Alla Maggioranza dei Ricercatori Spirituali

conscience_of_the_cosmos_by_jaybo21d227fhr

 

Cari lettori, dopo un lunga pausa di più di 6 mesi, (vi chiederete come mai), le motivazioni sono molteplici. La prima è che non voglio cadere troppo nella trappola del profetismo a tutti i costi,  secondo, in quella del religiosismo, che proprio non mi appartine, (anzi, sono più che convinto che le religioni abbiano fatto molti piu danni, dei benefici effettivi che hanno dato).

Avevo bisogno di una pausa per chiarirmi e riordinare le idee, riflettere, visto la mole di informazioni che sono state divulgare riguardo a questo tipo di argomenti, lascio al vostro buon senso il percorso che vorrete intraprendere, anche perché, non voglio dare solo questo tipo di impronta al Blog, ci sono molte informazioni che sono altrettanto preziose da poter divulgare in questi tempi particolari che stiamo attraversando, tutti, senza eccezioni.

Riallacciandomi all’articolo precedente lasciato in sospeso, (premesso che non c’è una soluzione, precisa e infallibile, a quello che sta accadendo ogni giorno nella società, soprattutto al caos, al malessere che dilaga ogni giorno sempre di più, se l’uomo come individuo non saprà realizzare, che è nato LIBERO, non schiavo, di stati, governi, multinazionali, ecc.. Non arriverà la soluzione, così, per caso, se prima non è consapevole di chi è realmente, cioè una essenza incarnata su questo pianeta, ormai ridotto più ad un umanoide, che ad un essere umano, lobotomizzato, addormentato, nei sonni della materia, in stato comatoso, da governi anti-Cristici senza scrupoli, ormai contro tutti i valori insegnati dal Kristos, soprattutto il valore dell’amore per il prossimo e per noi stessi.

Per tutti gli abitanti della Terra vale il detto: Nosce te ipsum – “Uomo, conosci te stesso, e conoscerai l’universo e gli Dei”Con questa frase si può riassumere l’insegnamento di Socrate, l’esortazione a trovare la verità dentro di sé anziché nel mondo delle apparenze.

Personalmente sono convinto che ci sarà un intervento esterno dai piani di realtà superiore e come dal Kristos, ma per quegli esseri umani, individui, che seguono la vera spiritualità, cioè l’Amore Cristico, descritto nei vangeli, e divulgato male (volontariamente o meno) dalle religioni, senza capire realmente cosa volesse dire Gesù-Kristos con quelle parole, e se tentassi di spiegarlo, non mi basterebbero 100 articoli a settimana.

Ciò che voleva comunicare Gesù-Kristos, lo spiega chiaramente Lui, che disse: Conoscerete la verità e la verità vi renderà liberi, ma liberi d’avvero! Più chiaro di cosi non poteva essere! Libro di Giovanni cap. 8,versi dal 31 al 42.

La realizzazione della verità è personale, intima, individuale, e nessuno può realizzarla, se non in se stesso, attraverso un percorso personale, di ricerca, anche sottoforma di letture, studi, introspezione, meditazione. Non ci può essere un vero aiuto in questo tipo di percorso, ma Solo auto-aiuto.

La crocifissione ed il sangue di Cristo possono liberare dalla schiavitù, a patto che l’essere umano o meglio l’individuo, abbia raggiunto un certo grado di consapevolezza, la consapevolezza di non essere schiavo, o solo un numero, che sia consapevole dell’oppressione e dell’inganno contro di lui, come uomo e individuo! Gli individui che governano il mondo, sanno bene, che senza questa consapevolezza individuale, è molto difficile un risveglio collettivo.

La soluzione dei problemi che affliggono l’umanità, o le società, soprattutto le così dette civili, non deve venire solo da Dio, o dalla fede in Dio, ma da atti concreti che noi facciamo per il bene collettivo, che ognuno deve mettere in essere ogni giorni. Alla fine anche l’ateo più convinto, sarà comunque un credente se farà questo.

Le profezie descritte nella Bibbia, nell’apocalisse o meglio, Rivelazione, sono esatte a mio avviso, (vista la situazione mondiale), questo significa che anche le promesse di Kristos lo sono.

Inconsapevolmente, subdolamente più o meno manovrati, influenzati da questa atmosfera e sentimento antireligioso, il sistema anti-Kristico, ci ha manipolati, ha fatto breccia in noi, nelle nostre coscienze, senza che noi ce ne accorgessimo, allontanandoci il più possibile da questi testi.

La responsabilità è anche da dividere con i nuclei famigliari, i genitori, gli “educatori”, maestri, professori liceali, Universitari, controllati e controllori di un sistema “educativo” malsano, e menzognero. La responsabilità maggiore però ricade sulla Chiese, le religioni, e chi più ne ha più ne metta, tra l’altro la maggior parte delle profezie non le conosce nemmeno. Non sono entrati e non hanno fatto entrare chi lo voleva! Queste sono le chiese che Kristos condanna e giudicherà più severamente, passando la più grande tribolazione, subendo il giudizio più duro.

Nel vangelo, non c’è nessun accenno a religioni, santuari da costruire, anzi l’esatto opposto. Il termine chiesa o Ecclesia, si riferisce all’assemblea del popolo, nelle libere città dell’antica Grecia, con diritto di parola e di voto di tutti i cittadini.

Il succo il nucleo principale di tutta la legge del messaggio di Cristo è l’Amore, l’Amore che muove il Sole e tutte le altre stelle, come disse il sommo poeta Dante, quella forza creatrice di Mondi, Galassie, Universi, Cosmi! Non la Religione o le chiese fatte di mattoni.

Matteo 22:37-40:

E Gesù gli disse: «”Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta l’anima tua e con tutta la tua mente”. Questo è il primo e il gran comandamento. E il secondo, simile a questo, è: “Ama il tuo prossimo come te stesso”. Da questi due comandamenti dipendono tutta la legge e i profeti».

Il resto è invenzione umana!

