Alla Maggioranza dei Ricercatori Spirituali

conscience_of_the_cosmos_by_jaybo21d227fhr

 

Cari lettori, dopo un lunga pausa di più di 6 mesi, (vi chiederete come mai), le motivazioni sono molteplici. La prima è che non voglio cadere troppo nella trappola del profetismo a tutti i costi,  secondo, in quella del religiosismo, che proprio non mi appartine, (anzi, sono più che convinto che le religioni abbiano fatto molti piu danni, dei benefici effettivi che hanno dato).

Avevo bisogno di una pausa per chiarirmi e riordinare le idee, riflettere, visto la mole di informazioni che sono state divulgare riguardo a questo tipo di argomenti, lascio al vostro buon senso il percorso che vorrete intraprendere, anche perché, non voglio dare solo questo tipo di impronta al Blog, ci sono molte informazioni che sono altrettanto preziose da poter divulgare in questi tempi particolari che stiamo attraversando, tutti, senza eccezioni.

Riallacciandomi all’articolo precedente lasciato in sospeso, (premesso che non c’è una soluzione, precisa e infallibile, a quello che sta accadendo ogni giorno nella società, soprattutto al caos, al malessere che dilaga ogni giorno sempre di più, se l’uomo come individuo non saprà realizzare, che è nato LIBERO, non schiavo, di stati, governi, multinazionali, ecc.. Non arriverà la soluzione, così, per caso, se prima non è consapevole di chi è realmente, cioè una essenza incarnata su questo pianeta, ormai ridotto più ad un umanoide, che ad un essere umano, lobotomizzato, addormentato, nei sonni della materia, in stato comatoso, da governi anti-Cristici senza scrupoli, ormai contro tutti i valori insegnati dal Kristos, soprattutto il valore dell’amore per il prossimo e per noi stessi.

Per tutti gli abitanti della Terra vale il detto: Nosce te ipsum – “Uomo, conosci te stesso, e conoscerai l’universo e gli Dei”Con questa frase si può riassumere l’insegnamento di Socrate, l’esortazione a trovare la verità dentro di sé anziché nel mondo delle apparenze.

Personalmente sono convinto che ci sarà un intervento esterno dai piani di realtà superiore e come dal Kristos, ma per quegli esseri umani, individui, che seguono la vera spiritualità, cioè l’Amore Cristico, descritto nei vangeli, e divulgato male (volontariamente o meno) dalle religioni, senza capire realmente cosa volesse dire Gesù-Kristos con quelle parole, e se tentassi di spiegarlo, non mi basterebbero 100 articoli a settimana.

Ciò che voleva comunicare Gesù-Kristos, lo spiega chiaramente Lui, che disse: Conoscerete la verità e la verità vi renderà liberi, ma liberi d’avvero! Più chiaro di cosi non poteva essere! Libro di Giovanni cap. 8,versi dal 31 al 42.

La realizzazione della verità è personale, intima, individuale, e nessuno può realizzarla, se non in se stesso, attraverso un percorso personale, di ricerca, anche sottoforma di letture, studi, introspezione, meditazione. Non ci può essere un vero aiuto in questo tipo di percorso, ma Solo auto-aiuto.

La crocifissione ed il sangue di Cristo possono liberare dalla schiavitù, a patto che l’essere umano o meglio l’individuo, abbia raggiunto un certo grado di consapevolezza, la consapevolezza di non essere schiavo, o solo un numero, che sia consapevole dell’oppressione e dell’inganno contro di lui, come uomo e individuo! Gli individui che governano il mondo, sanno bene, che senza questa consapevolezza individuale, è molto difficile un risveglio collettivo.

La soluzione dei problemi che affliggono l’umanità, o le società, soprattutto le così dette civili, non deve venire solo da Dio, o dalla fede in Dio, ma da atti concreti che noi facciamo per il bene collettivo, che ognuno deve mettere in essere ogni giorni. Alla fine anche l’ateo più convinto, sarà comunque un credente se farà questo.

Le profezie descritte nella Bibbia, nell’apocalisse o meglio, Rivelazione, sono esatte a mio avviso, (vista la situazione mondiale), questo significa che anche le promesse di Kristos lo sono.

Inconsapevolmente, subdolamente più o meno manovrati, influenzati da questa atmosfera e sentimento antireligioso, il sistema anti-Kristico, ci ha manipolati, ha fatto breccia in noi, nelle nostre coscienze, senza che noi ce ne accorgessimo, allontanandoci il più possibile da questi testi.

La responsabilità è anche da dividere con i nuclei famigliari, i genitori, gli “educatori”, maestri, professori liceali, Universitari, controllati e controllori di un sistema “educativo” malsano, e menzognero. La responsabilità maggiore però ricade sulla Chiese, le religioni, e chi più ne ha più ne metta, tra l’altro la maggior parte delle profezie non le conosce nemmeno. Non sono entrati e non hanno fatto entrare chi lo voleva! Queste sono le chiese che Kristos condanna e giudicherà più severamente, passando la più grande tribolazione, subendo il giudizio più duro.

Nel vangelo, non c’è nessun accenno a religioni, santuari da costruire, anzi l’esatto opposto. Il termine chiesa o Ecclesia, si riferisce all’assemblea del popolo, nelle libere città dell’antica Grecia, con diritto di parola e di voto di tutti i cittadini.

Il succo il nucleo principale di tutta la legge del messaggio di Cristo è l’Amore, l’Amore che muove il Sole e tutte le altre stelle, come disse il sommo poeta Dante, quella forza creatrice di Mondi, Galassie, Universi, Cosmi! Non la Religione o le chiese fatte di mattoni.

Matteo 22:37-40:

E Gesù gli disse: «”Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta l’anima tua e con tutta la tua mente”. Questo è il primo e il gran comandamento. E il secondo, simile a questo, è: “Ama il tuo prossimo come te stesso”. Da questi due comandamenti dipendono tutta la legge e i profeti».

Il resto è invenzione umana!

Purtroppo allo stato attuale delle cose la macchina Apocalisse descritta dall’Apostolo Giovanni è ben oliata, (forse possiamo mitigarla), l’umanità avrebbe dovuto, a mio parere, prendere una direzione ben diversa, facendo scelte diverse, già da tempo, essere più individui e meno burattini di un sistema Satanico, con l’occidente i testa.

L’individuo essenza incarnata come Uomo, avrebbe dovuto svegliarsi prima dal coma, dal letargo, in cui questa banda di malavitosi ci ha infilato, e che ancora governa, soprattutto negli ultimi 70 anni di storia.

Il proliferare di questa spiritualità, new-age, (praticamente un sistema Anti-Cristo a pagamento di falsi maestri), è anche descritta nella Seconda lettera di Pietro, ma pochi se ne stanno accorgendo.

2Pietro 2:1-3

E molti seguiranno le loro deleterie dottrine, e per causa loro la via della verità sarà diffamata. E nella loro cupidigia vi sfrutteranno con parole bugiarde; ma la loro condanna è da molto tempo all’opera e la loro rovina non si farà attendere”.

2Timoteo 4:3-4

Verrà il tempo, infatti, in cui non sopporteranno la sana dottrina (l’amore) ma, per prurito di udire, si accumuleranno maestri secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità per rivolgersi alle favole”.

Tutto il sottobosco di questa piramide del potere mondiale, molto ben descritta da David Icke, per intenderci, sta emergendo, spalleggiata e messa in opera da una classe politica scendiletto, burattina e penosa, ma chi c’è in cima, cioè il burattinaio, ormai i più informati lo sanno, e le Sacre Scritture lo confermano.

Ci sono rivelazioni fatte anzitempo dai piani Divini a uomini scelti da Dio, e che piaccia o no, è così che stanno le cose.

Tutti i libri che parlano di Nwo, di complotti, spiritualità più o meno new-aggiante ecc.. per quanto siano utili, interessanti, (ne ho letti, fatelo se vi piace, importante è non concentrarvi solo sul complottismo, è quello che il sistema vuole), questi libri però non contengono soluzioni, ma informazioni, perché la soluzione è quella di Risvegliarsi intraprendendo un percorso personale, a favore della Vita, nell’Amore, non concentrarsi solo su se stessi, come insegnato dal Maestro Kristos.

Che non ha nulla a che vedere con il Gesù delle religioni!

Chi è realmente Dio? Il video sotto rende molto bene l’idea.

Lo Stupore di Dio

La Chiesa Cattolica, Apostolica, Romana, (Romana è stata aggiunta successivamente), se ne è guardata bene dall’insegnare il Vangelo, non sono entrati e non hanno fatto entrare chi lo voleva. La chiesa Cattolica Apostolica Romana, non è altro che il proseguo di un impero, quello Romano.

Il bene, attualmente su questo pianeta, non è organizzato come il Male, ma non sarà sempre cosi, perché il cambiamento è in corso d’opera, i nodi stanno arrivando al pettine.

Anche le parti che tendono al bene, sembrano entrare spesso in conflitto con se stesse, ma in realtà, operano semplicemente a diversi livelli di consapevolezza e coscienza! L’infinita sapienza, onniscienza di ciò che noi chiamiamo Dio, si esprimono a vari livelli di consapevolezza.

Operano con mezzi scritturali, a volte dottrinali, con mezzi profetici, intuitivi, messaggi da piani di realtà superiori, con mezzi mistico-spirituali, trascendentali, e aggiungo per fortuna, con una conoscenza più volumetrica e completa.

Dipende sempre da cosa ognuno di noi è chiamato, a quale compito è “destinato”, per destino intendo missione o programma personale che deve espletare.

Spetta ad ognuno di noi, abbracciare quello che gli appartiene maggiormente, e più sente suo, ma tutte, se unite nel bene, portano all’Amore, come sommo bene Universale e Kristico.

Questa è una mia convinzione personale, sia chiaro, ma non deve essere per forza anche la vostra.

Ascoltate bene la conferenza nel video sotto, di Piergiorgio Caria, che può essere considerato, senza dubbio, il più preparato ricercatore che abbiamo in in Italia.

Conferenza Pier Giorgio Caria – Bologna

Questo è il Tempo!

In questa Era tutto ciò che conosciamo e come lo conosciamo sta per mutare in modo irreversibile. La Terra vivrà cambiamenti inizialmente molto (dipende dal Libero Arbitrio umano) turbolenti, per poi entrare in una nuova fase evolutiva di Pace e Amore in quarta dimensione, dove l’uomo finalmente vivrà in armonia con l’Essere Vivente Pianeta Terra e tutti i suoi innumerevoli figli, i minerali, le piante, gli animali, esseri umani e esseri più evoluti ancora, condividerà tale gioia con Esseri Cosmici di puro amore provenienti da molti altri mondi.

Non tutti gli attuali abitanti della Terra saranno in grado di vivere questo cambiamento evolutivo, poiché molti non hanno ancora affrontato abbastanza esperienze di vita da poter risvegliare veramente la Coscienza Superiore o Cuore Spirituale, hanno ancora bisogno di sperimentare aspetti umani attraverso la materia densa della terza dimensione e ciò non è un male, bensì il normale procedere dell’evoluzione; finché un anima non prende per davvero Consapevolezza e non interiorizza certe Verità attraverso l’esperienza terrena e l’ascolto interiore, non è in grado di aprirsi all’unico vero Amore, quello di Dio.

