroso da milioni di anni dal clima Marte clima.

Ha parlato anche di cosa sarebbe potuto succedere al programma spaziale JFK, se fosse vissuto 50 anni fa. Secondo Hoagland, Kennedy aveva visto le foto della Luna che aveva indicato le strutture artificiali, e lui era in trattativa con Krusciov, di collaborare in missioni congiunte USA- URSS verso la Luna.

Coloro che si opposero a tale collaborazione, sono stati coinvolti nell’ assassinio, di JFK, ha aggiunto.

Sicuramente nel prossimo futuro, ci saranno avvenimenti che scuoterà l’umanità intera, avvenimenti che faranno aprire gli occhi anche ai più incalliti degli scettici.

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: