Pacifici o Conquistatori? Parte 8

Nell’articolo precedente ho spiegato come gli atteggiamenti ambigui dell’ente spaziale americano, la Nasa, stonano con le rivelazioni fatte nel corso degli anni da ricercatori come Richard Hoagland sui monumenti di Cydonia, di astronauti come Edgar Mitchell, Gordon Cooper e tanti altri, nel tentativo di nascondere quella che è una scomoda verità, per decenni.

Il sistema Matrix, o come si preferisce chiamalo, riesce sempre a depistare l’attenzione dalle vere questioni. La disputa se siamo stati o no sulla luna, non e’ la domanda giusta da porsi, ma solamente uno specchietto per le allodole, distraendo l’attenzione dalla vera questione e cioè: Che cosa hanno trovato e visto sulla Luna gli astronauti tanto da rientrare alla base letteralmente sconvolti nel famoso sbarco del 1969?

Ho inserito le ultime foto scattate dal Mars orbiter, come si presenta realmente Marte, con corsi acqua, vegetazione, laghi, dune sabbiose ecc.., molto più simile alla Terra di quanto si potesse immaginare:

 

fm

fm1

fm2

Finalmente la Dichiarazioni (confessione) del direttore della Nasa Charles F. Bolden.

In una recentissima intervista del 09/10/14 fatta da una TV inglese al direttore della NASA Charles F. Bolden, egli fa straordinarie affermazioni sulla presenza della vita su Marte. Bolden dichiara: “La gente fa sempre la domanda “Perché Marte?!” Per diverse ragioni: per primo, Marte è molto simile alla Terra, o almeno era un tempo molto simile alla Terra.

Si tratta di un pianeta, un pianeta “gemello” della Terra. Nel nostro Sistema Solare è il pianeta che con più alta probabilità ospitava la vita un tempo, e la vita potrebbe esserci anche ora. Noi crediamo che sicuramente sia in grado di sostenere la vita, quindi questo è il motivo per cui lo abbiamo scelto. Perché scegliere qualsiasi pianeta oltre la Terra? È per il fatto che una specie come l’umanità ha questo appetito insaziabile di andare oltre e più velocemente e imparare di più, e credo che dobbiamo essere in grado di sopravvivere al di fuori di questo pianeta.” Il video sotto.

Video dichiarazioni di Charles Frank Bolden:

Ci sono migliaia e migliaia di rapporti dettagliati in possesso delle autorità militari, di tutti i paesi del mondo, riguardanti avvistamenti, verificatisi in tutto il pianeta, ben documentati gia’ dagli anni quaranta.

La realtà extraterrestre è documentata e conosciuta da tutti i governi, apparati militari, e servizi segreti del mondo, anche prima dell’evento conosciuto come il caso Roswell, che nel 1947 creò molto clamore.

Far credere che a Roswell sia caduto un pallone sonda, e che personale militare qualificato, non sia stato in grado di identificarlo, lo trovo alquanto offensivo per l’intelligenza umana.

C’è sempre stato un grande Cover-up su tutto l’argomento già dagli anni 40 in poi, organizzato dai servizi segreti dei vari governi, in collaborazione con tutti i media e mezzi di comunicazione al loro servizio. I governi conoscono bene il fenomeno, e non potendolo negare, lo contrastano con tutti i mezzi, convinzioni e dogmi scientifici, religiosi, politici e militari di cui dispongono, screditandolo.

Basta sfogliare un comune libro di storia delle medie, per scoprire figure definite “eretiche”, partendo da Copernico, Galileo, Giordano Bruno, grandi personaggi, ostacolati in ogni modo, addirittura uccisi, ma le loro parole e scoperte hanno comunque segnato il corso della storia e lasciato un forte messaggio.

Negli ultimi cinquanta anni, dalla seconda metà del XX° secolo, gli avvistamenti sono divenuti molto più frequenti, sono state diverse le persone che hanno vissuto l’esperienza di contatto con questi esseri, provenienti da altri pianeti, con lo scopo di trasmettere alla nostra società i resoconti di questi interessanti incontri.

Le immagini raccolte in cinquanta anni di avvistamenti e di contatti mostrano oggetti che sfuggono a qualsiasi spiegazione razionale, e quando viene appurata la genuinità di questi filmati e a questo fenomeno, sarebbe giusto, logico, ascoltare chi è venuto in contatto con questa realtà, per comprendere meglio le motivazioni che spingerebbero questi esseri extraterrestri a visitare il nostro pianeta.

Come mai ci visitano? Come mai non si fanno vedere apertamente? Dopo un accurato studio sul fenomeno, il messaggio che questi esseri voglio portare alla nostra civiltà, che i nostri governi “cercano di nascondere”, sarebbe un messaggio di pace e amore, mentre per altri invece, visiterebbero la Terra, per curiosare o per dispensare favoritismi, per fare rapimenti ed esperimenti vari.

I governi in realtà conoscono bene il motivo di questa presenza, e da documenti ufficiali risulta che, sarebbero stati contattati anche alcuni capi di governo, di stato, compresi alcuni Papi. Le Nazioni Unite, hanno discusso sugli Ufo, indicando uno sforzo ufficiale per coordinare le politiche internazionali in risposta ad un numero di avvistamenti tra il 2007/2008 senza precedenti.

Anche l’Onu si preparerebbe a rendere ufficiale, attraverso interviste e documenti, il fatto che il fenomeno UFO “esiste” e che le nazioni della Terra dovrebbero adottare “azioni e comportamenti comuni”, nel caso che queste “presenze” extraterrestri diventassero di dominio pubblico: Cercando di respingerli in ogni modo possibile?

Il problema per i governi sarebbe come preparare i popoli a questa realtà, che è stata nascosta per oltre sessanta anni, ad un eventuale incontro con queste civiltà, senza far cadere l’umanità nel panico o nella superstizione.

Gli incontri alle Nazioni Unite, riguardanti l’argomento Ufo, è avvenuto in gran segreto dietro porte chiuse a chiave e guardate a vista. Una interrogazione parlamentare sugli avvistamenti UFO in Giappone, ha portato Shigeru Ishiba, il Ministro della Difesa Giapponese, ad affermare pubblicamente il 20 Dicembre 2007, quali sarebbero le politiche Giapponesi, nel caso in cui veicoli extraterrestri apparissero nello spazio aereo del Giappone! Come mai queste dichiarazioni?

Il Governo dell’Ecuador ha addirittura annunciato la de-classificazione di documenti inerenti a circa 44 segnalazioni di avvistamenti UFO, lo stesso presidente del governo dell’Ecuador, ha emanato un dispaccio ufficiale, nel quale si dichiara apertamente che gli UFO esistono e che “per ora non rappresentano una minaccia”,(fino a che non intralciassero i piani di dominio globale?).

Un avvistamento molto importante è avvenuto a Washigton D.C. il 12 luglio del 1952, poiché questi esseri extraterrestri monitorano attentamente ciò che fanno i governi, sia in segreto e non. Il video che puoi vedere sotto, mostra il filmato autentico dell’avvistamento sopra il Campidoglio di Washington Dc.

Una dichiarazione clamorosa è seguita poco più di due settimane dopo, dal Generare delle forze armate U.S.A Samford il 29 luglio del 1952, dove spiega chiaramente, (il video è solo in Inglese), che la visita di questi esseri non è una minaccia e sono qui in visita per monitorare l’operato dei governi, dopo l’inizio dell’era della bomba atomica.

Sotto il video della dichiarazione pubblica del Generale Samford.

IL Generale Samford, in questa intervista rilasciata più di 60 anni fa, (evidentemente in tempi più onesti), dice chiaro e tondo, che gli oggetti in questione, cioè gli Ufo, sorvolano i cieli, ed i visitatori che li pilotano, “non rappresentano un pericolo”, che non sono di origine terrestre e ci visitano da sempre, ecc…

Come ho spiegato in precedenza, in realtà la sola ed unica minaccia, che potrebbero rappresentare questi esseri provenienti da altri mondi, è allo “status quo dei governi”, che per oltre 60 anni conoscono bene le loro intenzioni pacifiche, costruendo una cappa di menzogne che dura fino ad oggi.

Più avanti vedremo di cosa sono capaci queste civiltà, e personalmente credo che se fossero state male intenzionate, ci avrebbero conquistato e sottomessi da tempo.

Perché i governi ancora sono restii ad annunciare al mondo questa realtà dopo tutti questi decenni? è possibile che Dio abbia creato altri esseri senzienti dotati di un corpo e di un’anima come la nostra in giro per l’universo? L’universo è vastissimo ed uniforme, nelle sue leggi cosmiche universali, il che significa che nel regno della cosmologia l’omogeneità induce a pensare che le galassie, siano distribuite e disposte uniformemente.

Il principio isomorfo dell’omogeneità dell’universo si accompagna ad un secondo principio, cioè l’isotropismo, il che vuol dire che l’universo fisico non solo è omogeneo ma che presenta le stesse possibilità, di vita intelligente, in ogni suo punto e in ogni sua direzione, esistono migliaia di pianeti nell’universo che possono essere adatti a sviluppare la vita biologica, Marte è un esempio!

Credo, anzi so, che prima o poi l’umanità dovrà fare l’incontro con questi esseri cosmici, non da nemici, (come i film di Holliwood voglio farci credere), solo perché i governi hanno interesse a mantenere il loro potere sulle masse inconsapevoli.

Dal mio punto di vista, il vero nemico dell’uomo, della creazione, allo stato attuale delle cose, è l’uomo stesso.

Anche il Vaticano si è sempre interessato fin dalla metà degli anni 50, agli UFO, tutto cominciò nel 1954 quando l’allora Vescovo di Los Angeles, James Francis McIntyre, andò dal Papa per riferirgli cose della massima importanza, cioè informarlo della presenza extraterrestre.

Ci sono molte dichiarazioni di ex personale militare, che hanno lavorato nell’intelligence militare e civile, ricercatori che avrebbero in qualche modo verificato molte di queste informazioni.

Emerge che alcune razze extraterrestri, insieme ad esponenti di strutture governative segrete, abbiamo avuto rapporti diretti, e alcuni di questi incontri sarebbero avvenuti negli anni 50, mentre altri già dagli anni 40.

Secondo le informazioni trapelate in questi anni e rivelazioni fatte da ex insider come Bill Cooper, John Lear, Phil Schneider e altri, nel febbraio del 1954 gli USA avrebbero stabilito un contatto con una razza di “alieni denominati Grigi” atterrati nella base di Muroc Airfield, e avrebbero incontrato il presidente Eisenhower, proprio nel 1954.

Secondo le dichiarazioni di alcuni insider, il Governo Ombra che vorrebbe instaurare il NWO (nuovo ordine mondiale) si decise di raggirare la Costituzione degli Stati Uniti e stipulare un trattato segreto con questi extraterrestri.

Ora Le teorie ufficiali, vogliono che questi esseri siano qui per studiarci, fare esperimenti segreti, rapimenti, conquistarci, e altre cose poco chiare ecc… le cose in realtà non stanno proprio così. Per quanto mi riguarda, la mia convinzione, alla luce di tutta una serie di dati, rivelazioni e materiali fuoriusciti in questi anni, che vedremo più avanti, degni di una certa attenzione, sono certo, che ci sia una regia dietro il NWO, (nuovo ordine mondiale), non di matrice aliena, ma di matrice umana, spinta da forze oscure, in modo che non si sia più in grado di riconoscere ciò che è giusto e comprendere il falso gioco, dove gli uomini sono facili nel credere, e accettano spensieratamente ciò che viene loro offerto come Verità, non a causa di forze aliene o extraterrestri, bensì per il fatto che ci sono soltanto pochi ai quali la Verità è così preziosa da esaminano tutto. Alla fine del gioco la scelta sarà sempre la nostra, e nessuno può imporci nulla se non lo vogliamo!