Pochi sono già in grado di sostenere il passaggio in quarta dimensione, in sintonia con l’Amore Universale, e in effetti oggi giorno già operano nel quotidiano, manifestando la propria natura di Luce e appoggiando il prossimo nel risveglio di Coscienza.

Molti altri potrebbero sostenere il passaggio in quarta dimensione, ma attualmente non possono viverlo perché conducono una vita lontana dall’Amore verso sè stessi e verso tutti gli altri, piuttosto sono completamente succubi di attaccamenti, paure, ansie, dolori e illusioni varie.

Costoro sono gli indecisi o i tiepidi, un loro Risveglio massivo potrebbe alleggerire notevolmente l’iniziale turbolenza del Mutamento sulla Terra, evitando molte catastrofi; più sono gli esseri umani che vivono nell’Incoscienza, maggiore sarà la necessità di Eventi critici e repentini per ripulire il Pianeta e spostare un gran numero di anime su altri pianeti dove potranno proseguire la propria esperienza densa, reincarnandosi nuovamente nella terza dimensione.

Dunque, la severità del Mutamento evolutivo sulla Terra dipende dal Libero Arbitrio umano, dal Cielo viene e verrà data all’essere umano fino all’ultimo la possibilità di Risvegliarsi, armonizzando e addolcendo così l’impeto iniziale del Passaggio Planetario. Solo operando il Risveglio interiore è possibile mutare i prossimi eventi e alleggerire il Mutamento globale che sta per manifestarsi.

Il Risveglio interiore non è cosa facile, ci vogliono vite e vite di esperienze e smussamenti vari per poter solo anelare all’ascensione. E non solo .. Occorre una grande forza di Volontà di Crescere, una forte propensione all’Amore Incondizionato e lo sviluppo della Coscienza Superiore o Discernimento, e non si tratta della mente razionale, oggi fin troppo utilizzata.


Ognuno di noi è indeciso o tiepido quando si lascia condizionare delle esigenze materiali dalla vita, pur potendo andare oltre, quando rimane silente, inerte o addirittura indifferente di fronte ad atti contro la Vita e l’ Amore, pur sentendo dentro di Sè di intervenire, quando non si ama e non ama, pur potendolo fare, Ognuno di noi è indeciso o tiepido quando non ascolta né mette in pratica ciò che sente nel Sè Superiore, pur potendolo fare, influendo, in tal modo, negativamente non solo su di sè, ma anche su tutto il Pianeta.

Ognuno di noi contribuisce ad un Mutamento Armonico del Pianeta
quando opera nella quotidianità con Discernimento, quando si ama e ama, quando mostra il Sentiero agli altri, sentendolo e senza opprimere.


Che ognuno di noi possa operare per il proprio Risveglio e per l’altrui Risveglio, facilitando i tempi che verranno, preparando il terreno per l’instaurazione del Regno di Dio in Terra.


Con Amore e dedizione.

Articolo precedente, Ordo ab Chaos

La mia pagina facebook

Il Codice di Dresda Parte 9.2

Il Codice di Dresda Parte 9.2

Quello che vedi sopra è il codice di Dresda. Il codice contiene 74 pagine, la cosmologia prevedeva 5 grandi ere cosmiche, ognuna della durata di 5.125 anni. Ogni era ha visto l’ascesa, lo sviluppo e il declino di una diversa razza.

Sappiamo per certo che i Maya conferivano una grande importanza alla fine di ogni età. Quattro ere sono già trascorse, concludendosi con grandi cataclismi, l’era dell’Acqua, l’era dell’Aria, l’era del Fuoco, l’era della Terra. La quarta era è iniziata nel 3113 a.C. e terminata nel 2012.

Alla fine di questo arco temporale, i Maya non intendevano che ci sarebbe stata la fine del mondo, (della Terra), ma la fine di un mondo, di una civiltà, una società uamana, e l’inizio di una era completamente nuova, diversa da quella attuale, basata su valori opposti, una nuova età d’orata per l’umanita. Previdero anche che il passaggio dal vecchio al nuovo, sarebbe stato traumatico, se l’umanità non si fosse, o non sarebbe stata preparata adeguatamente.

 codice Dresda

Una parte della profezia del codice Dresda, che vedi nella figura sopra, recita: “Guai a voi della Terra, verrà la fine dei cavalieri giaguaro, e l’inizio di una nuova era, che sorgerà sulle ceneri della precedente, e sarà il tempo dell’incontro con i “signori delle stelle”.

Piu chiaro di così non si può, la visita degli extraterrestri è contemplata dalle profezie Maya!

Nel Codice Dresda si legge: “Guai a voi della Terra, verrà la fine dei cavalieri Giaguaro, (la fine dei cavalieri Giaguaro, intende la fine dei governi criminali), e l’inizio di una nuova Era che sorgerà “sulle ceneri della precedente e sarà il tempo dell’incontro con i signori delle stelle”, a dimostrazione che i Maya conoscevano questi Esseri!

Linizio di questa profezia si lega ad una data che è l’11 luglio del 1991, con una eclissi totale di Sole, nota come la più importante e ultima del secolo scorso, della durata di 6 minuti e 53 secondi visibile dalle Hawaii e dal Messico.

Il cono d’ombra coinvolse l’Oceano Pacifico e alcune zone dell’America settentrionale, attraversando l’America centrale, l’America del sud, terminando sul Brasile. L’eclissi raccolse migliaia di persone soprattutto in Messico, in coincidenza con quella data, previde l’inizio di accadimenti che avrebbero dato luogo ad una nuova epoca nell’assetto mondiale.

Una frase molto interessante di questa profezia, che è molto esplicita recita: e sarà il tempo dell’incontro con i “signori delle stelle”!

I Signori delle stelle, sono coloro che governano i viaggi interstellari!

Questo sta a significare in modo palese e chiaro, che i Maya erano a conoscenza di queste civiltà extraterrestri.

Infatti, prima, durante e dopo l’eclisse nel luglio del 1991, che fu filmata da un centinaio di telecamere, (fenomeno più filmato dall’uomo), un oggetto volante era ben visibile sopra i cieli, e molte persone, immortalarono tutto con le loro telecamere.

L’UFO ha forma ovoidale, sembra essere metallico e riflette la luce del sole.

L'UFO                                                         Foto dell’Ufo durante l’eclissi del 1991

Nel video sotto, puoi vedere l’oggetto analizzato con vari filtri.

Da questa data in poi, cioè luglio 1991, la profezia Maya, che riguarda il contatto cosmico con altre civiltà, è entra nella sua fase più attiva.

Da quello che ci dicono i Maya, la visita di queste civiltà extraterrestri, terminerà nel prossimo futuro, con un contatto di massa, tra loro e il genere umano.

A partire dal 1991, il contatto sta avvenendo gradualmente, con avvistamenti e manifestazioni sempre più crescenti. Questa tipo di metodologia da parte loro, serve a preparare gradualmente l’umanità, in modo che sia raggiunta la piena consapevolezza che non siamo soli, concludendosi con il contato massivo.

Quindi come si può comprendere dalla profezia Maya, non si parla di fine del mondo, (a meno che i governi mondiali e criminali non decidano di scatenare un conflitto globale e usare le armi atomiche, in questo caso ci sarebbe un intervento entro otto minuti del nostro tempo, da parte di questi esseri cosmici per salvare il salvabile), ma di deciere cosa fare del nostro libero arbitrio e della nostra vita su questo pianeta.

I capi dei vari governi di tutto il mondo lo sanno molto bene, e vogliono nasconderci la verità con ogni mezzo.

Sempre secondo i Maya anche l’anno 1999 è stato un anno importante. Con la fine del secolo scorso, siamo entrati in un periodo che loro chiamavano “salone degli specchi”, durante il quale gli eventi mondiali, che si susseguiranno, saranno sempre più forti e, come dice lo stesso termine, metteranno di fronte agli occhi dell’umanità il valore positivo o negativo delle scelte fatte nel corso della storia recente dagli uomini.

Molti veggenti hanno profetato sul tempo attuale, in particolare una profezia fatta dalla veggente,  Teresa Neumann, prende il nome di ‘tempo di Caino’, attraverso i suoi sogni e visioni profetiche dice che una grande piaga si abbatterà sull’umanità a partire dal 1999 e che sanguinerà per diciotto anni. Diciotto anni sono la somma del numero della bestia svelato nell’apocalisse dall’apostolo Giovanni 6+6+6 (666) = 18, che finiranno nel 2017, a cento anni esatti dall’avvenimento delle apparizioni di Fatima.

In questo periodo di tempo, secondo la profezia di Teresa Neuman, ci saranno grandi cambiamenti e grandi tensioni e a trionfare saranno l’arroganza, il materialismo, la violenza ecc.. “si arriverà ad un punto in cui la Terra sarà così sporca che non ci sarà altra soluzione al di fuori di quella di una pulizia generale”.

Alla fine della visione Teresa vede un cimitero dove si trova una lapide con scritto “qui giace l’uomo che si credeva un dio.
Quindi anche questa stimmatizzata dice che non ci sarà una fine del mondo, ma una purificazione,
quando la purificazione e il riequilibrio saranno completati riprenderà una nuova vita e l’uomo nuovo sarà un uomo che avrà l’abito nuovo, quindi non più arrogante, spietato e disubbidiente ma umile.

Molti testimoni militari, sostengono che i cosi detti Grigi, (extraterrestri Bio-meccanici, cioè in parte macchine e in parte biologici) avvisarono Eisenhower dei fenomeni che avrebbero interessato la Terra, questo coincide anche con il calendario Maya sulla presenza e la manifestazione extraterrestre, come con altre profezie che si compiranno nel prossimo futuro.

In rete si può leggere di tutto, rapimenti esperimenti segreti, ecc. Ma la verità più incredibile è che questi esseri, volevano ed hanno tentato di far desistere il governo degli Stati Uniti e le altre potenze dall’uso dell’energia nucleare, dalla sperimentazione e costruzione di ordigni nucleari, sapendo molto bene che l’uso di questo tipo di energia, avrebbe portato l’umanità sull’orlo del baratro.

Dal 1945 in poi sono state provocate più di 2050 esplosioni nucleari da vari paesi come Stati Uniti, Russia (ex Unione Sovietica) Inghilterra, Francia, Australia ecc.. con conseguenze ambientali incalcolabili, puoi vedere sotto il video sui test nucleari fatti dal 1945 al 1998. Le ripercussioni di tutte queste esplosioni nucleari sommate agli incidenti di Cernobyl e Fukuscima, sono già in corso.

Il video sotto mostra l’esplosione della bomba atomica all’idrogeno più potente mai testata, denominata Tsar, un test nucleare fatto in Unione Sovietica, la cigliegina sulla torta!

La situazione mondiale è sotto gli occhi di tutti, quindi ogni singolo individuo può prendere coscienza di quello che sta accadendo un po’ ovunque.

Gli extraterrestri ci avrebbero aiutato di sicuro, se i governi umani avessero messo da parte la loro avidità, l’arroganza, l’egoismo e la bramosia di Potere. Il pericolo di una guerra nucleare è sempre presente, visto le tensioni internazionali tra i due blocchi Usa-Europa, Russia-Cina, (citate anche nel libro dell’apocalisse, come le due Bestie, la prima sale dal mare cioè gli Usa e i suoi vassalli, l’Europa compresa, mentre la Bestia che sale dalla Terra, indica La Russia e la Cina, Apocalisse 13:1-10,) ma il pericolo più grande è stato sempre il nucleare.

Se dovesse esserci un conflitto tra le potenze le armi nucleari non sarebbero risparmiate, con il pericolo di un disastro planetario.

Questi esseri dissero che l’uso delle armi nucleari, (visto la forza e la violenza delle esplosioni), avrebbe potuto addirittura far uscire il pianeta dalla propria orbita, con conseguenze disastrose per l’intero il sistema Solare!

Delegazioni extraterrestri, sono sempre state disponibili ad aiutare l’umanità nello sviluppo di una energia alternativa a quella nucleare e la risoluzione di altri problemi, visto la tecnologia che possiedono, ma i governi di questo pianeta sostanzialmente hanno risposto di no, per interessi egoistici, di potere, avidità, egoismo.

Quindi se questi esseri volessero contattare l’umanità, dovrebbero farlo solo attraverso un atto di forza, non lo hanno ancora fatto, perché non vogliono irrompere nella società umana, provocando un trauma, ma se sarà necessario lo faranno, non tanto per impedire la nostra autodistruzione, tanto quella del pianeta, e fare così rispettare le leggi Universali, visto che non siamo capaci di abbracciare la via delle leggi dello spirito, vivendo purtroppo in una stretta materialista, da cui è difficile liberarci.

Mentre la macchina disinformativa globale ci propina alieni cattivi, bellicosi, distruttivi e minacciosi, in realtà non lo sono affatto, non hanno interesse a conquistare un pianete ormai diventato un globo pestifero, inquinato e puzzolente, anzi stanno cercando di mitigare i gravi danni fatti dall’arroganza dell’uomo, vedremo come nei prossimi articoli.

Al World Economic Forum di Davos (23-27 del gennaio 2013) dove vengono discussi vari temi sui Global Risks 2013, gli “X Factors”, i cinque fattori, che i potenti considerano pericolosi per la stabilità del sistema attuale, (del loro sistema), cioè il sistema delle banche, delle multinazionali, dell’industria bellica, ecc… In una delle voci, viene elencata: “Discovery of Alien Life”, cioè la scoperta di vita extraterrestre. Ci stanno dicendo che la scoperta di vita aliena è un pericolo! Per chi? Per loro ovviamete!

Nel video sotto, sui temi del Global Risks 2013, al minuto 1,22 viene elencata la voce scoperta di vita aliena, come rischio globale!

Capito, dunque? Tra le criticità inserite nei rischi globali c’è anche l’ipotesi della scoperta della vita aliena, questo crea loro paura, sanno bene, (lo sanno da molti anni), il motivo per cui questi esseri sono qui.

I governi mentono da sempre sulla presenza degli extraterrestri, ammonendoli circa l’uso dell’energia atomica, che avrebbe portato l’uomo sull’orlo del baratro, non tutti sanno che la comunità scientifica del mondo intero sta con il fiato sospeso e con gli occhi puntati in alto.

Ogni anno ci sono migliaia di avvistamenti in tutto il mondo, avvistamenti autentici e verificati, ma puntualmente i media fanno finta di nulla, soprattutto in Italia, e nessuna notizia viene divulgata al riguardo.

L’avvistamento di New York del 2010, è stato talmente incredibile che nemmeno i media hanno potuto ignorarlo, puoi vedere il video sotto.

Nel video sotto, ti renderai meglio conto di quale avvistamenti massivi avvengono, in Italia come al solito il silenzio regna sovrano! tutto questo rumoroso silenzio sta a significare che ci sono molte cose che ci vengono nascoste, ma questo è il tempo che le verità nascoste devono essere rivelate, la verità sta venendo a galla.

La differenza che vi è tra il modo di vedere questi esseri da parte dei Sumeri e quello dei Maya, è che secondo i Sumeri sono giusti, mentre per i Maya sono esseri potenti, quindi una visita di esseri potenti ma pacifica perché giusti!

Con signori della stelle i Maya stanno ad indicare, e significare che sono coloro che governano il viaggio interstellare e quindi possessori di una scienza evolutissima, il che hanno anche un grande potere tecnologico.

Il segno di cui parlavano i Maya quindi, lo hanno dato questi esseri, è avvenuto sopra Città del Messico, nelle date più importanti previste dal calendario Maya, una di queste era l’11 luglio 1991, quella del 2012 (che riguarda l’anno della decisione, non la fine del mondo) è stata la più propagandata per distrarre la massa, anche se non meno importante.

Era tanta la gente che quel giorno è scesa in strada per vedere l’eclisse che ha documentato l’accaduto con numerosi filmati, questa data segna l’inizio del contatto ravvicinato con queste civiltà, e si concluderà con un contatto massivo all’intera umanità.

Purtroppo però i media mondiali hanno ignorato la notizia, e di conseguenza moltissima gente non è a conoscenza di quanto accaduto. Solo in Messico la televisione nazionale ha dato risalto a questo straordinario evento.

———————————————————————

Qualcosa sta cambiando

—————————————————–

Negli ultimi due anni le manifestazioni e gli avvistamenti di UFO in tutto il mondo si sono intensificate. Questo dimostra che le profezie Maya si stanno avverando e sta accadendo qualcosa di molto importante, ma la società non ne è a conoscenza perché politici, poteri militari, religioni ecc. preferiscono tacere sull’argomento.

Se questi esseri sono giunti fino a noi fanno sicuramente uso di un’energia molto più avanzata della nostra, non vengono col carburante e il petrolio.

Ma se atterrano e ci danno l’energia gratuita per cui niente più petrolio, niente più bollette Enel cosa pensate direbbero le multinazionali riguardo ad un eventuale contatto con gli extraterrestri?

E se questi esseri, che sicuramente sono molto più antichi di noi, hanno scoperto un sistema economico che elimina le ingiustizie e magari non c’è bisogno del denaro e ce lo insegnano, ai banchieri farebbe piacere il contatto con gli extraterrestri?

E se magari questi esseri possono viaggiare nello spazio per lungo tempo e hanno sconfitto la morte biologica e l’invecchiamento le malattie, facendoci vivere più a lungo, alle industrie farmaceutiche in generale, questa cosa pensiamo possa fare piacere?

E peggio ancora, se questi esseri che sono così antichi, ci spiegano Dio in un modo per cui non è più necessario farci le guerre di religione, come sta avvenendo in molti paesi, (vedi quello che è accaduto purtroppo in Francia), interesserebbe ai capi religiosi, che ne hanno fatto anche strumento di potere, avere un contatto extraterrestre?

Nel periodo che va dal’89 ad oggi, si sono verificati dei processi che hanno dato riscontro alle profezie Maya, come nei cerchi nel grano, (altro fenomeno di cui parlerò in altri articoli) nel contatto extraterrestre e nel mondo cosiddetto normale, nello stesso periodo, si sono verificati importanti cambiamenti che ci dimostrano come la profezia Maya avesse detto la verità sul futuro tempo della scelta.

Nel periodo tra ’89 e il ’91 ci fu anche la caduta del comunismo in Russia che provocò grandi cambiamenti nel resto del mondo.

Il primo anno dell’ultimo Katun, nel 1992, anche in Italia avvennero gravi eventi che portarono a un enorme cambio nel sistema di potere.

Questi fatti hanno dato inizio alla globalizzazione da parte degli Stati Uniti che ha portato all’aumento dell’inquinamento, della povertà, della fame nel mondo ed ha scatenato la terribile crisi economica nella quale viviamo.

Quello che i capi di governo non ci dicono è che questa crisi purtroppo non finirà, perché il pianeta non ha più risorse. “L’uomo, o meglio l’occidente, in tutti questi anni ha fatto man bassa delle risorse creando un sistema di sviluppo basato sulla follia, in quanto le risorse del pianeta non sono infinite. L’uomo ha creato un sistema aperto che non ricicla niente, consuma senza ripristinare quasi nulla.

Il sistema messo in atto da questa società è una macchina folle lanciata verso un precipizio e nessuno ha più in mano il freno per fermarla.
Queste affermazioni possono sembrare forti ed incutere paura, ma basta aprire gli occhi, informarsi, per rendersi conto che oggi le cose stanno veramente così. Sono tanti i dati che lo dimostrano, per una società come la nostra fondata sul materialismo, l’egoismo, l’odio e la violenza.

Non può esistere un futuro se l’essere umano è circondato dall’oscurità, e non progredisce sviluppando il suo lato spirituale, se non si rende conto che ha una sua volontà, e deve esercitarla, altrimenti altri lo faranno pe lui.

Se non abbiamo progetti nella nostra vita, finiremo nei progetti di qualcun’altro, che può dirigerla verso il bene, o verso il male se solo lo vuole.

L’unica cosa che si può ancora fare è schierarsi a favore dei giusti, del bene, attivarsi e spingere chi ci sta vicino ad una presa di coscienza che porti tutti verso un profondo e reale cambiamento.

Continua……..

Articolo precedenti

Qualcosa non torna Parte 1

Qualcosa non torna Parte 2

Qualcosa non torna Parte 3

Qualcosa non torna Parte 4

Qualcosa non torna Parte 5

Qualcosa non torna Parte 6

Qualcosa non torna Parte 7

Qualcosa non torna Parte 8

Qualcosa non torna Parte 9.1

Film ispirati che raccontano la verità

01

Forse sono poche le persone a conoscenza del fatto che, alcuni film, che hanno avuto anche un buon successo internazionale, non sono solo il frutto della fantasia di produttori e registi che li hanno poi realizzati. In realtà il loro messaggio, ci vuole raccontano la verità, poiché sono veri e propri messaggi dai mondi spirituali. Se sei alla ricerca di alcuni film eccezionali che non hai ancora visto, ci sono una serie di film molto utili, e significativi, da vedere assolutamente.

Quello che segue è una raccolta di film ispirati per L’ evoluzione Collettiva della coscienza”, alcuni di questi, sono un resoconto reale di fatti e situazioni, avvenuti e tutt’ora in corso, o prossimi a manifestarsi nel futuro, messaggi all’umanità travestiti da film, accompagnati anche da una buona recitazione.

Film come:

Peaceful Warrior. Questo film mette in luce il ruolo che la mente può giocare in contrasto con la nostra guida interiore. Indica il potenziale illimitato di ognuno di noi, che tutti noi portiamo dentro, sottolineando che nella vita non esiste solo ciò che abbiamo sotto forma di beni materiali, o rincorriamo come successo. Questo film è basato sulla storia vera di Dan Millman.

The Matrix. Questo film è uscito nel 1999, non a caso, tra la fine del vecchio e l’inizio del nuovo millennio. La storia tratta delle canalizzazioni della Medium Sofhia Stuart, canalizzazioni scritte e messe su carta dalla stessa Medium.