Purtroppo allo stato attuale delle cose la macchina Apocalisse descritta dall’Apostolo Giovanni è ben oliata, (forse possiamo mitigarla), l’umanità avrebbe dovuto, a mio parere, prendere una direzione ben diversa, facendo scelte diverse, già da tempo, essere più individui e meno burattini di un sistema Satanico, con l’occidente i testa.

L’individuo essenza incarnata come Uomo, avrebbe dovuto svegliarsi prima dal coma, dal letargo, in cui questa banda di malavitosi ci ha infilato, e che ancora governa, soprattutto negli ultimi 70 anni di storia.

Il proliferare di questa spiritualità, new-age, (praticamente un sistema Anti-Cristo a pagamento di falsi maestri), è anche descritta nella Seconda lettera di Pietro, ma pochi se ne stanno accorgendo.

2Pietro 2:1-3

E molti seguiranno le loro deleterie dottrine, e per causa loro la via della verità sarà diffamata. E nella loro cupidigia vi sfrutteranno con parole bugiarde; ma la loro condanna è da molto tempo all’opera e la loro rovina non si farà attendere”.

2Timoteo 4:3-4

Verrà il tempo, infatti, in cui non sopporteranno la sana dottrina (l’amore) ma, per prurito di udire, si accumuleranno maestri secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità per rivolgersi alle favole”.

Tutto il sottobosco di questa piramide del potere mondiale, molto ben descritta da David Icke, per intenderci, sta emergendo, spalleggiata e messa in opera da una classe politica scendiletto, burattina e penosa, ma chi c’è in cima, cioè il burattinaio, ormai i più informati lo sanno, e le Sacre Scritture lo confermano.

Ci sono rivelazioni fatte anzitempo dai piani Divini a uomini scelti da Dio, e che piaccia o no, è così che stanno le cose.

Tutti i libri che parlano di Nwo, di complotti, spiritualità più o meno new-aggiante ecc.. per quanto siano utili, interessanti, (ne ho letti, fatelo se vi piace, importante è non concentrarvi solo sul complottismo, è quello che il sistema vuole), questi libri però non contengono soluzioni, ma informazioni, perché la soluzione è quella di Risvegliarsi intraprendendo un percorso personale, a favore della Vita, nell’Amore, non concentrarsi solo su se stessi, come insegnato dal Maestro Kristos.

Che non ha nulla a che vedere con il Gesù delle religioni!

Chi è realmente Dio? Il video sotto rende molto bene l’idea.

Lo Stupore di Dio

La Chiesa Cattolica, Apostolica, Romana, (Romana è stata aggiunta successivamente), se ne è guardata bene dall’insegnare il Vangelo, non sono entrati e non hanno fatto entrare chi lo voleva. La chiesa Cattolica Apostolica Romana, non è altro che il proseguo di un impero, quello Romano.

Il bene, attualmente su questo pianeta, non è organizzato come il Male, ma non sarà sempre cosi, perché il cambiamento è in corso d’opera, i nodi stanno arrivando al pettine.

Anche le parti che tendono al bene, sembrano entrare spesso in conflitto con se stesse, ma in realtà, operano semplicemente a diversi livelli di consapevolezza e coscienza! L’infinita sapienza, onniscienza di ciò che noi chiamiamo Dio, si esprimono a vari livelli di consapevolezza.

Operano con mezzi scritturali, a volte dottrinali, con mezzi profetici, intuitivi, messaggi da piani di realtà superiori, con mezzi mistico-spirituali, trascendentali, e aggiungo per fortuna, con una conoscenza più volumetrica e completa.

Dipende sempre da cosa ognuno di noi è chiamato, a quale compito è “destinato”, per destino intendo missione o programma personale che deve espletare.

Spetta ad ognuno di noi, abbracciare quello che gli appartiene maggiormente, e più sente suo, ma tutte, se unite nel bene, portano all’Amore, come sommo bene Universale e Kristico.

Questa è una mia convinzione personale, sia chiaro, ma non deve essere per forza anche la vostra.

Ascoltate bene la conferenza nel video sotto, di Piergiorgio Caria, che può essere considerato, senza dubbio, il più preparato ricercatore che abbiamo in in Italia.

Conferenza Pier Giorgio Caria – Bologna

Questo è il Tempo!

In questa Era tutto ciò che conosciamo e come lo conosciamo sta per mutare in modo irreversibile. La Terra vivrà cambiamenti inizialmente molto (dipende dal Libero Arbitrio umano) turbolenti, per poi entrare in una nuova fase evolutiva di Pace e Amore in quarta dimensione, dove l’uomo finalmente vivrà in armonia con l’Essere Vivente Pianeta Terra e tutti i suoi innumerevoli figli, i minerali, le piante, gli animali, esseri umani e esseri più evoluti ancora, condividerà tale gioia con Esseri Cosmici di puro amore provenienti da molti altri mondi.

Non tutti gli attuali abitanti della Terra saranno in grado di vivere questo cambiamento evolutivo, poiché molti non hanno ancora affrontato abbastanza esperienze di vita da poter risvegliare veramente la Coscienza Superiore o Cuore Spirituale, hanno ancora bisogno di sperimentare aspetti umani attraverso la materia densa della terza dimensione e ciò non è un male, bensì il normale procedere dell’evoluzione; finché un anima non prende per davvero Consapevolezza e non interiorizza certe Verità attraverso l’esperienza terrena e l’ascolto interiore, non è in grado di aprirsi all’unico vero Amore, quello di Dio.

Pochi sono già in grado di sostenere il passaggio in quarta dimensione, in sintonia con l’Amore Universale, e in effetti oggi giorno già operano nel quotidiano, manifestando la propria natura di Luce e appoggiando il prossimo nel risveglio di Coscienza.

Molti altri potrebbero sostenere il passaggio in quarta dimensione, ma attualmente non possono viverlo perché conducono una vita lontana dall’Amore verso sè stessi e verso tutti gli altri, piuttosto sono completamente succubi di attaccamenti, paure, ansie, dolori e illusioni varie.