Dalle ricostruzioni fatte, questi esseri iniziarono a mostrarsi, e ad avere contatti (anche con capi di stato come il presidente U.S.A. Eisenhower nel 1954), dopo l’invenzione, la sperimentazione e la detonazione delle prime bombe atomiche! Due delle quali fatte esplodere in Giappone nel 1945.

L’umanità si trova in una fase molto delicata della sua evoluzione, quindi tutto fa supporre che queste visite, abbiano più un carattere etico spirituale, che invasivo.

Già dagli anni 50, i governi conoscono molto bene questa verità, tanto che il presidente Eisenhower ebbe un contatto con gli esseri dello spazio.

Questi esseri sembra che, abbiano chiesto al presidente Eisenhower, parliamo del 1954, e ad altri capi distato di allora, di smetterla di usare l’energia nucleare, perché è un tipo di energia che non possiamo contenere, pericolosa, inquinante, per noi e per la sopravvivenza della creazione, del pianeta, contro ogni principio della vita.

Si dissero disposti ad aiutare l’umanità verso una nuova era, a fornire tecnologia per produrre energia, praticamente infinita, non inquinante, a costi praticamente nulli, visto il loro elevatissimo livello tecnologico, che gli consente di viaggiano nel cosmo.

Questi esseri dissero anche, al governo di allora, di preparare l’umanità ad un contatto di massa, chiesero il “permesso di atterrare pubblicamente”, ma i governi rifiutarono.

In un primo momento i governi, si dissero disposti a collaborare in cambio di tecnologia, preoccupati per il futuro dell’umanità, ma poco dopo i governi terrestri ruppero il patto, continuando gli esperimenti nucleari, (durano ancora oggi), tanto che è in corso un riarmo nucleare da parte dei paesi occidentali, tra cui gli Usa, con l’intento di modernizzare l’arsenale nucleare, testandolo con avanzati sistemi che non richiede necessariamente esplosioni sotterranee. La Cina, e la Russia non sono da meno.

L’incontro tra gli extraterrestri e il presidente Eisenhower, è stato confermato anche dalla Nipote dell’ex presidente, Laura Eisenhower.

 

la

Sotto il video della sua intervista, purtroppo solo in Inglese:

Il rifiuto dei governi, scaturì dal fatto che un contatto di massa, dopo previa preparazione da parte dei mezzi di informazione, avrebbe destabilizzato lo status quo dei governi, sarebbero stati messi in secondo piano, con la drastica riduzione del loro pote.

Un altro motivo fu: Gli immensi interessi economici che reggono tutto il sistema!

A convalidare il tutto, c’è la testimonianza di Henry W. McElroy Jr, rappresentante dello Stato del New Hampshire in pensione, l’11 di Maggio 2010 ha dichiarato che l’ex presidente degli Stati Uniti, Eisenhower, fu informato con una lettera della presenza di esseri intelligenti extraterrestri sulla Terra.

Qui sotto il video della sua dichiarazione di Henry W. McElroy Jr, che dichiara ufficialmente dell’incontro Di Eisenhower, con essere Extraterrestri, il video è sottotitolato in spagnolo, ma è abbastanza comprensibile.

McElroy ha confermato che nel documento, mentre era ancora legislatore, si faceva riferimento all’incontro di Eisenhower con i visitatori extraterrestri.

Il contatto ufficiale tra extraterrestri, e la delegazione presidenziale, avvenne nel 1954, all’interno della Holloman Air Force Base, nel New Mexico.

Il presidente Usa, all’incontro con gli esseri dello spazio, (dopo aver consultato i veri poteri, quelli economici, a cui ogni presidente è sottoposto) negò tale permesso, e a causa di tale rifiuto, ricevettero un duro monito da questi esserei, sia sull’uso dell’energia nucleare, (la corsa agli armamenti nucleari negli anni 60, la guerra fredda tra Usa e Russia, la distruzione di Hiroshima e Nagasaki, Cernobyl, senza dimenticare il più disastroso incidente della storia, Fukushima, sono una prova certa) cercando di mettere in guardia i governi di allora, sulla deriva a cui l’umanità sarebbe andata incontro, se non avesse cambiato rotta.

Inoltre questi esseri extraterrestri dissero che avrebbero dato un periodo di tempo piu’ o meno di 50 anni ai governi, per informare l’umanità della loro presenza, e che passato tale periodo, si sarebbero riservati di atterrare in tutto il mondo senza il loro permesso, manifestandosi all’umanità, anche se questo comporterà uno schok, poiché le coscienze devono essere risvegliate, bruscamente se necessario, poiche’ l’essere umano deve evolvere spiritualmente in coscienza e consapevolezza.

I governi hanno il terrore che questo accada, soprattutto per ragioni di potere.

I programmi televisivi e trasmissioni che vanno in onda negli ultimi anni su varie emittenti, le varie dichiarazioni di contatti alieni, dichiarazioni aliene, rivelazioni aliene ecc.. servono in realtà, per preparare l’umanità a livello inconscio al contatto di massa, come avveniva anticamente.

La strategia della divulgazione in Tv degli ultimi anni, serve ai vari governi, per poter affermare succesivamente, di aver fatto il loro dovere nei confronti della massa, ma in realtà così non è, perché ci nascondono da decenni la verità su questa realta’ per i loro interessi.

Secondo le dichiarazioni di Timothy Good, quando Eisenhower incontro’ la delegazione extraterrestre con lui parteciparono anche degli alti dirigenti dell’FBI e membri dell’alto comando del Ministero della Difesa USA, “ogni volta che il presidente doveva spostarsi, per mantenere segreti gli incontri senza destare sospetti, a tutti veniva detto che Eisenhower si trovava in vacanza a Palm Springs oppure era dal dentista”.

Anche Eisenhower si era convinto che gli “alieni” volevano aiutarci, stando alle indiscrezioni, lui e il suo staff, sarebbero stati testimoni dell’atterraggio dei loro dischi volanti, chiedendo al presidente, di prendere in considerazione l’idea di rendere pubblica la notizia della loro presenza sul nostro pianeta, ma l’iniziativa fu ignorata, per i motivi accennati sopra.

Anche Robert Dean, uno dei tanti sottufficiali che ebbero modo negli anni 70 di incontrare altre delegazioni aliene, (non nel 1954), ha dichiarato che ci sarebbero le prove di questo incontro.

È ancora più incredibile, ma vera, la dichiarazione del primo Ministro Russo Medvedev:

La dichiarazione più incredibile e chiara sulla presenza extraterrestre, (anche se non ha voluto chiarire le loro intenzioni) è quella rilasciata dal primo Ministro Russo medvedev alla televisione Russa, ad una giornalista che gli fa una domanda ben precisa sull’argomento. Una dichiarazione autorevole, (che il primo ministro non ha mai smentito), e quando un politico di questo livello parla in questi termini non è mai un caso!
Una cosa però è chiara: Medvedev, associa la valigetta con i codici dei missili nucleari, (che ogni presidente Russo custodisce) alla presenza degli extraterrestri, e dichiara espressamente di essere costantemente monitorati da questi esseri, a causa del pericolo nucleare, motivati dalle scelte che vengono fatte dai capi di governo.

Puoi vedere il video con l’incredibile dichiarazione sotto:

Sotto puoi vedere il filmato Man in Black, di cui parla il primo ministro Medvedev, nell’intervista rilasciata sopra, conferma il cover up di decenni da parte dei governi, della realtà extraterrestre, con aperte dichiarazioni di ufficiali militari russi, il monitoraggio di basi nucleari e chimiche da parte degli extraerrestri, per evitare che si facciano danni irreparabili alla Terra, consiglio viamente di vederlo.

Chi realmente muove le leve del potere, sono alcune famiglie, ma molto potenti, collegate alle classi politiche asservite, con la complicità del Vaticano, e tutti collaborano in questo gioco di potere, con infiltrati in posti chiave dei propri membri, che controllano qualsiasi tipo di struttura governativa nazionale o internazionale, ONU compresa, per fare si che le cose rimangano come sono, causa dei colossali interessi economici che ci sono dietro ai vari sistemi mondiali, tutti asserviti ai poteri economici-finanziari.

I governi sanno bene che la maggioranza di queste civiltà sono di gran lunga più evolute di noi a livello tecnologico-spirituale, visto che riescono a viaggiare nel cosmo, da migliaia di anni, come le pitture rupestri di 15-17-20.000 anni dimostrano, e se potevano farlo già migliaia di anni fa, figuriamoci ora cosa sono in grado di fare. Se questi esseri cosmici fossero negativi, conquistatori, come vogliono farci credere, non avrebbero raggiunto un così avanzato livello tecnologico, perché per viaggiare nel cosmo, si deve essere in armonia con la creazione, con quelle leggi cosmiche Universali che regolano l’intero cosmo, in armonia con quella intelligenza cosmica-creativa che noi chiamiamo Dio, pena; autodistruzione prima che si possa iniziare a viaggiare liberamente nel cosmo, (come è evidente qui sulla Terra), dove prevale l’egoismo, la prevaricazione, gli interessi dei pochi sui molti.

Questi esseri manifestano una viva preoccupazione per la sopravvivenza del pianeta e della razza umana, progredita in scienza, ma non in coscienza

L’umanità Terrestre, inquina, devasta il pianeta che la ospita che gli permette la vita, a causa degli interessi di potere di pochi. L’uomo ha raggiunto un elevato livello tecnologico, ma non lo è altrettanto a livello spirituale, e lo manifesta con le oltre 20.000 bombe nucleari in suo possesso, tra Usa, Russia, Cina, Israele, Corea e altre nazioni.

Di queste 20.000 bombe nucleari, circa 4.000 sono attive e pronte a partire in ogni momento. Quindi chi racconta storie su alieni solo negativi, bellicosi, cattivi, conquistatori, è male informato, oppure in malafede, e potrebbe anche avere visto troppi film di Holliwood.

La realtà è che l’essere umano è il vero essere negativo, il vero alieno, il virus di questo pianeta, uomini veramente alienati, che pensano di poter agire impunemente senza pagarne le conseguenze, e credetemi; le conseguenze ci saranno e saranno anche incalcolabili, se si continuerà su questa strada.

Il contatto con esseri provenienti dalle stelle avviene da sempre, anche se sono stati diversi i nomi che i popoli di tutta la terra hanno attribuito a questi, dai Maya, Sumeri, Incas, Indù, Egizi, con conoscenze tali che venivano considerati e ricordati come Dei, puoi approfondire e vedere le immagini dei vari reperti Qui.

La storia delle civiltà umane è stata caratterizzata da periodi di sviluppo e da numerose epoche che sono sempre finite in declino, a causa di guerre di potere, egoismo, la causa prima è stata quasi sempre la ricerca della ricchezza e del potere, cercando di sottomettere altre popolazioni all’egemonia dei più forti.

Ma ora rispetto al passato, siamo in un periodo della storia umana, che presto arriverà ad una svolta, ecco perché questi esseri sono ancora più presenti, e fanno molta attenzione ad ogni decisione presa dai governi, ufficiali e segreti.

Questi esseri, di cui rimangono moltissime testimonianze, contattarono già nel passato i popoli più inclini a sviluppare valori e conoscenze positive.

Assistettero sempre al prevalere della distruzione dell’uomo, causata dallo stesso egoismo umano, non potendo interferire con l’evoluzione di una civiltà, sono guidati da questo principio della non interferenza, (a patto che non si distrugga la creazione, come stiamo facendo ora), e l’uomo oggi è in grado di farlo più che in ogni altra epoca.

L’età dell’oro, con la civiltà di Atlantide, sprofondò proprio a causa dell’egoismo, la prevaricazione, la brama di potere di ricchezza, (dove intervennero cause esterne attirate proprio dagli uomini di quel tempo) più o meno come la società di oggi. Questo è avvenuto per tutte le civiltà che sono passate su questo pianeta, perché l’egoismo umano ha sempre prevalso.

Anche oggi vediamo le grandi potenze, come la ex Russia caduta nel 1989, gli Usa, che fanno presagire un devastante crollo economico-sociale, scongiurando una guerra globale, con tutto quello che ne consegue.

L’uomo moderno possiede la tecnologia, ma la usa per scopi bellici, per uccidere, conquistare, sottomettere il prossimo, una scienza senza coscienza, che lo sta portando verso l’autodistruzione.

La storia di questo pianeta, non è stata molto fortunata purtroppo, perché l’essere umano non ha ancora imparato la sacralità della vita, come la conoscono altre civiltà cosmiche.

Con questo voglio dire che l’attuale razza umana (la quinta, per alcuni, mentre per altri la sesta, a seconda della cultura che la descrive) è ancora molto arretrata sotto il profilo spirituale, e ciò che riguarda i mondi interiore.

La Terra e l’uomo stesso che vi abita sopra, dovranno affrontare un salto evolutivo senza precedenti, che lo vogliano oppure no, e l’umanità non arriverà mai più ad una situazione simile a quella che stiamo vivendo oggi, andando verso una età d’orata come è previsto dall’eternità Divina, ci saranno grandi cambiamenti nel prossimo futuro, cambiamenti epocali!

Tutti i vari cicli evolutivi si compenetrano dal più grande al più piccolo, e tutti portano ad un unico ciclo, verso un balzo di consapevolezza e di coscienza per l’umanità tutta, cambiamenti talmente grandi che non sono mai avvenuti prima di ora, che si ricordi a memoria d’uomo!

La Terra stessa transiterà su un piano evolutivo superiore, con grandi trasformazioni, la maggioranza dell’umanità non ha realizzato che tale cambiamento è in atto, che li coinvolgerà in maniera profonda e irreversibile.

Chi tende a disinformare e confondere l’opinione pubblica su questo argomento, è la vera forza negativa che sta dietro a tutto, e vuole fare in modo che le cosa rimangano così come sono, causa gli immani interessi economici e di potere.

Per esempio, il Gruppo Bilderberg è una organizzazione composta dalle élite europee e nord-americane, che ogni anno si riunisce per discutere l’assetto politico, economico e sociale planetario. Questo gruppo recluta Politici, Ministri, Finanzieri, Presidenti di multinazionali, magnati dell’informazione, Reali, Professori Universitari, uomini di vari campi che con le loro decisioni possono influenzare il mondo.

Oggi questi esseri extraterrestri seguono la nostra terra, ancora più di prima, ma la loro presenza è conosciuta solo in relazione agli avvistamenti di Ufo.

La NASA ha sempre mentito sull’effettiva natura delle sue missioni spaziali e sulle effettive scoperte, dalla prima missione Apollo. Lo dimostra il fatto che la NASA sa benissimo che su Marte è presente non solo l’acqua, ma insieme ad essa ci sono le tracce di una antica civiltà scomparsa da lunghissimo tempo.

Per chi segue questo blog, determinati argomenti potrebbero essere ormai assodati e scontati, ma la maggior parte delle persone che sa ancora poco on nulla di tutto questo, non ha ancora idea del motivo per cui tale argomento è stato sempre ridicolizzato, nascosto, spiegato male o in modo superficiale.

Ps: Mi scuso per gli errori grammaticali, a volte per la fretta pubblico gli articoli senza rileggere o correggere.

Continua……

Qualcosa non torna Parte1

Qualcosa non torna Parte2

Qualcosa non torna Parte3

Qualcosa non torna Parte4

Qualcosa non torna Parte5

Qualcosa non torna Parte6

Qualcosa non torna Parte7

Aumento dei livelli di radioattività del 500% Sulle spiagge della California.

I funzionari della sanità in California (Stati Uniti d’America), stanno cercando di minimizzare, direi insabbiare, le preoccupazione della popolazione, su quello che sta accadendo realmente dopo Fukushima. Il video messo su youtube, da un ragazzo californiano, dopo avere misurato i livelli di radioattività sulla spiaggia provenienti dall’oceano, mostra senza alcun dubbio, la vera gravità della situazione, con un forte aumento di radiazioni su tutta la costa Americana, Canada compreso, (alcuni affermano che le radiazioni sarebbero arrivate a contaminare anche le coste del polo nord, poiché alcuni orsi polari stanno perdendo il pelo a chiazze).

Il video, che potete vedere alla fine dell’articolo, ha avuto oltre 800.000 visite, mostra il livello di radiazioni, molte volte superiore al normale livello di fondo naturale.

I timori per il disastro di Fukushima, sono concreti e reali ed in corso.

A seguito di molte proteste pubbliche, un’indagine di stato, fatta dai funzionari della sanità, ha riscontrato gli stessi livelli rilevati nel video, lo stesso nei campioni di sabbia raccolta diversi giorni dopo.

Secondo il County Environmental Health, con a capo il direttore Dean Peterson, il pubblico “non dovrebbe essere preoccupato”.

California Beach Radiation Fukushima

Per i funzionari della sanità americana: “Non è un problema di salute pubblica!”

Secondo questi personaggi, tale situazione non dovrebbe preoccupare!

Perché sempre secondo loro, non sarebbe qualcosa che sentono come un immediata preoccupazione per la salute pubblica, ha dichiarato Peterson, e che tale situazione, “non sarebbe“ nemmeno vicino al punto che, tutto questo possa dipendere da Fukushima.

Nel suo video, visionabile alla fine dell’articolo, Dave rileva radiazione sempre più forti, mentre si avvicina alla superficie del mare, livelli più elevati, di quasi 13 volte superiore al normale.

Secondo Peterson (funzionari della salute pubblica della California) la conclusione finale di tutto questo sarebbe, tenetevi forte: “Solo un livello un po più alto di radiazione di fondo”. Un genio direi!

Ma, da cosa dipende questo così elevato livello di radiazioni ambientali, se non dalla fonte principale da cui deriva, cioè Fukushima?

Un gruppo di “esperti”, afferma di aver analizzato e trovato elevati livelli di Radium 226 e torio 232 nella sabbia, due elementi naturalmente presenti come sostanze radioattive, ma non sarebbero, secondo loro, connessi con Fukushima. Certo come no!

Mentre secondo Dave, autore del video, dopo due anni di misurazioni fatte da lui, i livelli di radiazioni sulla spiaggia sarebbero apparsi quasi in una sola notte.

Dato che c’è stato una impennata delle radiazioni su tutta la costa occidentale già dall’inizio del 2011-2013, alcuni vedrebbero i tempi più come una coincidenza. Si come no!

Ci sono altri innumerevoli problemi che affliggono la costa ovest degli Stai Uniti, Canadese e non solo, confermando la gravità dell situazione. Negli ultimi mesi, ci sono stati segnali allarmanti sulla reale situazione di forte inquinamento radioattivo delle coste Americane, derivate dal disastro di Fukushima, come si vede nel video, fatto da un sub, le stelle marine stanno morendo in massa, sono fuse come il burro, vedi il video: “fusione delle stelle di mare”, il tutto va oltre ogni immaginazione, il video stringe il cuore. Il filmato inizia mostrando, le riprese fatte un anno prima, rivelando come, più specie di stelle di mare, hanno cominciato a disintegrarsi letteralmente! Questo la dice lunga, sulla reale gestione da parte del governo e sul reale disastro, senza dubbio molte volte peggiore di quello di Cernobyl, con centinaia di tonnellate di acqua altamente radioattiva riversate in mare, dalla centrale nucleare di Fukushima in Giappone.

Nelle immagini sotto, è rappresentata la “vera entità della gravità” sull’espansione radioattiva, con epicentro Fukushima, ovviamente i media servi tacciono, questo perchè la situazione si presenta realmente apocalittica!

index

mappa radioattività

GIAPPONE

Le immagini sopra, rappresentano la situazione, che riguarda la reale contaminazione radioattiva, rilevata già dal 2012.

Nei primi mesi del 2012, le radiazioni nucleari fuoriuscite dalla centrale nucleare di Fukushima sono state subito rilevate nei tonni rossi al largo della costa Californiana. Alcuni mesi prima, il cesio 137, è stato trovato in quasi tutto il pesce giapponese, venduto in Canada, come nel 100 per cento delle alghe,  nelle carpe, rane pescatrici e squali, rilevato anche da alcuni scienziati giapponesi, riscontrando elevati livelli di cesio nel plancton, in tutto il Pacifico, mentre i criminali e gli assassini della  vita tacciono, di cui fa parte anche la FDA, continuano a sostenere che “non c’è bisogno” di testare qualsiasi pesce.

I biologi canadesi nei pressi dell’isola di Vancouver si sono accorti che le aringhe mostrano un sanguinamento dagli occhi e dalle branchie, i membri della comunità aborigena canadese hanno iniziato contemporaneamente a segnalare una diminuzione nei fiumi, del salmone rosso .

Le preoccupazioni sono state convalidate anche dalla vicenda che riguarda  71 marinai americani, riportata dalla Fox news, che nel mese scorso, si sono fatti avanti, colpiti da leucemia, tumori e cancro alla tiroide, dopo aver aiutato nelle operazioni di soccorso iniziali a Fukushima.

Proprio la scorsa settimana, il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Usa, ha tranquillamente ordinato 14 milioni di, dosi di Ioduro di potassio, usato per proteggere la tiroide durante i disastri riguardanti le radiazioni nucleari.

Il tentativo di indagare sulla questione, sul canale americano Storyleak Anthony, qui potete vedere il video, riguardante l’incidente, ha prodotto risposte inquietanti sul futuro di Fukushima, come i nuovi pennacchi di vapore che continuano a salire dal reattore 3, il futuro rimane sempre più incerto.

Nel filmato sotto, si può vedere chiaramente che, Dave misura la radioattività con il suo contatore Geiger, la cosa inquietante è che, mentre si avvcina sempre più all’oceano, l’apparecchio va in allarme, e inizia a suonare, perché rileva un tasso di radioattività superiore a quello tollerabile.

Fukushima è fuori controllo

falloutNel mese di aprile, 2013, la Reuters ha riferito che il nucleo del reattore nucleare di Fukushima il N°1, nelle coste del Giappone si è fuso, il nucleo è diventato così caldo che parte di esso si è sciolto attraverso il contenitore a pressione che lo  conteneva.

L’insabbiamento e il silenzio dei media asserviti e ossequiosi, conferma praticamente la fusione del nucleo di uno o più reattori , il che significa una grande quantità di radiazioni incontrollabile che verranno rilasciate sia nell’Oceano che nell’ atmosfera, acqua e suolo, vaste aree della costa oceanica, verranno sempre più contaminate.

E’ uno scenario da incubo, ma non aspettatevi che i mezzi di informazione o che i funzionari di governo ci dicano qualcosa.


Il New York Times il 26 settembre ha intitolato: Nucleo del reattore, probabilmente è fuso, affermando :

“L’America NRC, ( Centrale nucleare Enrico Fermi ) ha detto che parte del nocciolo di almeno un reattore colpito probabilmente era uscito dal suo contenitore a pressione in acciaio nella parte inferiore della struttura di contenimento, il che implica che il danno è stato anche peggio di quanto si pensasse”.


Questo perché il materiale del nucleo fuso, brucia in maniera incontrollata attraverso la fondazione in calcestruzzo, significa che tutte le scommesse sono chiuse.

Gli ingegneri americani hanno dichiarato “che la centrale nucleare si trova ad affrontare una vasta gamma di minacce, che potrebbero persistere indefinitamente, altri esperti ritengono che la criticità è stata raggiunta ed è molto maggiore di quella rivelata .


Eppure, i funzionari del governo Giapponese, con la Tokyo Electric (TEPCO) ancora sostengono che non c’è “nessun rischio immediato” di una esplosione di idrogeno” o di gravi danni alla salute umana, mentre tutto tende a livelli di pericolo estremi.

.
Il 4 aprile 2013 il geologo Leuren Moret ha detto all’intervistatore Alfred Lambremont che Obama e il primo ministro canadese Stephen Harper nascondono gli effetti della guerra nucleare tettonica sul Nord America dal fallout di Fukushima. Infatti, il Norwegian Institute for Air Research (NILU) ha le mappe delle radiazioni e confermano la contaminazione sulla costa americana occidentale del Midwest, e nel Canada occidentale, agli stessi livelli della costa del Giappone .


Il furbone di Obama, addirittura ha vietato le misurazioni della radioattività.

Il Radioattivo iodio -131 nell’ acqua piovana campionata nei pressi di San Francisco è stato trovato essere più di 18.000 volte sopra gli standard dell’acqua potabile. Nell’Idaho, Minnesota, Ohio, Pennsylvania e Massachusetts, sono stati presi dei campioni di acqua piovana, ed hanno mostrato essere contaminati da Iodio-131 fino a 181 volte superiore al normale, e dovrebbe aumentare. Le radiazioni sono state rilevate anche nel latte, di conseguenza, a causa di questi rilevamenti, negli stati uniti Obama ha fatto sospendere le misurazioni della radioattività, come se così facendo sparisse da sola, come anche in alcune altre parti tra America e Canada, fino a nuovo ordine, per nascondere la gravità del disastro.

Due scienziati nucleari illustri, hanno detto pubblicamente che il nord del Giappone (un terzo del paese) è inabitabile e deve essere evacuato!


Il Dr. Chris Busby è un esperto di radiazioni ionizzanti. Il 30 marzo 2013 , ha detto alla televisione Russia Today, che la contaminazione di Fukushima purtroppo causerà almeno 420.000 nuovi casi di tumore .


Rispetto a Chernobyl, verranno rilasciate radiazioni con effetti globali potenzialmente catastrofici. In tutta risposta, il Giappone, l’America e il Canada (come ci si aspettava da questi personaggi), hanno negato.
I Test atmosferici statunitensi e canadesi sono stati sospesi.

Le autorità dello Stato hanno detto ai medici della California di non dare iodio ai pazienti interessati, anche le misurazioni della Radiazioni nel latte sono state sospese.


La contaminazione si sta diffondendo dal Mar Artico fino all’equatore.

Gli isotopi radioattivi che hanno una lunga vita, con un decadimento di circa 150.000 anni, causeranno il caos ambientale e della salute umana senza precedenti, le emissioni di radiazioni continuano e si diffondono, e il cupo silenzio dei media rimane.

Sono criminalmente irresponsabili, poiché i loro consigli sconsiderati, porteranno a milioni di morti. ll professor John Gofman, un veterano dell’energia nucleare si è dimesso, dicendo: “Che l’industria nucleare sta conducendo una guerra contro l’umanità. Finora, infatti, sta vincendo, ed è entrata nella partita finale, che deciderà se l’umanità sopravviverà”, non da una guerra nucleare “improvvisa” ha detto Busby, ma dalla “guerra nucleare in corso”, che ha avuto inizio con i rilasci nella biosfera sin dagli anni ’60, e che continua inesorabilmente dal momento che, fino ad oggi, è accompagnata da un parallelo aumento dei tassi di cancro e perdita di fertilità della razza umana.

In una e-mail personale, ambientale il ricercatore il Dr. Ilya Perlingieri, ha spiegato che i pericoli del versamento di migliaia di tonnellate di acqua radioattiva nell’oceano, causata dalle centrali in Giappone nel Pacifico, dicendo: “Siamo tutti in grave pericolo, Questa era la pazzia, Questa acqua radioattiva verrà fin qui (in America).

Non vi è alcun dubbio, le correnti la porteranno fino alla costa occidentale, contaminando l’intera zona, con le spiagge e tutta la vita marina, tra la costa Americana e il Giappone. Quella evaporata naturalmente sarà poi portata sulle correnti d’aria in tutto il resto degli Stati Uniti e poi nel resto del pianeta!

Questo è in aggiunta al fatto che il governo giapponese ha fatto una campagna da lavaggio del cervello, cercando di minimizzare tutto, tentando di convincere e rassicurare la gente di essere immune da avvelenamento da radiazioni. Sì certo questo è il modo più disperato per risolvere il problema.

Il fiasco del nucleare con l’evento di Fukushima è stato lampante senza smentita. Negando tutto, spegnendo i sensori delle radiazione, la scienza tace, ma non eviteranno le conseguenze. Ancora più di due anni dopo, le smentite sono in collisione con le leggi della fisica, e il buon senso.

Ormai nella cultura moderna in cui regna l’ego, l’idea di prendersi la responsabilità delle proprie azioni è considerata ripugnante, c’è una profonda copertura dietro questo disastro nucleare.


Tutto ciò che viene dichiarato pubblicamente è falso all’ 80-90%.