I registi, i fratelli Wachowski, si impadronirono della storia durante un concorso a cui partecipò la Stuart, all’insaputa della stessa autrice, realizzandone il film, senza che lei ne sapesse nulla. Dopo dieci anni di causa e tribunali, la Stuart è riuscita a finalmente a rivendicarne la paternità, percependo anche un lauto risarcimento.

Questo è ciò che succede solitamente, con molti altri registi famosi e gettonati, che cercano di rivendicare la paternità di opere e storie, che in realtà non gli appartengono, ma di cui le stesse forze si servono, più o meno a loro insaputa, per essere divulgati.

Il film Matrix, è una grande rappresentazione di ciò che è esattamente il sistema in cui viviamo, di come alimentiamo l’intera matrice del sistema, progettato per renderci schiavi e inconsapevoli. Forse la cosa ancora più profonda è come questo film rivela cosa si prova a risvegliarsi e ad uscire da Matrix. La storia così come ci viene presentata fa capire molto bene, che il sistema in cui viviamo è mendace, e l’ego è ciò che ci limita.

Equilibrium. Equilibrium è un film del 2002. La trama di questo film narra di una società post atomica, con un “nuovo governo mondiale”, che vuole l’eliminazione delle emozioni dall’animo dell’uomo, cancellandone l’aggressività e gli istinti ad essa collegati.

Cosa accadrebbe se i governi creassero un farmaco che ci impedisse di percepire il vero, il reale? Questo è ciò che viene esposto in questo film, e che “stranamente” ricalca molto la situazione del nostro mondo. La pillola può tranquillamente identificarsi con, mezzi di informazione, educazione scolastica ecc.. (meglio dire condizionamento), attraverso un processo molto simile.

Siamo diventati droni di questo sistema; lavorare 6 giorni su 7, svolgere compiti, non ascoltare o percepire mai ciò che c’è oltre quello che vediamo, rimanendo sempre nel recinto fatto a misura d’uomo, “costruito intorno a noi”. Il film è “stranamente” accurato sulla situazione in cui viviamo.

Lord of War. Mette in luce la verità dietro l’industria delle armi, mostrando il ruolo di primo piano del governo nella distribuzione e vendita di armi. Mostra come il governo copre questa distribuzione e la utilizza per promuovere ulteriormente la violenza e la paura in tutto il mondo.



V Per Vendetta.
Mostra la corruzione nei vari livelli di governo, e come siano tenute nascoste. Da anche dei scorci sull’intenzione dietro il Nuovo Ordine Mondiale. Serve una presa di coscienza collettiva, e il rifiuto di attenervisi per porre fine al loro potere e controllo.



Eyes Wide Shut. Uno sguardo dietro le quinte del mondo degli Illuminati, con i vari rituali, massonici sessuali. Questo film, è stato modellato su eventi reali!

L’obiettivo di Kubrick in questo film, (che dopo averlo girato è morto) è stato di esporre l’Elite che governa questo mondo.

Kubrick sarebbe stato ucciso per l’uscita di questo film, subito dopo aver approvato il taglio finale,  poi rilasciato nelle sale cinematografiche.



Il pianeta verde.
Indica l’interconnessione che tutti dovremmo condividere, e quanto l’esperienza della vita umana sia lontana da quella che dovrebbe essere,  con la Madre Terra che ci ospita. Il film si concentra sulla semplicità, la pace, arrivando intrinsecamente da un pianeta, da chi lo abita, basa la sua esistenza sull’amore e l’unità,  personalmente l’ ho trovato molto bello.

Fight Club. Questo film mostra come il completo collasso delle strutture finanziarie e del debito sono più che mai attuali ora che nel passato, e ciò sarà necessario affrontare nel futuro, spostando la coscienza del pianeta. Mostra anche il ruolo che la mente può giocare, come si può capire meglio se stessi, attraverso la nostra personale esperienza.



Revolver. un bel film intriso di verità, non si vedono spesso nei cinema. Questo film fa capire ciò che l’ego è veramente, il ruolo che svolge nello schiavizzare l’uomo stesso. Esso raffigura molto accuratamente il ruolo dell’Io e quanto potente possa essere in questa esperienza. Tutto questo viene fatto attraverso una grande storia.



1984. Indica il progetto, la volontà del governo, il desiderio di questo, di riscrivere la storia, in definitiva, controllare tutto quello che diciamo, pensiamo e sentiamo.

L’inversione della libertà, dell’amore, sulla base e l’uso distorto del linguaggio delle parole, per far rispettare una realtà, fortemente controllata, in cui il potere è nelle mani di pochi. Mostra anche come l’uso della paura, sulle persone, sia sufficiente a fare in modo che le masse siano di supporto, per promuovere un sistema che li tiene schiavi.



Conversazioni con Dio. Mostra la relazione e la connessione di tutti noi, con la nostra guida interiore, o sé superiore. Dà anche un quadro di come la vita segua il suo reale percorso ed il suo fluire naturale, quando si è connessi, e di come la mente e lo spirito può giocare un ruolo importante e definitivo in noi.



Metropolis. Mostra come l’asservimento delle masse, sia per il beneficio di pochi, e come la separazione tra le due classi, sia desiderata e voluta, tanto che gli schiavi non hanno alcuna comprensione di ciò che stanno mantenendo in essere, ed i pochi che ne beneficiano, non hanno alcun apprezzamento, verso la massa benefattrice.



Blood Diamond.
Mette in luce la corruzione e le difficoltà sostenute in alcune parti del mondo per fornire inutili lussi al mondo sviluppato. Mostra anche come questa verità è controllata e viene tenuta nascosta da coloro che cercano di mantenere l’industria intatta, attraverso le lodi e la carriera.



Avatar. Un film che coinvolge la coscienza, e di come siamo tutti connessi con il pianeta e il regno animale. Ma nel film c’è anche una metafora di come avviene la manipolare della razza umana, e di quello che è successo qui sulla terra, attraverso forze oscure.


K-Pax. Questa è la storia di un uomo che, afferma di essere un extraterrestre, e di avere assunto una fisicità umana, per fare esperienza sulla terra.

Il personaggio principale, è venuto dal suo pianeta incarnandosi in un corpo umano, per osservare e prendere informazioni facendo esperienza sulla terra.



Signor Destino. Un film comico e spensierato che introduce l’idea di sequenze temporali, in ultima analisi, mostra come a volte la sgradevole realtà, soprattutto quella attuale, spesso  può essere utile alla crescita dell’anima attraverso l’esperienza.



A Scanner Darkly.
Questo film si tuffa nel mondo della droga, di come i governi, e le stesse persone che dovrebbero fermarne il consumo e la vendita, siano in realtà gli stessi che ne promuovono il consumo e la forniscono.

Significato di ambizione.
Questo è un film realizzato dal Dr. Wayne Dyer e si basa su alcuni dei suoi libri.

Si tratta di una grande rappresentazione di 3 diverse storie che si intrecciano tutte tra loro. Questo film è orientato verso la diffusione del messaggio, cioè dare spazio a quella coscienza che creare una nuova vita più estesa.


Al di là dei sogni. Un film che contiene molti riferimenti alla Divina Commedia di Dante Alighieri, e al mito di Orfeo ed Euridice. Mette in luce il fatto di come siamo in grado di creare e rimanere intrappolati in questa ruota, vita dopo vita, reincarnazione dopo reincarnazione, fino a quando non capiremo e troveremo un modo di andare oltre.



Waking Life
. I sogni sono reali quanto la realtà? Il film racconta i sogni, e come questi possono essere più reali della “vita reale”.

————————————————————————————————————————-

Il Film sotto, Il pianeta verde, visionabile gratuitamente su youtube, secondo me, è uno dei più belli, significativo, e profondamente spirituale, cui la società umana, dovrebbe aspirare verso la sua futura evoluzione.

La Situazione Mondiale

uno_studioso_dice_la_terra_verso_un_punto_di_non_ritornoSiamo oltre il punto del non ritorno, presto l’umanità dovrà prendere una decisione, se accettare quello che gli viene dettato da un sistema di potere marcio corrotto e morente, che vuole sopravvivere ad ogni costo, gestito da individui senza scrupoli, fino all’autodistruzione, oppure scrollarsi di dosso tutto, ogni cosa che personifica questo sistema.

La scelta da intraprendere è ora, in totale armonia con la madre Terra. La  massa è totalmente immersa nella materialità della vita, permea ogni aspetto delle persone, come una dittatura sui cervelli, educati a credere solo in ciò che vedono, toccano, percepiscono in modo superficiale, il condizionamento del sistema sulle masse è molto forte, ma il nocciolo della questione è scegliere!

La scelta, in vista della nuova era, è la cooperazione anziché la competizione, l’amore verso il prossimo, invece dell’invidia, la tolleranza, invece della discordia, dell’ odio e della violenza.

I miliardi di euro, spesi per gli armamenti, potrebbero essere usati per la ricercare, lo sviluppo dell’umanità, di nuove antiche ed eterne leggi naturali, che ancora sfuggono alle indagini scientifiche materialistiche, queste leggi potrebbero far capire certi processi, invece di bollarli solo come frutto di visioni eretiche, da parte delle religioni, che dalle scienze tradizionali.

Nel perenne conflitto tra religione e scienza, è venuta a mancare l’intelligenza, la volontà per riconciliare l’uomo e queste leggi universali ed eterne.

L’uomo (per uomo intendo prima le istituzioni e poi l’uomo della strada) dovrebbe essere padrone dell’intelligenza, mentre si è reso mille volte più ignorante di chi ne possiede o ne ha posseduta meno di lui.

La scienza fa sforzi enormi per vedere e toccare ciò che non può né veder né toccare nella dimensione in cui vive, ma questa cocciuta presunzione la rende sempre più cieca, e la reale verità gli sfugge.

Se osserviamo in modo oggettivo la situazione mondiale, è il risultato della competizione, che separa gli esseri umani gli uni dagli altri.

Gli individui che nel prossimo futuro faranno la scelta di seguire un nuovo corso di pensiero, (fino a che sarà possibile) seguendo una nuova via, verso una diversa interazione, col tempo creeranno un nuovo paradigma di esperienza umana per se stessi, per gli altri e per l’intero pianeta.

L’Universo cresce, il Pianeta cresce, e per l’uomo è arrivata (o almeno sarebbe dovuta avvenire), la maturazione necessaria, per far fronte al processo di cambiamento in atto, mentre si è trovato impreparato!

Nel Cosmo, tutto è armonia, è collaborazione, grazie alla Mente cosmica, un fulcro armonico che chiamiamo Dio, (non colui che ha “creato” con la bacchetta magica come le religioni fanno credere), ma la forza che si esprime in un’infinità di forme e sostanze, per mezzo di fattori spiegabili, sia attraverso la Creazione che l’evoluzione.

Si tratta della rivisitazione dei dogmi cristiani basati sull’interpretazione data dalle chiese del vecchio e del nuovo testamento e soprattutto dal superamento di tali concetti, grazie all’introduzione di una filosofia cosmica, che nasce dal principale assunto che non siamo soli nell’universo, cioè che l’Intelligenza Divina Onnicreante, sia essa chiamata Dio o Spirito Santo, ha generato la vita in tutto l’universo.