Costoro sono gli indecisi o i tiepidi, un loro Risveglio massivo potrebbe alleggerire notevolmente l’iniziale turbolenza del Mutamento sulla Terra, evitando molte catastrofi; più sono gli esseri umani che vivono nell’Incoscienza, maggiore sarà la necessità di Eventi critici e repentini per ripulire il Pianeta e spostare un gran numero di anime su altri pianeti dove potranno proseguire la propria esperienza densa, reincarnandosi nuovamente nella terza dimensione.

Dunque, la severità del Mutamento evolutivo sulla Terra dipende dal Libero Arbitrio umano, dal Cielo viene e verrà data all’essere umano fino all’ultimo la possibilità di Risvegliarsi, armonizzando e addolcendo così l’impeto iniziale del Passaggio Planetario. Solo operando il Risveglio interiore è possibile mutare i prossimi eventi e alleggerire il Mutamento globale che sta per manifestarsi.

Il Risveglio interiore non è cosa facile, ci vogliono vite e vite di esperienze e smussamenti vari per poter solo anelare all’ascensione. E non solo .. Occorre una grande forza di Volontà di Crescere, una forte propensione all’Amore Incondizionato e lo sviluppo della Coscienza Superiore o Discernimento, e non si tratta della mente razionale, oggi fin troppo utilizzata.


Ognuno di noi è indeciso o tiepido quando si lascia condizionare delle esigenze materiali dalla vita, pur potendo andare oltre, quando rimane silente, inerte o addirittura indifferente di fronte ad atti contro la Vita e l’ Amore, pur sentendo dentro di Sè di intervenire, quando non si ama e non ama, pur potendolo fare, Ognuno di noi è indeciso o tiepido quando non ascolta né mette in pratica ciò che sente nel Sè Superiore, pur potendolo fare, influendo, in tal modo, negativamente non solo su di sè, ma anche su tutto il Pianeta.

Ognuno di noi contribuisce ad un Mutamento Armonico del Pianeta
quando opera nella quotidianità con Discernimento, quando si ama e ama, quando mostra il Sentiero agli altri, sentendolo e senza opprimere.


Che ognuno di noi possa operare per il proprio Risveglio e per l’altrui Risveglio, facilitando i tempi che verranno, preparando il terreno per l’instaurazione del Regno di Dio in Terra.


Con Amore e dedizione.

Articolo precedente, Ordo ab Chaos

La mia pagina facebook

Essere è volontà

images2L’uomo come essere individuale ignora di essere egli stesso creatore e resta intrappolato nel suo stesso condizionamento, dimentica se stesso, la sua origine, impedendo all’anima divina per così dire, di rendersi manifesta in questo piano visibile.

Noi siamo l’essere, ma il nostro livello d’essere è inquinato dalle contraddizioni della nostra educazione, dai nostri io, da quelle abitudini cristallizzate che abitano le regioni interiori e che chiamiamo la nostra psicologia.

Ecco perché la realtà che sperimentiamo è così come è, cioè il riflesso di come pensiamo e come sentiamo. sviluppo personale

L’essere è volontà che si esprime nell’individuo quando comincia a rendersi conto a scoprire l’auto inganno e vuole scegliere di sua volontà di realizzare se stesso attraverso un lavoro che si prefigge di rimuovere le falsità, l’ingiustizia, il pregiudizio, la paura, lo scetticismo, il dubbio, un lavoro alla trasformazione radicale delle sue emozioni da sentimenti di autolesionismo e conflittualità, con l’amore profondo e reale verso se stesso. Leggi il seguito di questo post »

MORTE CEREBRALE E TV

L’obiettivo principale dei media sulla mente collettiva delle persone è quella di ipnotizzare, con una martellante ripetizione dei soliti temi. La maggior parte della gente non coglie i dettagli dagli articoli dei giornali,figuriamoci quelli mandati in onda dalla tv,dove non si ha la possibilità di tornare indietro se qualcosa ci è sfuggito, per capirne i dettagli, temi e criteri, le notizie vengono sbandierate in un collage demenziale che rasenta il ridicolo. In base a questi criteri fallaci, i messaggi veicolati dalla tv, ci inducono a giudicare noi stessi, gli altri, farci credere o non credere quello che vogliono,che sia sensato o meno.

Il bombardamento continuo di notizie senza un senso reale di fondo, omologa e condiziona pesantemente il conscio e il subconscio, come vediamo noi  stessi e il mondo.

Permettiamo ai media e alla Tv di programmare i nostri modelli di pensiero e di creare la realtà da loro voluta. L’ipnosi di massa ha trasformato milioni di persone in spettatori, piuttosto che in partecipanti e co-creatori, della vita, permettiamo ad altri di agire al nostro posto, rimanendo seduti a guardare i pochi che giocano la partita che deciderà le nostre sorti.

Gli sceneggiati televisivi simboleggiano questa situazione,con le vite fittizie dei personaggi unidimensionali stereotipati, molti si identificano con la vita di questi,invece di vivere la propria.

Ecco cosa sosteneva un protocollo dei poteri nascosti già dal XIX Secolo:

Per non far capire alle masse qual’è lo scopo che devono perseguire,dobbiamo distrarle con divertimenti,giochi,passatempo,passioni,centri di ricreazione….Presto inizieremo a proporre attraverso la stampa (ora anche la tv),competizioni artistiche e sportive di tutti i generi: questi interessi finiranno per distrarre la loro mente da questioni in cui saremo costretti a contrastarle. Perdendo sempre più l’abitudine di riflettere e a formarsi una opinione, la gente comincerà a parlare come noi,perché solo noi le offriamo nuovi indirizzi di pensiero….naturalmente attraverso persone legate a noi in modo insospettabile”

Quando pensiamo all’ipnosi,la prima cosa che ci viene in mente,è una persona sdraiata su un poltrona,che ascolta le parole dell’ipnotizzatore che gli sussurra nell’orecchio cosa fare, queste sono le forme evidenti di ipnosi, ma non ci rendiamo conto del fatto che tutti veniamo abilmente ipnotizzati e spinti a fare cose che non arricchiscono la nostra vita,seduti su un divano ascoltando telegiornali vari, voci di sottofondo di pubblicità, con vari presentatori a seguire.

I messaggi bombardano la nostra mente conscia e inconscia,per cui siamo portati a pensare cosa vogliono farci pensare, i media,le banche,le case farmaceutiche,e le compagnie petrolifere.

Le conoscenze esoteriche sulla natura della psiche umana,vengono sfruttate da questi, con grande successo,mentre chi sostiene qualche movimento spirituale,viene ridicolizzato per la spiegazione che propone della mente e dello spirito,quelle stesse nozioni poi però,vengono utilizzate segretamente per ipnotizzarci e programmare il nostro inconscio.

Esiste un una tecnologia tale per cui un trasmettitore radio o televisivo può trasmettere messaggi subliminali sfruttando la lunghezza d’onda del trasmettitore stesso come onda portante,attraverso cui si diffonde il messaggio (subliminale). Questi messaggi escono dalla televisione,e dicono alle persone come votare,chi amare, chi odiare,cosa comprare cosa non comprare, e cosa pensare.

La televisione è diventata il più grande strumento di manipolazione,e inizia la sua opera nefasta già con i bambini di pochi anni di età,alcuni studiosi affermano,che i bambini sono molto sensibili a questa forma di programmazione,e vengono ipnotizzati dallo schermo.

Mentre la conversazione muore,e lasciamo che sia il televisore a parlarci,le nostre vite sono condizionate dall’indottrinamento, dai modelli che lo schermo ci offre, ci viene detto che cosa è bene e cosa è male,cosa è il successo e l’insuccesso,cosa è di moda e cosa è fuori moda,i nostri pensieri sono indotti,non ci appartengono,veniamo letteralmente pensati invece di pensare,come un ipnotizzatore,che prima di formulare i suoi suggerimenti diretti all’inconscio,fa rilassare il suo cliente, spingendolo in uno stato di dormiveglia, e quel punto mentre la mente conscia è sopita, è più facile accedere al subconscio. Quale modo migliore di programmare la massa con messaggi mandati attraverso la televisore.

Sui videogames è basato lo stesso principio, trasformano alcuni bambini in Zombie, spingono la massa ad accettare la “realtà virtuale” e a chiamarla vita. Il subconscio viene programmato attraverso modelli di pensiero come questi, che poi creano la realtà fisica corrispondente a quei modelli.

Alcuni dati sul rapporto tra battiti cardiaci e la suggestionabilità rivelano che la musica o la voce sincronizzata sul ritmo del cuore umano di 72 battiti al minuto,possono condizionare il comportamento umano, influenzare le masse.

Un esperimento fatto con gli spot pubblicitari sperimentali è stato preparato usando appunto 72 battiti al minuto,cadenzati dai rulli di un tamburo, dalla musica e da una voce, in un esperimento fatto all’interno di un teatro,con un pubblico scelto a caso,composto da casalinghe e dai loro mariti,pubblicizzando un analgesico contro il mal di testa,i risultati hanno dimostrato che se quello spot dell’analgesico fosse stato trasmesso in televisione a milioni di persone che guardano il telegiornale in Tv,molti di loro avrebbero accusato mal di testa nel giro di tre ore.

È stata sviluppata anche una tecnologia per trasmettere messaggi come microonde e onde a frequenza bassa (ELF) che possono rivolgersi al subconscio di massa e causare anche malattie fisiche.

Le conoscenze relative alla mente e al corpo umano, tenute nascoste,sono molto più avanzate di quello che ci è permesso constatare a livello pubblico,che ha accesso ad una scienza limitata e volutamente fallace,mentre una versione molto più avanzata rimane nascosta.

Il complesso mente-spirito,la parte eterna di noi,è una serie di campi ed energia magnetica,legati gli uni agli altri,che attivano altri campi di energia magnetica,ed è questo motivo per cui, chi vive sotto i tralicci per l’energia elettrica è maggiormente soggetto ad alcune malattie.

Il campo elettromagnetico generato dai questi fili attraversati dalla corrente elettrica squilibra il complesso magnetico,mente-spirito,delle persone che vi abitano attorno.

Questo squilibrio passa attraverso i livelli multipli del nostro essere e raggiunge il nostro corpo,dove si manifesta sotto forma di malattia,influenzando direttamente l’attività cellulare,provocando disturbi fisici,mentali ed emozionali,e la Tv non è da meno.

Per alcune persone è difficile credere che si possano trasmettere dei messaggi all’inconscio,ma in fondo,cosa  è la televisione, se non un mezzo per veicolare messaggi? Parole e figure trasmesse sotto forma di onde che poi vengono ricordate come parole e figure direttamente all’inconscio,come una radio di controllo ipnotico cerebrale. Ci sono molti studiosi che affermano che è possibile trasmettere messaggi su lunghezze d’onda direttamente all’inconscio, dimostrando che se si sottopongono le persone a queste onde per poco più di un minuto,queste iniziano a reagire nel modo suggeritogli dai messaggi,apparendo alla loro mente come loro pensieri,mentre sono indotti,  su frequenze e lunghezze d’onda trasmesse dall’esterno.

Alcuni medium e persone sensitive si sincronizzano (consapevolmente) su altre lunghezze d’onda della realtà, ma è anche possibile direi probabile,affermare che alcuni si sintonizzino su lunghezze d’onda prodotte artificialmente dalla tecnologia.

Nel mondo della scienza più avanzata nascosta alla massa, sono in grado di comunicare su altre lunghezze d’onda della realtà, sanno come si fa, e si servono di alcuni Medium veicolatori per i loro esperimenti.

Secondo ciò che è stato scritto su libri che parlano del controllo mentale e sul complesso scientifico avanzato di Montauk,negli Stati Uniti,negli anni settanta,erano in grado di produrre su uno schermo di un computer l’immagine,di ciò che un loro sensitivo stava pensando.