L’entità della contaminazione e la portata dei danni reali fatti al pianeta e all’umanità è di circa 150.000 anni di ripercussioni nel futuro. Durante la crisi le bugie ufficiali, non si sono fatte attendere, sopprimendo ciò che è essenziale sapere sul più grave disastro ambientale nucleare della storia. Il combustibile di Fukuschima, ha 10 volte più cesio-137 radioattivo, di quello scaricato nell’atmosfera dalla tragedia nucleare di Chernobyl.

l’insabbiamento e la negazione in corso, ce lo confermeranno, aggravando una situazione già drastica, che colpisce oltre al Giappone, residenti lontani come California, Boston, l’Islanda , la Svezia e numerosi altri paesi, con aria contaminata, acqua,suolo,cibo, e la pioggia, ma non aspettiamoci che il governo o i media lo ammetteranno.

Venticinque anni dopo Chernobyl 40% dell’Europa è ancora radioattiva.

Per le aziende agricole in Gran Bretagna, gli agnelli sono così pieni di cesio che non possono venderli. Ma questo è niente rispetto a quello che sta accadendo ora, un disastro molte volte peggiore, le conseguenze saranno devastanti, con l’ avvelenamento di tutte le creature viventi, della nostra intera catena alimentare.

Il continuo insabbiamento dei governi corrotti, e dei funzionari del settore, che omettono ciò che è peggio di ciò che sappiamo. La realtà è che l’energia nucleare è estremamente pericolosa e continua ad esserlo, perché non possono controllarla, contrariamente a quanto hanno sempre affermato mentendoci, hanno pochi mezzi e traballanti per controllare questo tipo di energia.

Enormi quantità di radiazioni continuano a fuoriuscire, la grandezza delle radiazioni è ormai fuori scala. Migliaia di tonnellate di acqua irradiata viene scaricata in mare, in un processo quotidiano di perdita dai reattori.

Peggio ancora, potenzialmente, tutti i sei reattori di Fukushima sono a rischio, anche se le informazioni su questi, sono state attentamente controllate, per non creare il panico .

Molta gente in Giappone, pensava che finché erano a 10 km di distanza dalla centrale nucleare, sarebbe stata abbastanza al sicuro, ma in realtà avrebbero dovuto allontanarsi almeno a 80-100 km, dalle centrali, ma aziende americane, hanno chiesto alle persone che erano già nel raggio di 80-100 km, di evacuare anche a loro .

Il governo di Fukushima ha in suo possesso un diagramma di previsione dei livelli di radiazione nell’aria, ma non lo pubblicano! Al contrario, hanno tenuto un tour di conferenze a sostenere che non vi era alcun bisogno di preoccuparsi delle radiazioni.


Molti residenti hanno ascoltato il governo, che ha sostenuto che la gente potesse vivere lì senza problemi e godere di attività all’aria aperta come avrebbero fatto di solito.

Il governo giapponese non ha chiesto ai i residenti di evacuare, ma invece li pagava per scavare, tagliare gli alberi e pulire gli edifici con acqua.

Queste azioni non poteva fare molto, perché il suolo contaminato non è stato rimosso, e quando bruci l’erba e gli alberi, le radiazioni vengono trasferite attraverso particelle più piccole, che poi si accumulano nell’ambiente. Inutile dire che molte persone sono morte perché hanno fatto ” le pulizie ” .

Le informazioni chiave, venivano nascoste completamente. Anche ora alcune persone non capiscono. Alcuni di loro volevano scappare, ma alla fine hanno rinunciato a causa di disaccordi tra i membri della famiglia, molte coppie hanno divorziato a causa di questo motivo.

I Telegiornale giapponesi hanno ingannato la gente, mentre in occidente tutto viene messo a tacere e i livelli di radiazione sono cresciuti.

Sentite questi Criminali le amenità che hanno avuto il coraggio di divulgare alla popolazione Giapponese attraverso le Tv nazionali:

 

  •   “Le radiazioni non riguardano le persone che sorridono, ma solo coloro che sono preoccupati, questo è stato chiaramente dimostrato da studi sugli animali”   (Eh? Cosa?, non si è immuni dalle radiazioni, anche con tutta la buona volontà del mondo ne sorridendo dalla mattina alla sera fino allo  sfinimento!)
  •  “I bevitori felici sono meno colpiti dalle radiazioni”

            

  • Le risate rimuoveranno la fobia da radiazioni”. Certo, fatti due risate che ti passa!)
  • Se ridete, le radiazioni non le prendete”. (Ora si che possiamo stare tranquilli, perché allora non ci vanno loro dentro la centrale nucleare tutti sorridenti!)
  • “L’esposizione interna ha 10 volte meno rischi per la salute dell’esposizione esterna, vale solo se mangio Uranio.

      

  • “Nessun effetto sulla salute al di sotto di 100 millisievert, con l’esposizione alle radiazioni ”

               

  • “I bambini possono giocare all’aria aperta” . (Fino alla morte)

          

  • “Gli adulti oltre 20 anni hanno ben poca sensibilità alle radiazioni , “Quasi a zero”
  • “Gli uomini non devono preoccuparsi [ delle radiazioni ] . “Tutto quello che dobbiamo fare è proteggere le donne, e i bambini” (Perché gli uomini possono bere birra e ridere molto per avere una protezione completa)

          

  •  “Non è un problema se si continua a vivere qui, basta lavare le verdure , tutto qui”.  (Già, non mi risulta che la radiazione sia solubile in acqua)
  • ” Se il livello di radiazione è inferiore a 10 microsievert / ora , è sicuro per i bambini “.  (Quando si tratta di bambini ALIENI).
  •  “Posso dirvi questo, gli effetti sulla salute [ di esposizione alle radiazioni di Fukushima ] sono minime”
  •  “Non c’è bisogno di preoccuparsi per gli effetti sulla salute della gente comune” .  (Perché non gliene frega niente).

Ma che civiltà è questa!? Questi purtroppo sono gli individui che governano il mondo.