Così come le scoperte galileiane rivoluzionarono la visione dell’uomo sotto tutti i punti di vista, la concezione di fare parte di un progetto creativo, immenso di cui siamo una minuscola espressione ancora in via di perfezionamento, potrebbe stravolgere completamente l’ordine precostituito, voluto e gestito da pochi, ma non certamente per il bene e il progresso di tutti.

Non è immaginabile che una particella od un Pianeta decidano di muoversi per conto loro o creare nuove leggi, perché l’universo è governato da leggi in perfetta armonia.

La società politica, economica, scientifica e religiosa è coordinata e condizionata da corruttori, corrotti e corruttibili, per questo motivo il progresso sociale e spirituale, è sempre stato involutivo in tutti i sensi.

La scienza, invece di ricercare e conoscere la nostra vera identità, ha preferito tornare indietro nella dimensione animale.

La conoscenza dell’Aura umana ad esempio, ci avrebbe fatto conoscere meglio le cause della vita, della salute, della funzionalità dei corpi viventi, dell’intelligenza, perché questa energia è “causale”, non casuale. In questa dimensione si trovano i campi delle attività psichiche, emozionali, la memoria, il pensiero, l’anima.

Le tensioni attuali e le violenze, vengono suscitate da calcoli precisi, da individui e programmatori, in possesso delle maggiori forze del Pianeta.

Da questi partono le forze corruttrici che coinvolgono uomini e popoli per porli al servizio di una strategia con effetti nefasti. La corruzione è il denominatore comune che sviluppa questa forza.

La conquista di un potere politico, economico o scientifico, dipende dal benestare di questi individui e programmatori.

Non vorrei scrivere di guerre, notizie di guerre, ci sono i mezzi di propaganda massiccia come la Tv, giornali, per questo, ma proprio perché ce lo dicono, devo mettere in guardia sull’Agenda di dominio globale, che si sta rapidamente aprendo davanti a noi, con l’aiuto purtroppo della maggioranza inconsapevole.

Il velo di segretezza oramai è stato sollevato, e per la prima volta nella storia, i più grandi segreti della cosiddetta “elite” sono noti a molti.

Una rivoluzione, una guerra, fredda o calda che sia, viene programmata da questi poteri, fermentata e sviluppata, compresa anche l’uccisione di un capo di Stato se necessario. Malati mentali, anime ammalate di odio e di violenza.

Questo si ripercuote contro gli equilibri naturali del Pianeta che ospita la nostra forma e la nostra sostanza, e che provocherà la nostra irreversibile fine se continueremo a violentarla in questo modo. La Terra, questa generosa “Madre Cosmica”, possiede la forza necessaria per il Rinnovamento di ogni cosa e buttarci fuori di casa se necessario!

I governi dei paesi occidentali (Italia compresa) vengono selezionati da questa “elite”, quindi non eletti dal popolo. Il voto è solo una distrazione per tenerci aggrappati nei nostri ruoli in questa società malata, non abbiamo alcun ruolo nel processo decisionale. Tutto è una truffa, mentre sulle nostre teste incombe un conflitto di proporzioni globali.

I nostri leader fantocci sono attori di Hollywood, tutto quello che dicono e fanno è parte di una sceneggiata, che non solo non è stata scritta da loro, ma non sono stati nemmeno consultati dalla Agenda di Dominazione Globale, o Nuovo Ordine Mondiale. Per loro, è solo un gioco il “gioco dei troni”.

Questa agenda ha un singolo obiettivo finale: il completo dominio del pianeta, un monarca che governa, e tutti gli altri sudditi obbedienti, lavoratori schiavi e soldati, utili come risorse, ma irrilevanti in quanto esseri umani.

Anche se il loro potere e controllo in realtà è solo illusione, siamo noi che diamo loro il potere, noi siamo quelli che li considerano potenti, il vero potere risiede dove gli uomini credono che risieda. Con una semplice nostra decisione, i loro imperi crollerebbero e il loro potere svanirebbe, come? smettendo di combattere per loro, è semplice.

I governi chiedono i sacrifici, questo significa che non fanno il giusto dovere, per risanare le Nazioni, tagliano tutto, mentre spendono miliardi per gli armamenti, nel 2012 sono stati spesi 1.400 miliardi di dollari per gli armamenti.

Con il solo 4% di questa cifra, si potrebbero salvare dalla morte per fame, migliaia di bambini ogni giorno.

Questi governi criminali e assassini che ancora oggi stanno governando, insieme ad altri loro collaboratori (meglio dire servi), sono disposti a scatenare una guerra nucleare, decimando il 90% dell’intera popolazione mondiale, lasciando solo il 10% della popolazione, se necessario, pur di non cedere il potere, con l’intenzione di rifugiarsi nelle loro basi sotterranee, anche se questo non li salverebbe di certo.

Questi piani prevederebbero la devastazione del pianeta e l’eliminazione di 3/4 della popolazione mondiale.

Una miriade di crimini contro l’umanità, come testimoniano molti documenti, costituirebbe le basi legali per una detenzioni di massa, che dovrebbe avvenire proprio negli Usa, (nazione che si definisce democratica) e in un futuro molto prossimo.

Vorrebbero arrivare a questo, perché la nostra vera natura multidimensionale, sta affiorando sempre di più, e quindi non servono nuovi governi che siano di destra, di sinistra o di centro o altri nuovi governi, per questo vogliono instaurare una dittatura globale.

Questi individui criminali, in realtà, sanno bene, che ci sono altri governi, già pronti, per essere messi in opera, da forze cosmiche superiori, e che saranno messe in opera per dare un giusto beneficio a tutte quelle persone che vogliono e desiderano il cambiamento, dove tutti potranno ottenere i giusti benefici.

Siamo alla fine di questo ciclo, (non del mondo, come la disinformazione ha voluto far credere), ma di un mondo, che sta man mano spazzando via tutte le tenebre, a molte persone svaniranno questi veli, e saranno risvegliate, altre no,ma questo dipenderà dal singolo.

Alla attuale agenda nefasta della elite globale, non verrà concesso di mettere in opera  tutti i loro disegni mortiferi, almeno non totalmente, dagli esseri di Luce.

(per esseri di luce non intendo quelli della bibbia, dove c’è un Dio di vendetta, perché il vero Creatore, la Mente Cosmica, di puro Amore e Giustizia, non ha mai lasciato vendetta a nessuno), questi esseri di Luce, stanno dando la possibilità a chi lo desidera di poter ottenere la vera Terra Promessa, a tutti coloro che vogliono partecipare a questa nuova era.

Questo avverrà, perché sull’epidermide del pianeta, si passerà dalle frequenze della terza dimensione ai valori iniziali fisico-astrali della quarta dimensione, e all’interno del pianeta, dalle frequenze della quarta dimensione, si passerà ai valori astrali-spirituali della quinta dimensione”.

Inoltre, la portata di quello che è successo negli ultimi decenni, ha bisogno di essere resa pubblica e questo richiede una attenzione particolare: Sarebbe molto semplice presentare gli orrori prodotti dalle attività di questa elite di oscuri, per far comprendere quanto ciascuno di noi sia stato manipolato da questi personaggi.

Ora è giunto il momento di interrompere questo ciclo e di creare una realtà basata sulla verità, sull’Amore divino, è il momento di riprendere questa meravigliosa eredità, quella di creare una grande Alleanza cosmica.

I fratelli di Agartha da tempo desiderano riunirsi con noi, è ora il momento di agire!

Le armi degli oscuri, la brutalità della polizia, e persino l’utilizzo della palese menzogna non credo potranno fermare questo grande risveglio, i cupi segnali del crollo monetario, la minaccia di nuove guerre, risuonano continuamente intorno al globo, ma questo nuovo movimento spirituale, desidera la pace con una nuova era di cooperazione globale.

Questo cambiamento è stato notevolmente agevolato dalla nuova energia che fluisce nel nostro mondo in quantità sempre crescente. La nostra finta realtà sta crollando, ed ha un disperato bisogno di rigenerarsi in qualcosa di molto diverso da quello che oggi conosciamo.

Questo bisogno di cambiamento ha prodotto i grandi terremoti che hanno scosso le società nel corso degli ultimi cinque anni, e altri ne arriveranno, se non cambieremo il modo in cui le nostre società interagiscono con Miriam, la Madre Terra.

Le nuove energie stanno portando avanti una nuova realtà, che sarà il colpo di grazia per l’elite degli oscuri, che si rendono conto sempre più chiaramente che la loro caduta è imminente. Essi sono impegnati in una semplice azione di resistenza, la cui coerenza si indebolisce di giorno in giorno.

Sono in corso, azioni (da parte degli esseri di luce), per rimuoverli dal potere, per rendere le loro gravi azioni di dominio pubblico, e per consegnarli alla giustizia divina.

Quello che ci attende sarà un passaggio glorioso per tutta l’umanità, ma la selezione sarà dura, il passaggio purtroppo non sarà indolore, perché come spiegato prima, la moltitudine è impreparata, e l’umanità si è spinta ormai oltre il consentito dalle leggi Divine, a causa della durezza dei loro cuori, della testardagine e del profondo materialismo.

Il prologo agli sbarchi di massa e alla piena consapevolezza, di altre civiltà, più evolute, dei fratelli cosmici, sancirà questo passaggio epocale.

Presto tutto andrà in mano a persone che non necessariamente avranno una laurea, ma avranno in se il più caro e giusto cuore per poter guidare un popolo, siamo ai tempi di una fine, di un’era, e di un nuovo inizio, e tutto ciò che per millenni ha dominato l’umanità dal sottobosco, cadrà per sempre, per lasciare il posto alla vera giustizia, per chiunque lo desidera, attraverso la strada che va verso alla vera unione.

Una Vera Civiltà

imagesSulle Ande, esiste un Popolo che da millenni è Custode della Terra, attraverso la loro saggezza e le loro conoscenze sono in grado di guarire qualsiasi ferita dell’uomo e del pianeta usando la vibrazione e la luce di cui tutte le cose sono fatte.

I Laika sapevano che presto l’umanità sarebbe arrivata sull’orlo del baratro, per questo motivo sono usciti dall’isolamento. Utilizzando le loro conoscenze, possono dar vita ad un mondo migliore e contribuire all’evoluzione dell’umanità, se l’uomo sarà disposto ad accogliere questo tipo di insegnamento.

I Laika si resero conto molto tempo fa, di un certo tipo di conoscenza, incentrata sulla capacità degli esseri umani di manifestare i loro sogni nella realtà, è estremamente potente, e che gli individui privi di etica avrebbero potuto abusarne. Tennero nascosto quel sapere non solo ai conquistatori, ma perfino alla maggior parte dei propri compaesani.

Nonostante ciò, i Laika erano pronti a riconoscere che le quattro rivelazioni erano patrimonio di tutti, quindi, quando incontravano un bianco (che non esibisse lo stato mentale arrogante e ostile del conquistatore), condividevano di buon grado i loro insegnamenti di saggezza. Dopo la conquista dei Spagnoli, presero a benvolere un prete cattolico, un Gesuita di nome Padre Blas Valera, che era anche metà indio e metà spagnolo.

Padre Blas Valera, era figlio di una donna nativa inca  e di padre spagnolo, stretto tra il mondo antico degli Incas e dei conquistatori della Spagna. Valera, era un gesuita nel Perù del XVI secolo, credeva in quello che per i suoi superiori era pura eresia, che la cultura inca, la religione e lingua fossero uguali alle loro controparti cristiane, (a quel tempo la Chiesa imperava con la forza).

