Il Codice di Dresda Parte 9.b

Il Codice di Dresda Parte 9.2

Quello che vedi sopra è il codice di Dresda. Il codice contiene 74 pagine, la cosmologia prevedeva 5 grandi ere cosmiche, ognuna della durata di 5.125 anni. Ogni era ha visto l’ascesa, lo sviluppo e il declino di una diversa razza.

Sappiamo per certo che i Maya conferivano una grande importanza alla fine di ogni età. Quattro ere sono già trascorse, concludendosi con grandi cataclismi, l’era dell’Acqua, l’era dell’Aria, l’era del Fuoco, l’era della Terra. La quarta era è iniziata nel 3113 a.C. e terminata nel 2012.

Alla fine di questo arco temporale, i Maya non intendevano che ci sarebbe stata la fine del mondo, (della Terra), ma la fine di un mondo, di una civiltà, una società uamana, e l’inizio di una era completamente nuova, diversa da quella attuale, basata su valori opposti, una nuova età d’orata per l’umanita. Previdero anche che il passaggio dal vecchio al nuovo, sarebbe stato traumatico, se l’umanità non si fosse, o non sarebbe stata preparata adeguatamente.

 codice Dresda

Una parte della profezia del codice Dresda, che vedi nella figura sopra, recita: “Guai a voi della Terra, verrà la fine dei cavalieri giaguaro, e l’inizio di una nuova era, che sorgerà sulle ceneri della precedente, e sarà il tempo dell’incontro con i “signori delle stelle”.

Piu chiaro di così non si può, la visita degli extraterrestri è contemplata dalle profezie Maya!

Nel Codice Dresda si legge: “Guai a voi della Terra, verrà la fine dei cavalieri Giaguaro, (la fine dei cavalieri Giaguaro, intende la fine dei governi criminali), e l’inizio di una nuova Era che sorgerà “sulle ceneri della precedente e sarà il tempo dell’incontro con i signori delle stelle”, a dimostrazione che i Maya conoscevano questi Esseri!

Linizio di questa profezia si lega ad una data che è l’11 luglio del 1991, con una eclissi totale di Sole, nota come la più importante e ultima del secolo scorso, della durata di 6 minuti e 53 secondi visibile dalle Hawaii e dal Messico.

Il cono d’ombra coinvolse l’Oceano Pacifico e alcune zone dell’America settentrionale, attraversando l’America centrale, l’America del sud, terminando sul Brasile. L’eclissi raccolse migliaia di persone soprattutto in Messico, in coincidenza con quella data, previde l’inizio di accadimenti che avrebbero dato luogo ad una nuova epoca nell’assetto mondiale.

Una frase molto interessante di questa profezia, che è molto esplicita recita: e sarà il tempo dell’incontro con i “signori delle stelle”!

I Signori delle stelle, sono coloro che governano i viaggi interstellari!

Questo sta a significare in modo palese e chiaro, che i Maya erano a conoscenza di queste civiltà extraterrestri.

Infatti, prima, durante e dopo l’eclisse nel luglio del 1991, che fu filmata da un centinaio di telecamere, (fenomeno più filmato dall’uomo), un oggetto volante era ben visibile sopra i cieli, e molte persone, immortalarono tutto con le loro telecamere.

L’UFO ha forma ovoidale, sembra essere metallico e riflette la luce del sole.

L'UFO                                                         Foto dell’Ufo durante l’eclissi del 1991

Nel video sotto, puoi vedere l’oggetto analizzato con vari filtri.

Da questa data in poi, cioè luglio 1991, la profezia Maya, che riguarda il contatto cosmico con altre civiltà, è entra nella sua fase più attiva.

Da quello che ci dicono i Maya, la visita di queste civiltà extraterrestri, terminerà nel prossimo futuro, con un contatto di massa, tra loro e il genere umano.

A partire dal 1991, il contatto sta avvenendo gradualmente, con avvistamenti e manifestazioni sempre più crescenti. Questa tipo di metodologia da parte loro, serve a preparare gradualmente l’umanità, in modo che sia raggiunta la piena consapevolezza che non siamo soli, concludendosi con il contato massivo.

Quindi come si può comprendere dalla profezia Maya, non si parla di fine del mondo, (a meno che i governi mondiali e criminali non decidano di scatenare un conflitto globale e usare le armi atomiche, in questo caso ci sarebbe un intervento entro otto minuti del nostro tempo, da parte di questi esseri cosmici per salvare il salvabile), ma di deciere cosa fare del nostro libero arbitrio e della nostra vita su questo pianeta.