Poi trasmettevano le onde del suo pensiero da un trasmettitore presso la base dove operavano,condizionando le menti delle persone che vivevano in quella zona attraverso i pensieri trasmessigli.

L’unico modo che possiamo adottare per difenderci,è quello di esercitare la volontà su noi stessi pensare con la nostra testa, non accettando alcuna informazione dalla Tv senza essere vagliata, senza rifletterci sopra,controllando i fatti nel modo più accurato possibile,e magari spegnerla.

TRASFORMAZIONI IN ATTO

Ogni nostra cellula dovrebbe essere collegata in armonia con l’impulso cosmico,ma le emozioni negative che spesso emaniamo a bassa vibrazione squilibriano questa connessione, il tutto spinto ad arte dal sistema per interrompe questo circuito, impedendo il collegamento con la madre Terra, la mente e il cuore, l’intelletto e l’intuizione fisico-spirituale.

La ragione per cui il sistema ci ha spinti in questa direzione, è perché sa di avere un sfida molto ardua,(tenta i tutti i modi di tenerci sotto ipnosi collettiva).La creazione è governata da cicli energetici,e li vediamo anche sotto forma di stagioni,estate,inverno.

Ma esistono cicli di proporzioni molto più grandi,che sono stati espressi attraverso numeri e simboli da popoli antichi come i Sumeri,Egizi,i Cinesi,Maya e popoli indigeni come gli Hopi.

Queste popolazioni misuravano i cicli delle energie Lunari,Solari,e di altra natura cosmica che trasformano i campi energetici terrestri, che poi trasformano di conseguenza il nostro pianeta.

Ci troviamo oggi nel mezzo di quello che è forse il più grande ciclo di trasformazione,uno di quelli che si verifica,secondo le stime,solo una volta ogni 26.000 anni, e il calendario maya prevede che il punto più critico della svolta sarà la fine di Dicembre 2012,anche se probabilmente ci siamo già inoltrati in questa data,a causa dei cambiamenti del  calendario attuale il calendario (Gregoriano). Uno sparti acque che rappresenta il vero punto cruciale della trasformazione,non come il millennio del ventesimo secolo creato ad arte.

Questi cicli di coscienza sono tutti come porte o entrate che si aprono per chi è pronto ad accedere ad un più elevato livello o stato di coscienza.

Ma quello in cui ci troviamo oggi sembra essere non tanto una porta,ma un abisso di opportunità,in vista di una trasformazione globale,che sfiderà tutte le credenze attuali.

I testi delle scuole religiose misteriche,lo hanno previsto apertamente,o simbolicamente da migliaia di anni.

Ora disponiamo,(e con il passare del tempo lo avvertiremo sempre più),delle prove fisiche,spirituali,scientifiche,che ci confermano l’avvento imminente della così detta “Grande svolta dei tempi”.

Una serie di eventi ,descritti anche da Braden,ci conferma che i tempi stanno cambiando. Nel 1991 fu identificata una nuova frequenza proveniente dal centro della spirale della nostra via lattea, e nel 1994 fu inviata nello spazio una sonda Ulysses per indagare sui cambiamenti del Sole.

A partire dalla metà degli anni ottanta del novecento,si è assistito ad un aumento notevole di bagliori solari e raffiche di Raggi x, e Ulysses ha scoperto che il campo magnetico Solare stava rapidamente diminuendo di intensità.

Mentre il Sole si stava raffreddando i pianeti del sistema solare,specialmente quelli più esterni,si stanno riscaldando. Questo fa pensare che la fonte del calore planetario sia collocata all’interno dei pianeti,nonostante possa essere stimolata da cambiamenti magnetici ed elettrici del Sole.

Mentre questi cambiamenti avvenivano sul Sole,una tempesta scoppiata su Giove,e documentata per la prima volta dai cinesi 3000 anni fa,( la macchia rossa di giove), ha iniziato a roteare nella parte opposta,come anche la collisione della cometa Shoemaker-Levy, con Giove nel 1994,ha influenzato ulteriormente l’intero sistema solare Terra compresa.

Quello che appare chiaro è che i cambiamenti del campo magnetico solare hanno avuto un riflesso anche sulla terra.

La frequenza sonora della Terra stessa ,chiamata frequenza sonora di fondo, o di cavità Shumann,identificata nel 1899,tra quell’anno e la metà degli anni ottanta del novecento,ha mantenuto un impulso costante di 7,8 hertz 7 cilci al secondo.

Ma a partire dal 1995,aveva già raggiunto il valore di 8,6,cicli/secondo,e secondo le ultime stime ha raggiunto 10,5-11,e continua ad aumentare.

Gregg Braden crede che l’anno in cui i Maya ritengono avverrà la trasformazione,(o meglio l’inizio della trasformazione il 2012), la risonanza terrestre potrebbe aggirarsi intorno ai 13 cicli al secondo,mentre il suo campo magnetico potrebbe avvicinarsi allo Zero. Braden sostiene che il punto Zero si verificherà quando il campo magnetico della Terra sarà quasi sparito, perché la rotazione del pianeta si sarà fermata.

Si calcola che l’ultima volta ciò sia avvenuto circa 11-13000 anni fa,un periodo in cui molti collocano la fine di Atlantide,e l’inizio della ricostruzione dopo il terribile cataclisma che si verificò dopo il 10.500 a.C.

Tredicimila anni fa,eravamo a circa metà del cilco di 26.000 anni che sta ormai giungendo alla fine,e che terminerà con un altro momento di grande cambiamento.

Ogni volta che la terra ha sperimentato una rapida diminuzione del campo magnetico,questo ha poi portato ad uno spostamento dei poli magnetici.

Secondo Braden la terra smetterà di ruotare per alcuni giorni,prima di iniziare a ruotare nel senso opposto.

Il campo magnetico terrestre ultimamente, ha subito una oscillazione ed uno spostamento progressivo di qualche grado nel corso degli ultimi decenni,ma significativo per il nostro pianeta. Quindi la tesi sembrerebbe una tesi giusta.