Come punizione per la sua fede fu incarcerato, picchiato, e infine, esiliato in Spagna, dove morì per mano dei pirati inglesi nel 1597, almeno così dicono i documenti ufficiali Gesuiti.

Questo inca cronista  e Gesuita, era stato del tutto dimenticato, ma poiché, come si sa, ogni nodo arriva al pettine, quattro secoli dopo, un antropologo italiano scoprì alcuni documenti sorprendenti in una collezione privata napoletana.

I documenti ritrovati affermano, che la morte di Valera sarebbe stata falsificata dai Gesuiti stessi, dicendo che era tornato in Perù. Valera aveva insegnato ai suoi seguaci che gli Incas utilizzavano un dispositivo segreto fonetico-un quipu, tenuto nei registri Inca-per registrare la storia.

Valera fu iniziato ai misteri del Popolo dei Laika e scrisse quattro libri sui loro insegnamenti, ma sfortunatamente tre di quei tomi scomparvero “misteriosamente” durante l’Inquisizione (il quarto rimane ancora oggi, fa parte di una collezione privata in Italia).

Padre Valera sosteneva che gli Inca erano altrettanto civilizzati quanto (se non più) degli europei, poiché erano in grado di scrivere servendosi di un complesso sistema di stringhe colorate fornite di nodi, nota come quipus.

Quando l’ordine dei Gesuiti di cui faceva parte Padre Valera scoprì cosa stava facendo, ne dispose l’incarcerazione per sei anni, fino alla sua morte.

Perché i gesuiti chiusero la bocca a uno dei loro sacerdoti? Perché erano così impauriti dalla conoscenza che egli stava raccogliendo a beneficio di tutti?

Perché proibirono l’ordinazione di qualunque altro mestizo, (mezzo spagnolo e mezzo indio) o prete indigeno dopo che Padre Valera fu sospeso a divinis?

Attraverso i suoi insegnamenti e scritti, il missionario gesuita difese strenuamente i diritti dei nativi del Perù. Il suo lavoro ha lodato non solo i nativi Inca, la loro cultura, suggerendo che il Cristianesimo (in realtà Cattolicesimo), avrebbe dovuto includere molti aspetti della religiosità dei nativi dell’era pre-Spagnola.

Nello spirito di giustizia Blas Valera ha rotto tutte le regole e pagato con la vita. Centinaia di anni dopo, il suo fantasma è tornato a tormentare la storia ufficiale per rimettere le cose in chiaro.

I documenti hanno creato un fenomeno internazionale tra gli studiosi ed ha portato a aspre dispute. Quindi sarebbe da riformare radicalmente la nostra visione della cultura Inca. Esaminando le prove, questo mostrano che realtà e finzione si intrecciano, portando alla luce la storia di questo autore-sacerdote.

I Laika sono a conoscenza della natura luminosa della realtà da millenni, sanno cioè che la vibrazione e la luce si possono organizzare in base a migliaia di fogge e forme diverse. Esiste una matrix di luce, successivamente, questa matrice dà luogo alla vita.

Vibrazione e luce girano vorticosamente e si condensano intorno alla matrice luminosa dando vita, ad ogni forma esistente sulla Terra, essere umano compreso, esattamente opposta alla teoria di Darwin, che privilegia il frutto del caso, che poco chiarisce e male spiega.

Anche il corpo umano ha una sua matrix luminosa: siamo racchiusi in un campo energetico luminoso, Lef, Luminous Energy Field, che manifesta la forma e la salute del corpo. Il Lef, organizza il corpo allo stesso modo in cui i campi energetici di una calamita fanno distribuire la limatura di ferro sulla superficie di una lastra di vetro.

Come tutte le creature di questo pianeta, anche gli esseri umani possono dare la luce ad altri esseri umani, tuttavia un nuovo tipo di essere umano deve prendere origine a partire da una nuova matrice luminosa.

Nell’arco dei millenni i Laika impararono ad accedere il modello biologico della luce e ad assistere lo Spirito nel disvelamento della creazione. Impararono anche a guarire le malattie e a creare stati di salute straordinari, oltre che a dar forma e dimensione ai loro destini personali, modificando il campo energetico luminoso.

Possiamo concepire il campo energetico luminoso alla stregua di un software che dà istruzioni al DNA, dove quest’ultimo rappresenta l’hardware che fabbrica il corpo.

Questa padronanza delle rivelazioni ci permetterebbe di accedere alla versione più aggiornata di questo software, consentendo a ciascuno di noi di creare un nuovo corpo che invecchia, guarisce e muore diversamente.

Senza la capacità di riprogrammare il campo energetico luminoso restiamo intrappolati nelle storie che abbiamo ereditato, e cioè:

Invecchiamo, viviamo, guariamo o moriamo alla stessa maniera dei nostri genitori e dei nostri nonni, riproducendo esattamente le loro malattie a livello fisico e le loro sofferenze a livello emotivo.

Le quattro rivelazioni contenute in queste pagine ci permettono di liberarci dalla tirannia dei nostri anatemi familiari, costituiti dalle storie che hanno perseguitato i nostri avi.

La padronanza delle rivelazioni avrebbe perfino permesso ai Laika di creare una nuova forma di vita sulla Terra, per esempio facendo comparire una nuova specie di farfalla in Amazzonia. Ha consentito loro di trascinare gigantesche rocce lungo i fianchi delle montagne, come richiedeva la costruzione delle città inca in alto fra le nuvole.

Anche Cristo nella Bibbia ci dice che la nostra fede può muovere le montagne, ma noi abbiamo dimenticato di avere la capacità di farlo.

Le quattro rivelazioni ci insegnano che la prima montagna che dobbiamo spostare è proprio quella che blocca la percezione della nostra natura luminosa.

Divenire Uomo luminoso significa rinuncere alle vie dei conquistatori, respingere la teologia basata solo sull’aspetto maschile, che attribuisce valore al comando, al controllo e al dominio sulla natura, da giustificare lo sfruttamento avido dei fiumi e delle foreste della natura, concepiti solo in termini di risorse a disposizione del consumo umano, per accogliere al suo posto una mitologia più antica e saggia, andata perduta per molti esseri umani, che include il femminile, basata sulla cooperazione e la sostenibilità.

Le quattro rivelazioni

La via dell’eroe

La prima rivelazione insegna come lasciare andare la paura e le ferite emotive del passato: le storie personali sono trame che abbiamo intessuto, non sono noi.
Bisogna quindi essere eroi, ovvero gli autori del nostro stesso mito personale.

Alla fine di questa prima via le ferite che ci portiamo addosso diventeranno una fonte di potere e noi potremo intraprendere un viaggio di guarigione, apprendimento e scoperta partendo dagli eventi passati.

La via del guerriero di luce

Durante questa fase scopriamo il potere che risiede nell’essere senza paura.
Il compito dei guerrieri di luce è quello di usare l’amore per sconfiggere il suo contrario: la paura. La paura infatti ci separa dallo Spirito, dalla natura e dal nostro sé interiore.

La seconda rivelazione insegna come maneggiare una spada di luce e come far sparire per sempre la paura, sperimentando la radiosità e l’illuminazione.

La via del veggente

Il veggente è colui che cammina con delicatezza sulla Terra e sogna il proprio destino, proprio come fanno i Custodi della Terra, i quali mettono in essere un mondo fatto di grazia e bellezza.

Il veggente è in grado di uscire dal tempo ed entrare nell’infinto per “aggiustare” ciò che nel mondo non va bene. Per farlo, bisogna imparare a vivere con coerenza, cioè avendo consapevolezza dell’impatto che ha ogni nostro pensiero, intenzione o azione.

La via del saggio

Saggio è colui che guardandosi intorno percepisce solo la bellezza e che si rende conto che tutto ciò di cui si fa esperienza è una proiezione del panorama interiore, ovvero del sogno. Il mondo è infatti come noi lo sogniamo e per poterlo migliorare o guarire bisogna prima di tutto migliorare e guarire noi stessi.

In questa fase il nostro compito è di co-creare la realtà, svolgendo un duplice ruolo: essere custodi di tutte le forme di vita e completare il processo di creazione insieme al divino. coscienza di se

Se mettiamo in pratica questi insegnamenti, saremo in grado di padroneggiare le emozioni, il tempo e di portare un po’ più di luce e di guarigione nel mondo.

E ci chiamiamo civilizzati

indexLa società moderna, ha avuto la capacità più sorprendente di ingannare se stessa, pur apparentemente esercitando una grande intelligenza con apparenti conquiste.

Questo è più vero ed ovvio, quando l’occidente si definisce civilizzato. In primo luogo, in base a quale tipo di riferimento possiamo definirci civilizzati? Secondo questo modello di pensiero, quale società o gruppo di persone può essere definito veramente tale? in base a quali parametri lo sarebbe?

Se civilizzato significa indossare abiti alla moda, mangiare con strumenti di metallo, essere alla guida di un veicolo, adorare un Dio riconosciuto a livello mondiale e guardare una tv via cavo al plasma, beh….questa non è civiltà!

Quando i colonialisti hanno invaso l’Africa, e L’America, questo è sicuramente quello che pensavano. La nudità era peccaminosa, mangiare con le mani era di cattivo gusto, meglio una stazione ferroviaria sotto casa, che un giro con l’asino, il Dio di queste popolazioni era considerato poco più di un amico di Satana!  Nell’entusiasmo di civilizzare l’incivile, è seguita molta sofferenza.

Le tradizioni culturali sono state duramente scoraggiate, sono state anche proibite, un bel patrimonio a cui possiamo assistere ancora oggi, mentre i veri Stregoni continuano a fare affari d’oro sulla pelle della gente, diventando ricchi attraverso la compravendita di poteri a chi li considera il loro Dio.

Questo è purtroppo il nostro gruppo di persone “civili” in un mondo che consideriamo sviluppato.

Già la parola sviluppato è carica di molte domande e significati inespressi.


Sviluppato o civilizzato significa che, dovremmo possedere la nostra casa pagata con una cifra a sei zeri, nei nostri conti bancari, ed una vettura con gli ultimi gadget tecnologici per distrarci ulteriormente dai problemi importanti?

Vuol dire che i nostri agricoltori dovrebbero ottenere sovvenzioni per le colture negative e OGM? o che, quando c’è un surplus di cibo, deve essere distrutto solo per mantenere i prezzi di mercato stabili?

La civiltà vuole dire, distruggiamo l’ambiente attraverso le nostre industrie inquinanti essendo d’accordo per non fare nulla a riguardo? La lista andrebbe avanti, e sarebbe ancora peggiore! Eppure, noi ci definiamo civilizzati!

Saremmo in grado di salvare milioni di vite, nel mondo così detto in via di sviluppo se le risorse fossero equamente distribuite, se le medicine e non palliativi fossero a prezzi accessibili per i malati e chi ne ha bisogno.

Eppure, le grandi compagnie farmaceutiche stanno a guardare mentre milioni di persone muoiono.