I capi dei vari governi di tutto il mondo lo sanno molto bene, e vogliono nasconderci la verità con ogni mezzo.

Sempre secondo i Maya anche l’anno 1999 è stato un anno importante. Con la fine del secolo scorso, siamo entrati in un periodo che loro chiamavano “salone degli specchi”, durante il quale gli eventi mondiali, che si susseguiranno, saranno sempre più forti e, come dice lo stesso termine, metteranno di fronte agli occhi dell’umanità il valore positivo o negativo delle scelte fatte nel corso della storia recente dagli uomini.

Molti veggenti hanno profetato sul tempo attuale, in particolare una profezia fatta dalla veggente,  Teresa Neumann, prende il nome di ‘tempo di Caino’, attraverso i suoi sogni e visioni profetiche dice che una grande piaga si abbatterà sull’umanità a partire dal 1999 e che sanguinerà per diciotto anni. Diciotto anni sono la somma del numero della bestia svelato nell’apocalisse dall’apostolo Giovanni 6+6+6 (666) = 18, che finiranno nel 2017, a cento anni esatti dall’avvenimento delle apparizioni di Fatima.

In questo periodo di tempo, secondo la profezia di Teresa Neuman, ci saranno grandi cambiamenti e grandi tensioni e a trionfare saranno l’arroganza, il materialismo, la violenza ecc.. “si arriverà ad un punto in cui la Terra sarà così sporca che non ci sarà altra soluzione al di fuori di quella di una pulizia generale”.

Alla fine della visione Teresa vede un cimitero dove si trova una lapide con scritto “qui giace l’uomo che si credeva un dio.
Quindi anche questa stimmatizzata dice che non ci sarà una fine del mondo, ma una purificazione,
quando la purificazione e il riequilibrio saranno completati riprenderà una nuova vita e l’uomo nuovo sarà un uomo che avrà l’abito nuovo, quindi non più arrogante, spietato e disubbidiente ma umile.

Molti testimoni militari, sostengono che i cosi detti Grigi, (extraterrestri Bio-meccanici, cioè in parte macchine e in parte biologici) avvisarono Eisenhower dei fenomeni che avrebbero interessato la Terra, questo coincide anche con il calendario Maya sulla presenza e la manifestazione extraterrestre, come con altre profezie che si compiranno nel prossimo futuro.

In rete si può leggere di tutto, rapimenti esperimenti segreti, ecc. Ma la verità più incredibile è che questi esseri, volevano ed hanno tentato di far desistere il governo degli Stati Uniti e le altre potenze dall’uso dell’energia nucleare, dalla sperimentazione e costruzione di ordigni nucleari, sapendo molto bene che l’uso di questo tipo di energia, avrebbe portato l’umanità sull’orlo del baratro.

Dal 1945 in poi sono state provocate più di 2050 esplosioni nucleari da vari paesi come Stati Uniti, Russia (ex Unione Sovietica) Inghilterra, Francia, Australia ecc.. con conseguenze ambientali incalcolabili, puoi vedere sotto il video sui test nucleari fatti dal 1945 al 1998. Le ripercussioni di tutte queste esplosioni nucleari sommate agli incidenti di Cernobyl e Fukuscima, sono già in corso.

Il video sotto mostra l’esplosione della bomba atomica all’idrogeno più potente mai testata, denominata Tsar, un test nucleare fatto in Unione Sovietica, la cigliegina sulla torta!

La situazione mondiale è sotto gli occhi di tutti, quindi ogni singolo individuo può prendere coscienza di quello che sta accadendo un po’ ovunque.

Gli extraterrestri ci avrebbero aiutato di sicuro, se i governi umani avessero messo da parte la loro avidità, l’arroganza, l’egoismo e la bramosia di Potere. Il pericolo di una guerra nucleare è sempre presente, visto le tensioni internazionali tra i due blocchi Usa-Europa, Russia-Cina, (citate anche nel libro dell’apocalisse, come le due Bestie, la prima sale dal mare cioè gli Usa e i suoi vassalli, l’Europa compresa, mentre la Bestia che sale dalla Terra, indica La Russia e la Cina, Apocalisse 13:1-10,) ma il pericolo più grande è stato sempre il nucleare.

Se dovesse esserci un conflitto tra le potenze le armi nucleari non sarebbero risparmiate, con il pericolo di un disastro planetario.

Questi esseri dissero che l’uso delle armi nucleari, (visto la forza e la violenza delle esplosioni), avrebbe potuto addirittura far uscire il pianeta dalla propria orbita, con conseguenze disastrose per l’intero il sistema Solare!