Anche Brian Desborough,scienziato,e ricercatore Californiano,ha parlato di alcuni eventi geofisici che vengono,(sistematicamente ignorati dai media asserviti),confermando che il campo Geo-Magnetico della Terra sta diminuendo,ad un passo esponenziale,e presto raggiungerà lo Zero.

Egli crede anche che assisteremo a dir poco a epocali trasformazioni Geologiche.

Quindi esiste un legame tra i cambiamenti di risonanza del centro della Galassia,e i cambiamenti Solari e quelli terrestri.

Questo grande cambiamento (Ciclo naturale) si trasmette a noi fino al Cuore,quindi al cervello,e ad ogni cellula dell’organismo,e più il cuore si apre, e più potente sarà questo flusso,e più velocemente riusciremo a sincronizzarci sulle nuove vibrazioni,trasformandoci in un più elevato stato di coscienza.

Chi chiude il proprio Cuore e la propria mente,impedirà ogni forma di cambiamento,e una quantità sempre maggiore di energia,si consumerà per combattere quelle energie che trasformeranno la vita di tutti,liberandoli.

Facendo resistenza il corpo sarà sempre più fuori sintonia rispetto all’energia intorno a voi,e le conseguenze mentali e fisiche saranno ovvie,lasciarsi andare al cambiamento quindi è la cosa più saggia da fare.

Se è vero che stiamo entrando all’interno di una cintura fotonica,

sperimenteremo della cose incredibili.

 Anche se questo processo non coinvolge la maggioranza delle persone,i numeri stanno crescendo di giorno in giorno,man mano che la sveglia spirituale risveglia molti dal loro torpore,la vibrazione della Terra e dell’intera galassia aumenta,e questo da l’impressione che il tempo scorre più veloce,fino al giorno in cui il tempo potrebbe assumere una velocità spaventosa,e quel momento è vicino.

Non preoccupatevi è un ciclo naturale,ma molte saranno le sfide a cui saremo posti davanti e infinite le opportunità.

GLI INGANNI DEL SISTEMA

Giuliana Conforto

Viviamo tempi di  crisi profonda, a tutti i livelli.
Il clima  ormai è impazzito e le acque sono inquinate.

I popoli sono ridotti in miseria e immersi nei rifiuti, la fame uccide, l’economia è bloccata, (manipolata), il debito ha raggiunto picchi mai superati, il governo non governa… Disastri ambientali si susseguono.

Questi eventi hanno una origine comune a cui pochi prestano attenzione: cioè la trasmutazione della materia. All’insaputa degli “esperti” questa sta mutando e così trasformando tutto lo scenario che abbiamo chiamato “realtà”.

Segni universali Burst gamma in cielo risuonano con i terremoti sulla terra.

Flash gamma terrestri (imponenti rilasci di energia) anticipano di pochi millisecondi i lampi visibili in cielo che aumentano di numero e intensità.
Tsunami e tempeste solari stanno dissolvendo la corona solare.

L’eliosfera (la possente magnetosfera solare) è cambiata in soli sei mesi.

La magnetosfera terrestre sta svanendo e potrebbe svanire del tutto nel 2012 o 2013, allorché l’eliosfera invertirà polarità (se manterrà il solito ritmo).

La fine della “protezione”? Si, la rivelazione che non ne abbiamo bisogno…

Segni terrestri I magma vulcanici smentiscono le comuni teorie sull’evoluzione della terra.
I precursori annunciano i sismi e, se compresi, evitano le conseguenze più gravi.

L’inversione del tempo è un fenomeno reale.
L’antimateria può comporre un antimondo, speculare a quello osservato.

La terra ha una rotazione differenziale, ha cioè vari spin o tempi.

Lo spin del Core Cristallino (sole interno alla terra), ha la stessa inclinazione delle fasce di Van Allen,
Il Core Cristallino gira verso Est più veloce della superficie.

I Cuore del Core Critstallino gira verso Ovest ed è mutato in pochi anni.

Segni umani

Questo mondo è una matrix (una realtà virtuale) una delle tante possibili.

Gli esseri umani possono, se vogliono, trasformare questa matrix.

La realtà virtuale ha una regia “occulta” da cui possiamo liberarci.

La separazione tra luce e tenebre si ricompone in una nuova coscienza.

La “conoscenza”, che esalta colpe e nemici, mostra i suoi inganni.

Emerge possente la volontà di un mondo giusto, sano e prospero per tutti.

Il lavoro dipendente sta scomparendo, quello libero e creativo sta crescendo.

Le donne “deboli” si stanno dimostrando più forti degli uomini.

Segni culturali e sociali

Il crollo del potere sta avvenendo all’interno del potere stesso.

La crisi concerne “valori” che non sono affatto tali.
La democrazia è a rischio?
Non è mai esistita!

E’ un’oligarchia al servizio dei poteri forti: cemento, armi, farmaci, finanze e… chiese.

Le elezioni sono farse…

Partecipazione, verità e giustiza sono i bisogni urgenti.
La revisione dei “valori” mostra la chiave per soddisfarli: la
coscienza organica.

L’attenzione al rispetto e amicizia sono i valori emergenti.
La
musica si svela come il vero linguaggio universale.
Miti, arte e architettura anticipano di secoli le attuali scoperte scientifiche.


Eros ed emozioni legano
io individuale, io sociale e Universo Organico.

Il contatto con la super-naturae l’illusione della normalità
La materia oscura (super naturale) è 5 volte più cospicua di quella normale.

L’energia oscura accelera l’espansione dell’universo da soli 10 anni.

La Terra in ultravioletto è libera dalla forza di gravità.

L’eternità è una prerogativa di qualsiasi campo, luce o forza universale.

Il contatto con la supernatura è possibile per ogni corpo naturale.

Le comunione non ha bisogno di mediatori, salvatori né religioni.

Il tempo lineare si svela come una tirannia che distorce la storia.