Produciamo armi e artiglieria in grado di far saltare l’intero pianeta e mandarlo verso l’oblio (tali invenzione non hanno mai avuto senso, a parte per quelle menti malate che vedono solo un impiego redditizio), che costano miliardi di dollari e sterline ogni anno, mentre milioni di vite umane sono totalmente alla fame, e senza opportunità.

Non abbiamo mai veramente riflettuto sul fatto che quasi la metà della popolazione occidentale, mantiene l’altra metà schiava. La dominanza maschile è stata la fonte di tanta sofferenza per donne e bambini anche in occidente, come nei paesi in via di sviluppo, grazie al nostro concetto di civilizzazione.

E ‘civile fare in modo che milioni di bambini non abbiano accesso all’istruzione, che 30 mila bambini ogni giorno non festeggeranno mai il loro quinto compleanno, o che verranno trasformano in soldati, all’età di dieci anni?

Abbiamo il potenziale per diventare civilizzati, anzi degli Dei, ma non abbiamo ancora raggiunto nemmeno il primo stadio, e utilizzare questa parola è troppo prematuro.

Eppure, noi la usiamo quando ci paragoniamo ai nostri antenati o ad altre nazioni contemporanee che non sono industrialmente come il nostro.

Guardando la nostra ricchezza materiale e alcune delle nostre abitudini, queste possono sembrare civili, ma scavando più a fondo, hanno come costo sacrifici umani.

L’Africa sembra incivile rispetto all’Occidente, perché l’occidente ruba gli 8/10 dei beni al resto del mondo, per dare benessere solamente ad un ¼ di mondo, i prezzi dei medicinali sono tenuti volutamente elevati per i paesi più poveri.

Qual è la differenza tra i nostri antenati dell’età della pietra che minacciavano un vicino con un bastone, distruggendo in tal modo una vita, e noi oggi, che lasciamo bombe dappertutto, uccidendo migliaia di persone e ferendone gravemente altrettante? Siamo civili?

Cercando di sembrare più civili, siamo anche diventati più materialisti. Siamo una facile preda per le tonnellate di gingilli inutili di produzione di massa di tutto il mondo.

Auto veloci, tendenza a seguire a tutti i costi le mode e la musica, come ego dispositivi che vengono impacchetti dai personaggi più insospettabili, l’adulazione, la fama, le lodi e le tangenti, genuflettendosi tutti per loro.

Mentre alcuni costruiscono grassi conti bancari, anche l’ ego diventa ancora più grasso e le masse continuano ad ammalarsi e morire, noi continuiamo a distruggere l’ambiente senza preoccuparci per il domani, e pensiamo di essere civilizzati!

Vorrei condividere con voi quello che chiamerei essere civilizzati.

Sarebbe un mondo civile in cui tutti sarebbero assolutamente consapevoli del fatto che ognuno è una parte importante di un tutto e che tutto quello che fa e pensa porterà un impatto su tale complesso.

l’essere umano dovrebbe prosperare e sviluppare se stesso, il suo potenziale e il suo ambiente in modo armonico in modo che possa prosperare e al tempo stesso, favorire la prosperità degli altri.

Civilizzato dovrebbe significare, essere, vivere veramente e non semplicemente esistere, prosperando e assicurare l’uguaglianza, in tutti i sensi della parola!

Siamo civilizzati? assolutamente no! Abbiamo una lunga strada da percorrere.

I nostri cervelli si sono “evoluti” molto velocemente, negli ultimi due secoli, secondo schemi e ritmi non naturali.

Abbiamo fatto incredibili progressi in molti campi tecnologici, ma abbiamo lasciato la nostra consapevolezza e la coscienza umana a stagnare nelle grotte primitive.

E ‘ora che si cominci a lavorare su questo aspetto e su noi stessi, perché non ci sarà una seconda possibilità per l’umanità di entrare in una nuova età dell’oro, e sarà la madre terra a liberarsi di noi.

Ghiandola pineale la sede dell’anima?

Pineal Gland

La ghiandola pineale è considerata una delle parti più importanti del sistema nervoso centrale, anche se fino a poco tempo fa era quasi avvolta nel mistero.

Sempre più studiosi ufficiali e non, si stanno rendendo conto che essenzialmente la ghiandola pineale è una antenna spirituale, “il terzo occhio” mistico di cui parlano le tradizioni antiche.

Per eoni in tutte le popolazioni e tradizioni umane, il terzo occhio è stato visto come un mezzo per raggiungere livelli più alti di coscienza, e consapevolezza, pur esistendo ed essendo presente in un corpo fisico.

La forma della ghiandola pineale, ricorda una piccola pigna (da qui il nome Pineale), si trova nei pressi del centro del cervello, tra i due emisferi, nascosta in una scanalatura in cui i due corpi talamici arrotondati si uniscono. Nell’immagine sopra puoi vedere la corrispondenza tra l’occhio di Orus, e la sede anatomica della ghiandola pineale.

Il concetto che la ghiandola pineale sia la sede dell’anima o la porta spirituale per tutti i regni di tutte le dimensioni, serve a capirne la funzionalità.

Per esempio Cartesio era ossessionato dal volere comprendere l’essenza dell’essere umano, mettendo in discussione tutto. La sua dichiarazione più famosa è: Cogito Ergo Sum. Osservò che i sensi possono essere ingannati, che la maggior parte di ciò che pensiamo di sapere è un’illusione, constatò la possibilità che la nostra identità come individui potrebbe non essere reale.

Concluse che, se era possibile avere dubbi sul reale concetto di esistenza, ci doveva essere anche qualche “cosa” capace di sperimentare questo dubbio, osservando:

Anche se l’anima si unisce con tutto il corpo, c’è una parte del corpo (la pineale) in cui questa esercita la sua funzione più che altrove … La pineale viene così sospesa tra i passaggi che contengono lo spirito animale (guida e ragione, portando sensazione e movimento) verso l’anima … Il corpo macchina è costituito in modo che ogni volta che la ghiandola viene stimolata in un modo o nell’altro, dall’anima o da qualsiasi altra causa, spinge lo spirito al cervello animale. Cartesio.

L’idea che la ghiandola pineale sia l’organo di interfaccia in cui lo spirito dell’uomo ha accesso all’anima verso il corpo umano, arriva ancora prima di Cartesio.

Per primo ne parlò Erofilo, un medico greco, trecento anni prima di Cristo.

Erofilo sezionava cadaveri e documentava ciò che osservava. Le sue specialità erano il sistema riproduttivo e il cervello.

Prima di Erofilo si credeva che la sede della coscienza umana fosse il cuore.

Erofilo sapeva bene che era il cervello il centro di controllo.

Erofilo scrisse molti volumi di anatomia con relative illustrazioni, come fece Leonardo Da Vinci secoli dopo, purtroppo il suo lavoro non è sopravvissuto alla distruzione della biblioteca di Alessandria d’Egitto, dove erano conservati i suoi manoscritti.

La ghiandola pineale viene associata a capacità paranormali, ma è estremamente vulnerabile all’ambiente circostante, allo stile di vita che rivela il nostro materialismo, molto spesso espressione di depressione e insoddisfazione.

Un ulteriore passo avanti si ebbe nel 1958. Aaron Lerner scoprì che la melatonina, (una molecola vitale) era prodotta nella ghiandola pineale da un altro neurotrasmettitore comune, la serotonina.

Lerner convalidò il fatto che la produzione di melatonina varia, fermandosi durante la luce del giorno per aumentare al buio. Si apprese che la melatonina, è responsabile del rilassamento e la regolazione del sonno.

Nei vertebrati in genere la melatonina influenza la modulazione di veglia/sonno, modelli e funzioni di stagione

Attraverso la retina dell’occhio, In molti vertebrati, compreso l’uomo, si innesca una reazione enzimatica all’interno della ghiandola pineale che regola i ritmi circadiani.

La pineale, è la chiave che apre la porta a interpretazioni metafisiche di cui gli antichi parlavano con molta saggezza.

Altri studi hanno trovato correlazioni tra la melatonina, e la pratica della meditazione yogica.


La ghiandola è visibile all’interno del cranio, attraverso i raggi X, nella maggioranza dei casi risulta calcificata.

La calcificazione è anche correlata (dimostrato anche da vari studi) da l’accumulo di fluoro.

zz pineal

 

La forma a pigna della pineale è molto interessante. Simbolicamente, non è un caso che molte organizzazioni religiose e spirituali, la usino come icona.

imagespimages

Ghiandola pineale e Crescita


La ghiandola pineale umana cresce di dimensioni fino a circa 1-2 anni di età, rimanendo stabile in seguito, anche se il suo peso aumenta gradualmente a partire dalla pubertà. Si ritiene che gli abbondanti livelli di melatonina nei bambini inibiscano lo sviluppo sessuale troppo precoce, come anche ridotti livelli di melatonina, sarebbero causa di tumori della pineale.

La calcificazione della ghiandola pineale è tipica negli adulti, ma in alcuni casi è stata osservata anche in bambini di appena 2 anni. I tassi di calcificazione della pineale, variano ampiamente da paese a paese e tendono ad aumentare con l’età.

La calcificazione si verifica nel 45% dei casi, (in studi condotti prevalentemente su popolazione americana) al 17° anno di età.

La cosa interessante sarebbe capire perché la ghiandola pineale cresce fino all’età di 1-2 anni, a causa del nostro ambiente malsano e delle nostre abitudini di vita?

La ghiandola pineale dei nostri figli viene soppressa di proposito?

I bambini sono gli esseri più spirituali che ci possano essere, in quanto non esistono in loro paure o preoccupazioni come negli adulti, appena nascono fino all’età di 3-4 anni, sono pieni di amore incondizionato. La società, il sistema in cui viviamo, gli pone successivamente, oltre ad un ambiente malsano, paure e condizionamenti.

Sarebbe interessante sapere che cosa avverrebbe se la ghiandola pineale di un bambino potesse svilupparsi in un ambiente favorevole, crescendo alle massime potenzialità.


Per aprire un portale spirituale attraverso la ghiandola pineale, è necessario avviare una pratica disintossicante, attraverso metodi quali, cambiamenti nella dieta e pratiche spirituali come la meditazione.

Ripulire la ghiandola pineale è essenziale per sviluppare capacità percettive, verso mondi spirituali, consapevolezza, coscienza.

Il risveglio della ghiandola pineale, porterebbe anche la capacità di viaggiare coscientemente in astrale, esplorare altre dimensioni. Non a caso i Medium, o chi canalizza con capacità sensitive, ha una ghiandola pineale più sviluppata rispetto al resto della popolazione.


Molti credono anche che le abilità che la ghiandola pineale offre, provengono dalla sua capacità di produrre in modo naturale il DMT (una sostanza psicadelica naturale).

La DMT (Dimetiltriptamina) viene descritta come un composto naturale diffuso in tutto il regno vegetale, (da qui l’importanza di mangiare frutta e verdura e ridurre il consumo di carne rossa).

Questo permetterebbe all’individuo di entrare in uno stato di canalizzazione o visione costante nella maggior parte del tempo, attivando questi centri speciali che ognuno possiede.

Gli sciamani ad esempio fanno uso di questa sostanza estratta da erbe, bevendo infusi che ne contengono il principio attivo, come tradizione tramandata da generazioni, attivando la capacità di percepire altre dimensioni.