Delegazioni extraterrestri, sono sempre state disponibili ad aiutare l’umanità nello sviluppo di una energia alternativa a quella nucleare e la risoluzione di altri problemi, visto la tecnologia che possiedono, ma i governi di questo pianeta sostanzialmente hanno risposto di no, per interessi egoistici, di potere, avidità, egoismo.

Quindi se questi esseri volessero contattare l’umanità, dovrebbero farlo solo attraverso un atto di forza, non lo hanno ancora fatto, perché non vogliono irrompere nella società umana, provocando un trauma, ma se sarà necessario lo faranno, non tanto per impedire la nostra autodistruzione, tanto quella del pianeta, e fare così rispettare le leggi Universali, visto che non siamo capaci di abbracciare la via delle leggi dello spirito, vivendo purtroppo in una stretta materialista, da cui è difficile liberarci.

Mentre la macchina disinformativa globale ci propina alieni cattivi, bellicosi, distruttivi e minacciosi, in realtà non lo sono affatto, non hanno interesse a conquistare un pianete ormai diventato un globo pestifero, inquinato e puzzolente, anzi stanno cercando di mitigare i gravi danni fatti dall’arroganza dell’uomo, vedremo come nei prossimi articoli.

Al World Economic Forum di Davos (23-27 del gennaio 2013) dove vengono discussi vari temi sui Global Risks 2013, gli “X Factors”, i cinque fattori, che i potenti considerano pericolosi per la stabilità del sistema attuale, (del loro sistema), cioè il sistema delle banche, delle multinazionali, dell’industria bellica, ecc… In una delle voci, viene elencata: “Discovery of Alien Life”, cioè la scoperta di vita extraterrestre. Ci stanno dicendo che la scoperta di vita aliena è un pericolo! Per chi? Per loro ovviamete!

Nel video sotto, sui temi del Global Risks 2013, al minuto 1,22 viene elencata la voce scoperta di vita aliena, come rischio globale!

Capito, dunque? Tra le criticità inserite nei rischi globali c’è anche l’ipotesi della scoperta della vita aliena, questo crea loro paura, sanno bene, (lo sanno da molti anni), il motivo per cui questi esseri sono qui.

I governi mentono da sempre sulla presenza degli extraterrestri, ammonendoli circa l’uso dell’energia atomica, che avrebbe portato l’uomo sull’orlo del baratro, non tutti sanno che la comunità scientifica del mondo intero sta con il fiato sospeso e con gli occhi puntati in alto.

Ogni anno ci sono migliaia di avvistamenti in tutto il mondo, avvistamenti autentici e verificati, ma puntualmente i media fanno finta di nulla, soprattutto in Italia, e nessuna notizia viene divulgata al riguardo.

L’avvistamento di New York del 2010, è stato talmente incredibile che nemmeno i media hanno potuto ignorarlo, puoi vedere il video sotto.

Nel video sotto, ti renderai meglio conto di quale avvistamenti massivi avvengono, in Italia come al solito il silenzio regna sovrano! tutto questo rumoroso silenzio sta a significare che ci sono molte cose che ci vengono nascoste, ma questo è il tempo che le verità nascoste devono essere rivelate, la verità sta venendo a galla.

La differenza che vi è tra il modo di vedere questi esseri da parte dei Sumeri e quello dei Maya, è che secondo i Sumeri sono giusti, mentre per i Maya sono esseri potenti, quindi una visita di esseri potenti ma pacifica perché giusti!

Con signori della stelle i Maya stanno ad indicare, e significare che sono coloro che governano il viaggio interstellare e quindi possessori di una scienza evolutissima, il che hanno anche un grande potere tecnologico.

Il segno di cui parlavano i Maya quindi, lo hanno dato questi esseri, è avvenuto sopra Città del Messico, nelle date più importanti previste dal calendario Maya, una di queste era l’11 luglio 1991, quella del 2012 (che riguarda l’anno della decisione, non la fine del mondo) è stata la più propagandata per distrarre la massa, anche se non meno importante.

Era tanta la gente che quel giorno è scesa in strada per vedere l’eclisse che ha documentato l’accaduto con numerosi filmati, questa data segna l’inizio del contatto ravvicinato con queste civiltà, e si concluderà con un contatto massivo all’intera umanità.

Purtroppo però i media mondiali hanno ignorato la notizia, e di conseguenza moltissima gente non è a conoscenza di quanto accaduto. Solo in Messico la televisione nazionale ha dato risalto a questo straordinario evento.