Lo
spazio si svela come una gigantesca illusione ottica vedi Baby Sun

La falsità del “problema” energetico
Piante e animali soddisfano i loro bisogni in una natura incontaminata; noi “civili” la inquiniamo, siamo indifferenti alla fame e alla sete di miliardi di esseri umani, afflitti da sessualità infelice, droga, alcol e… credenti nei limiti di energia, nel bisogno di petrolio o di centrali nucleari. La soluzione al “problema” energetico sta nel superare i confini falsi e orizzonti illusori, nel riconoscere la
risorsa infinitache sentiamo come verità, necessaria per laguarigione di uomo, natura e ambiente.

La psiche umana libera se stessa
La “conoscenza” ignora che cosa è la Vita.

La coscienza La sente.

La politica crede nei confini. La coscienza sa che sono arbitrari e inventati.

La scienza osserva il campo elettromagnetico.

La coscienza sente quello debole.

La “conoscenza” esalta lo spirito e disprezza la materia.
La
coscienza sente che non c’è divisione tra materia e spirito.

Comprendendo se stesso l’essere umano supera la vana “lotta tra bene e male” e si libera da una vita uterina dominata dal potere temporale.

L’antimateria e le mutazioni nucleari
Mentre Lei – la materia normale – da segni di crescente anormalità, emerge il ruolo inquietante della materia oscura, indifferente alle leggi naturali e, quindi, super-naturale. Aliene per la mentalità comune, emergono varie
generazioni di materia e di antimateria, mostrando che una mutazione nucleare può essere debole e indolore, un processo nucleare… repentino.

L’alto è come il basso, diceva il grande Ermete.

Ci sono delle frequenze particolari, delle portecomunicanti tra il mondo visibile e gli infiniti mondi invisibili: tra le tante porte i nuclei delle nostre cellule che hanno le stesse, basse frequenze su cui trasmette plasmasfera Per attraversare queste porte bisogna usare la forza la Vita, non c’è alcun bisogno di maestri.


I “maestri” parlano di Dio, ma quasi mai di Vita; parlano solo di vibrazioni e mai di rotazioni. Alcuni dicono che “Dio è la frequenza più alta” e ripetono cose già dette da Ermete, Pitagora, Giordano Bruno in modo molto più profondo…

C’è una radio aliena che trasmette ai “maestri”: è nascosta in zone senza campo, senza contatto con la vita. Sarebbe meglio chiamarla “alienata“; “vive” a spese delle emozioni umane, da ad alcuni uomini sulla terra informazioni confuse, a volte brevetti e/o tecnologie. Da millenni dedita a dirigere chiese e governi, a creare idoli e fomentare guerre, radio alienata oggi prospera anche grazie alla “nuova” spiritualità. Tra i “maestri” nessuno sa del sole cristallino in basso, al centro della Terra, citato da Dante, Giordano Bruno e da Gesù; nessuno sospetta che il Cristallo sia l’Anima Unica, la Memoria e il Progetto di infiniti universi intelligenti.

Oggi è in atto un parto cosmico e la “nuova” spiritualità crea slogan senza senso che distoglie l’essere dal proprio fine (la coscienza) la sinergia con la propria anima che dona creatività e abilità da manifestare qui, in pratica, e non stare in attesa di una presunta salvezza dall’alto che non è venuta né verrà mai. Esistono infiniti universi: chi vuole sapere canalizza entità di dubbia qualità, chi vuole essere è in armonia con la grande opera, quella del vero sole che sta cambiando tutto.

OLTRE LE APPARENZE

Il libero arbitrio dipende dal grado di conoscenza e saggezza, dal dominio che si detiene su noi stessi. La felicità dipende dall’amore che diamo e riceviamo.

Come ogni coscienza che sta attraversando lo stadio del proprio cammino, ci sentiamo isolati su questo pianeta. Questa impressione toglie sicurezza al nostro destino,e soltanto una minima parte degli esseri umani si rende conto delle straordinarie opportunità che gli si stanno presentando ora…

Siamo noi a decidere il vostro futuro,perchè ne abbiamo il potere. Considerate questo messaggio come La chiave dell’anima,e della vostra vita.

Ciò che nella nostra storia sembrava ridicolo o improbabile è diventato possibile, e poi si è realizzato, in particolare ciò che riguarda gli ultimi 50 anni. Risvegliatevi al fatto che il futuro sarà sempre più sorprendente. Scoprirete che ciò che sembrava insignificante è quanto di meglio.

Tra noi e gli altri esseri in questa galassia, non ci sono differenze fondamentali, eccetto Quella fisica per alcune razze,e la sperimentazione di certi stadi evolutivi. Come in qualsiasi altra struttura organizzata.

La loro esistenza è reale e la maggior parte di noi non può percepirla, non le percepiamo perché rimangono invisibili ai vostri sensi e ai nostri strumenti per la stragrande maggioranza del tempo.

A noi spetta prenderete una decisione! Ognuno di noi individualmente. Leggi il seguito di questo post »

Evoluzione dell’uomo

Quando assegnamo  la responsabilità del nostro comportamento a qualcosa che,per “definizione” non può essere controllata da noi,significa darci ogni volta una immediata scusa per evitare la responsabilità di ciò che dobbiamo fare .

Ogniuno di noi ha momenti di relativa sicurezza e insicurezza,per cui la dicotomia che ci identifica in un modo o in un’altro è una pura perdita di tempo.

Tutta la dicotomia di questo sistema non è altro che una speculazione creata sulla base delle credenze che ci hanno inculcato sin da piccoli.

Più si coltiva l’utofiducia nel nostro processo di intuizione e apprendimento personale, più si diventa efficaci nel migliorare la nostra vita,e nell’insegnare anche ad altri come fare.Al contrario, se è poca la fiducia in noi stessi tutto degenera in un mero condizionamento assoluto.

Dobbiamo capire che tutto ciò che sappiamo è perchè abbiamo deciso di impararlo e che nessun insegnante,per quanto talento possa avere,può obbligarvi ad imparare qualcosa che voi non volete imparare,ma siamo allo stasso momento insegnanti ed allievi in ogni occasione della nostra vita.

Parte 2 Parte 3

Un uomo e la sua scelta di Vita

PERCHÈ MOLTA GENTE NON HA UN VERO SCOPO parte 2

L’elemento più importante per diventare persone senza limiti  interiori ( inculcati dal sistema ) in piena regola è quello di avere uno scopo nella propria vita.

Questa è una affermazione che serve a stabilire quanto sia importante per tutti noi diventare persone che considerano il loro scopo al primo posto dell’elenco delle cose da realizzare.

La prima cosa da fare per raggiungere la sensazione di uno scopo nella vita è quella di capovolgere le priorità che esistono tra l’ultimo centimetro critico dell’esistenza e i primi metri della stessa,è giunto il momento di dare precedenza ai vostri scopi,facendoli diventare la parte più significativa evitando tutti i pensieri orientati esteriormente ed i relativi comportamenti correlati limitandoli ad una parte insignificante.

Avrete sentito di persone che sono state ad un passo dalla morte e che ne sono uscite con una filosofia di vita completamente rinnovata. Che si trattasse di un uomo dopo avere subito un attacco di cuore,oppure una persona sfuggita senza danni ad un incidente in cui si era trovata vicinissima alla morte. Purtroppo sembra sia necessaria una esperienza del genere per convincere la gente a porre l’accento della loro vita sul senso di scopo e di significato.

Voi potete decidere di vivere in maniera più significativa ogni giorno,semplicemente perchè questa decisione vi può fare vivere più felici,in maniera più efficiente,e cosa più importante da persone soddisfatte,e godere dell’autentica bellezza dell’essere vivi,gratificando voi stessi e quelli che amate.

Continuare ad accogliere una logica autodistruttiva,inculcata da questo folle sistema che vi impone di non cambiare solo perchè avete investito la maggior parte del vostro tempo per cercare di vivere alla vecchia maniera,peggiora la prospettiva e vi preclude la possibilità di migliorare e di cambiare il vostro futuro. Liberiamoci dai vecchi schemi!

In effetti non dovete cambiare il vostro stile di vita per godere di una vita più piena,l’unica cosa che dovete fare è dedicarvi a voi stessi,attraverso la ricerca di voi stessi della consapevolezza interiore,ascoltando la vostra anima,il vostro se interiore, meditando,e poi confermando questo atteggiamento con il vostro modo di agire.

Dovete convincervi che il vostro mutato atteggiamento serve d’avvero a farvi provare un significativo senso di scopo,cosa che è elusa da quasi tutti nella nostra cultura.

Se costruite una casa fondata su un unico sistema di sostegno,sarete condannati a vederla crollare nel momento stesso in cui crolla quell’unico sistema.

La stessa cosa vale per la vita stessa: Se costruite tutta la vita attorno ad una sola persona,una sola attività,o comunque un unico sistema,di sostegno,crollerete nel momento in cui svanirà quel sostegno particolare,proprio come capita con una casa.

Per potervi sentire più sicuri,dovete semplicemente acquisire meccanismi di cambiamento,la capacità di contare su voi stessi e di ricavare un senso dal più gran numero di attività possibili,cioè sviluppare degli interessi, hobby,sentendovi creativi in ogni situazione,e invertire il vecchio schema di pensiero che ci blocca in uno stile di vita insoddisfacente.

Nel momento in cui smetterete di cercare il senso della vostra vita basato  su eventi esterni a voi stessi osservando invece il mondo con occhi nuovi, vi permetterà di realizzare uno scopo in tutte le vostre attività,avrete fatto il primo passo autentico per otterere quel  senso di scopo per voi stessi.

Imparare ad essere contenti di un cambiamento rappresenta un gran passo nella vostra vita.

Molti credono che si può provare un senso di sicurezza esteriore se la nostra vita è in qualche modo prevedibile,ma quando questa prevedibilità viene a fare troppo parte della vita stessa, crea anche quel senso di vuoto,di mancanza di uno scopo che sminuisce il proprio appagamento.

Il cambiamento è la vera essenza della vita,altrimenti non ci sarebbe crescita, nè vita,ne morte,niente se il cambiamento non costituisce la base della nostra vita e umanità

Se volete possedere il senso di scopo dovete imparare a convivere con tutto il concetto di cambiamento,considerarlo un amico e non temerlo.

La vostra vita  ogni giorno acquisterà sempre più significato e consapevolezzza se vi concederete di tentare nuove esperienze,di prendervi dei rischi,è cosa più importante di fare le cose che voi considerate importanti,a prescindere da quello che pensano gli altri.

Il nostro mondo è un luogo di cambiamenti che richiede persone che non temono i cambiamenti.

Voi stessi siete importanti in questo processo di mutazione,dovete  essere capaci di sentirvi a vostro agio con li modificasi degli eventi ,con l’ignoto. Capaci di provare tutto,per fare si che questo mondo possa funzionare in modo da soddisfare le esigenze di tutti i suoi abitanti.

Per sentirsi a proprio agio con i cambiamenti occorre prima di tutto sentirsi a proprio agio con se stessi,se cominciate a sentirvi in pace con voi stessi, vi sentirete molto meno minacciati dalle cose che stanno attorno,perchè avrete la sicurezza di riuscire a padroneggiare qualsiasi novità

Siete una parte importante di questo processo di mutazione,in effetti voi state cambiando anche mentre leggete queste righe le vostre cellule mutano,il vostro aspetto cambia ogni giorno,i vostri atteggiamenti attuali non sono più quelli di qualche anno fa. Domani sarete ancora diversi.

Se riuscite a convincervi che cambiare è una cosa meravigliosa e non una cosa da evitare vi incamminerete verso il raggiungimento di un nuovo comportamento e scopo,che vi farà accettare i rischi per dare un vero scopo alla vostra vita,senza che ve ne rendiate conto,cercando immediatamente nuove cose,altri terreni inesplorati.

Alle porte del cambiamento