———————————————————————

Qualcosa sta cambiando

—————————————————–

Negli ultimi due anni le manifestazioni e gli avvistamenti di UFO in tutto il mondo si sono intensificate. Questo dimostra che le profezie Maya si stanno avverando e sta accadendo qualcosa di molto importante, ma la società non ne è a conoscenza perché politici, poteri militari, religioni ecc. preferiscono tacere sull’argomento.

Se questi esseri sono giunti fino a noi fanno sicuramente uso di un’energia molto più avanzata della nostra, non vengono col carburante e il petrolio.

Ma se atterrano e ci danno l’energia gratuita per cui niente più petrolio, niente più bollette Enel cosa pensate direbbero le multinazionali riguardo ad un eventuale contatto con gli extraterrestri?

E se questi esseri, che sicuramente sono molto più antichi di noi, hanno scoperto un sistema economico che elimina le ingiustizie e magari non c’è bisogno del denaro e ce lo insegnano, ai banchieri farebbe piacere il contatto con gli extraterrestri?

E se magari questi esseri possono viaggiare nello spazio per lungo tempo e hanno sconfitto la morte biologica e l’invecchiamento le malattie, facendoci vivere più a lungo, alle industrie farmaceutiche in generale, questa cosa pensiamo possa fare piacere?

E peggio ancora, se questi esseri che sono così antichi, ci spiegano Dio in un modo per cui non è più necessario farci le guerre di religione, come sta avvenendo in molti paesi, (vedi quello che è accaduto purtroppo in Francia), interesserebbe ai capi religiosi, che ne hanno fatto anche strumento di potere, avere un contatto extraterrestre?

Nel periodo che va dal’89 ad oggi, si sono verificati dei processi che hanno dato riscontro alle profezie Maya, come nei cerchi nel grano, (altro fenomeno di cui parlerò in altri articoli) nel contatto extraterrestre e nel mondo cosiddetto normale, nello stesso periodo, si sono verificati importanti cambiamenti che ci dimostrano come la profezia Maya avesse detto la verità sul futuro tempo della scelta.

Nel periodo tra ’89 e il ’91 ci fu anche la caduta del comunismo in Russia che provocò grandi cambiamenti nel resto del mondo.

Il primo anno dell’ultimo Katun, nel 1992, anche in Italia avvennero gravi eventi che portarono a un enorme cambio nel sistema di potere.

Questi fatti hanno dato inizio alla globalizzazione da parte degli Stati Uniti che ha portato all’aumento dell’inquinamento, della povertà, della fame nel mondo ed ha scatenato la terribile crisi economica nella quale viviamo.

Quello che i capi di governo non ci dicono è che questa crisi purtroppo non finirà, perché il pianeta non ha più risorse. “L’uomo, o meglio l’occidente, in tutti questi anni ha fatto man bassa delle risorse creando un sistema di sviluppo basato sulla follia, in quanto le risorse del pianeta non sono infinite. L’uomo ha creato un sistema aperto che non ricicla niente, consuma senza ripristinare quasi nulla.

Il sistema messo in atto da questa società è una macchina folle lanciata verso un precipizio e nessuno ha più in mano il freno per fermarla.
Queste affermazioni possono sembrare forti ed incutere paura, ma basta aprire gli occhi, informarsi, per rendersi conto che oggi le cose stanno veramente così. Sono tanti i dati che lo dimostrano, per una società come la nostra fondata sul materialismo, l’egoismo, l’odio e la violenza.

Non può esistere un futuro se l’essere umano è circondato dall’oscurità, e non progredisce sviluppando il suo lato spirituale, se non si rende conto che ha una sua volontà, e deve esercitarla, altrimenti altri lo faranno pe lui.

Se non abbiamo progetti nella nostra vita, finiremo nei progetti di qualcun’altro, che può dirigerla verso il bene, o verso il male se solo lo vuole.

L’unica cosa che si può ancora fare è schierarsi a favore dei giusti, del bene, attivarsi e spingere chi ci sta vicino ad una presa di coscienza che porti tutti verso un profondo e reale cambiamento.

Continua……..

Articolo precedenti

Qualcosa non torna Parte 1

Qualcosa non torna Parte 2

Qualcosa non torna Parte 3

Qualcosa non torna Parte 4

Qualcosa non torna Parte 5

Qualcosa non torna Parte 6

Qualcosa non torna Parte 7

Qualcosa non torna Parte 8

Qualcosa non torna Parte 9.a

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...