Gli esseri umani quindi sarebbero capaci a livello potenziale, di sfruttare informazioni provenienti da altre dimensioni, attraverso questi viaggi cosmici e trascendere l’ego, con la possibilità di guarire da sofferenze, conflitti interiori e purificare il karma.

Anche se la calcificazione della pineale non sembra influire sulla produzione di melatonina, sembra inibisca seriamente altre funzione, come spiegato anche nell’articolo precedente.

Recenti scoperte hanno dimostrato che la menlatonina è fondamentale per il sistema immunitario, bassi livelli sono associati al cancro alla prostata e al seno, che sono poi le due cause principali di morte prematura.

Calcificazione e aggressioni ambientali


Una delle cause della calcificazione, alla ghiandola pineale, oltre a Fluoro, è l’accumulo di cristalli di fosfato di calcio, processo naturale, causato da nanobatteri.

I Nanobatteri sono minuscoli microrganismi che formano gusci di calcio fosfato intorno a se stessi, essenzialmente per proteggersi dal sistema immunitario.

Questi gusci si accumulano nella nostra ghiandola pineale e, in definitiva la calcificano. Molti ricercatori hanno formulato l’ipotesi che tale processo, potrebbe essere causa di malattie come, artrite, cancro e mal di schiena.

Purtroppo la ghiandole pineale nella maggior parte delle persone è fortemente calcificata. Finisce per diventare così calcificata, che sotto le scansioni si vede come un grumo di calcio, accecando così il nostro “terzo occhio”.

Campi elettromagnetici

Altri studi hanno mostrato che l’esposizione a un campo di 60 Hz (esattamente il tipo di corrente che fluisce attraverso la nostra rete elettrica) che riduce in modo significativo la capacità delle ghiandole pineale di generare la melatonina durante i cicli di notturni. Gli studi con soggetti umani che sono stati esposti a campi magnetici di 60Hz mostrato questa anomalia. Purtroppo siamo letteralmente circondati da campi magnetici di 60Hz nelle nostre case, al di fuori, linee elettriche a torre su quasi tutte le strade. Non c’è scampo da questo tipo di radiazione se non per le pulci e aree disabitate remote.

                  Ghiandola pineale calcificata

imagesc


Questo è causato dalle diete occidentali orribili e dai sistemi alimentari, a cui la maggior parte delle persone viene esposta, oltre che da una maggiore quantità di organismi.

Alogenuri. Sono sostanze chimiche come Flouride, cloro e bromuro.

Tutti sembrano avere effetti simili sulla ghiandola pineale, quindi è importante rimuovere queste sostanze dalla dieta.


Flouride o Fluoro

Il fluoro è magneticamente attratto dalla ghiandola pineale più di qualsiasi altra parte del corpo. Qui si formano cristalli di fosfato di calcio che si accumulano.

Il fluoro è presente nei dentifrici e acqua di rubinetto.

E ‘un veleno pesante e deve essere evitato a tutti i costi, in quanto il tessuto pineale calcifica e chiude praticamente la ghiandola.  Si dovrebbe passare a un dentifricio senza fluoro, bere acqua di sorgente o acqua filtrata.

 Come contrastare la Calcificazione

Ci sono due step per la decalcificazione, il primo passo è quello di fermare ogni ulteriore calcificazione della ghiandola pineale, causata da fattori esterni come l’uso del fluoro e fluoruro.

Il secondo passo è quello di lavorare per ridurre la calcificazione esistente e contribuire a sviluppare ulteriormente la ghiandola pineale.

Qui di seguito sono descritti dei metodi da adottare per raggiungere questi due passaggi:

Generalmente, la dieta di una persona (cibospazzatura/ bevande gasate) e stile di vita, sono causa e concausa di questa calcificazione.

Cosa evitare

Acqua

L’acqua del rubinetto contiene molte sostanze calcificanti ( se contiene fluoro come detto sopra è da evitare).

La scelta più sicura è acqua di sorgente, acqua filtrata, demineralizzata, ad osmosi, che molto spesso è meglio di quella di rubinetto.

Mercurio

Il Mercurio rovina la ghiandola pineale a causa della sua natura velenosa.

Deve essere evitato a tutti i costi. Le otturazioni dentali al mercurio contengon tossine e devono essere rimosse. Inoltre tutti i vaccini, sono contaminati con il mercurio, ad esempio, il Thimersal (conservante per vaccini a base di metil-mercurio) è molto difficile da eliminare una volta assorbito dal cervello.

Evita di mangiare pesce e gamberetti. Tonno e carne di delfino, sono particolarmente tossici in quanto contiengono alte dosi di mercurio.

In genere, più grande è il pesce, maggiore è la concentrazione di mercurio nel suo tessuto corporeo. Anche le lampadine ecologiche, dovrebbero essere usate con attenzione, quando si rompono i vapori di mercurio vengono rilasciati nella stanza e inalati.

La buona notizia è che il mercurio può essere rimosso dal corpo con l’uso quotidiano di Clorella, e spirulina, ci vuole solo tempo. Il Coriandolo un’ erba che presa quotidianamente può contribuire a rimuovere il mercurio dal tessuto cerebrale.

Pesticidi

Alcuni pesticidi sono tossici per la pineali e dovrebbero essere evitati.

Pertanto, gli alimenti biologici freschi, che non utilizzato pesticidi chimici sono da favorire.

Il cibo sano organico, con un elevato rapporto nutriente, è il cibo crudo (dieta cruda) ed è di supporto per la disintossicazione pineale.

A causa di questi pesticidi chimici nella catena alimentare, in alcune carni si possono accumulare queste sostanze chimiche.

Altre tossine

La regola è: Se qualcosa non è prodotto dalla natura, non metterlo in corpo.

Un’altra regola è: Se il nome della sostanza chimica è impronunciabile, è più probabile che faccia più male che bene.

Altre tossine includono dolcificanti artificiali (aspartame K), zucchero raffinato, Felinanina, lenanina, la  lettera E indica coloranti. Deodoranti, prodotti chimici per la pulizia, colluttori dentaIi.

Zucchero, cafeina, alcool, tabacco

In linea generale, una dieta priva di zucchero, (lo zucchero è un veleno legalizzato) caffeina, alcol e tabacco, riesce a disintossicare in buona parte il sistema. La dieta deve essere mantenuta per almeno 2 mesi. Più a lungo si mantiene la dieta anche con moderato esercizio fisico, più il vostro livello di energia aumenta, e anche i chili in eccesso vanno via lasciando il cervello libero da tossine. Questo vi darà la capacità di concentrarvi sull’attivazione della ghiandola pineale.


MSM

Zolfo organico, molto potente per la disintossicazione generale. Fa bene anche alla pelle, unghie , ossa.

Cioccolato grezzo

Il Cacao grezzo è un ottimo disintossicante della ghiandola pineale, è un buon stimolante della ghiandola pineale.

Acido citrico

Il limone o succo di limone, è un disintossicante della ghiandola pineale.

Funziona anche l’acido citrico, ma è consigliato il succo di limone.

Si possono assumere 3 cucchiai di acido citrico o un limone biologico ogni giorno, a stomaco vuoto, con acqua senza fluoro, per tre settimane.

Aglio

L’aglio è sorprendente per la decalcificazione, perchè è in grado di sciogliere il calcio e agisce come un antibiotico, aiutando il sistema immunitario.

Si possono consumare uno o due spicchi al giorno (o più se piace).

Per quanto riguarda l’alito, nessun problema, è possibile schiacciare l’aglio e immergerlo in aceto di cedro o di mele o succo di limone fresco, per smorzare l’odore. Puoi mettere il succo di limone o aceto usato per l’aglio, su l’insalata o riutilizzarlo per altri alimenti. Non lasciare che nulla vada sprecato.

Aceto di Mele

Molto buono per la disintossicazione della ghiandola pineale, in quanto contiene acido malico. In genere, gli aceti sono venduti in bottiglie di vetro, la plastica è sconsigliata.


Olio di Origano   estratto di Neem

Agiscono come un antibiotico naturale contro i gusci di calcio che nanobatteri creano intorno a sé nella ghiandola pineale.


Vitamina K1/K2.

Un super potente disintossicante, soprattutto se mescolato con vitamina A e D3, ed ha molte proprietà. Può invertire il processo di arteriosclerosi.

Permette quindi al calcio di essere rimosso dalle arterie e dalla (ghiandola pineale) e andare nel posto a cui appartiene, nell’osso. E ‘anche un potente catalizzatore per assorbimento di vitamine e minerali.

La vitamina si trova in natura in due forme:


K1 (fillochinone) si trova nei vegetali a foglia verde.

K2 (composto menachinoni) è creata dalla microflora intestinale, ottenibile anche da fonti alimentari, come fegato di pollo, tuorli d’uovo, crauti, oli marini, uova di pesce e crostacei. Anche da latticini fermentati come formaggio e burro.

Boro

Il boro è un altro disintossicante della pineale. Funziona bene anche come un dispositivo di rimozione di fluoruro.

E ‘presente nelle barbabietole, barbabietola in polvere, mescolandolo con acqua di sorgente o di altri liquidi per alimenti. 

Melatonina

Non è stato dimostrato definitivamente, ma molti credono che la melatonina aiuta a rimuovere il fluoruro dall’organismo, aumentando la decalcificazione della ghiandola pineale. Oltre alla somministrazione di melatonina, l’attività fisica durante il giorno e una dieta sana, non mangiare troppo, e la di meditazione, il rilassamento contribuiscono alla maggiore produzione di melatonina della ghiandola pineale.

 

Iodio

Lo iodio è stato clinicamente dimostrato aumentare la rimozione di fluoruro di sodio dal corpo attraverso le urine come fluoruro di calcio. La maggior parte delle diete sono carenti di questo minerale vitale, attraverso alimenti come alghe e integratori di iodio che combinano iodio e ioduro di potassio.

Tuttavia, eliminando fluoruro con lo iodio si impoverisce anche l’ apporto di calcio. Si raccomanda pertanto di prendere un supplemento di calcio e magnesio.

Tamarindo

La polpa, la corteccia e le foglie del tamarindo possono essere usati per fare tisane, eliminando i fluoruri attraverso le urine. Il tamarind è ampiamente usato nella medicina Ayurvedica e ha molte proprietà salutari positive.

Acqua distillata o filtrata

L’acqua distillata o filtrata, può aiutare la decalcificazione della ghiandola pineale.

Il blog vuole essere una risorsa che contiene tutte le informazioni utili per risvegliare il terzo occhio, che ci collega alla grande energia che collega tutti noi.

Non c’è mai stato un momento più importante per iniziare questo viaggio di risveglio, indipendentemente dalla paura, è davvero un momento importante da vivere cavalcando questa onda di energia.

Franco Adres

Articolo Precedente

 

la scuola come arte

Ilscuola steiner cammino dell’uomo nuovo è un cammino verso la riconquista della sua integrità, che vuole mettere ordine nella propria casa interiore, capace di riconoscere in se stesso un valore, una serie di valori, che lo mettano in relazione con l’intero senso della creazione.

Valori che devono essere riconquistati e fatti riemergere, perchè un uomo padrone della propria vita, è anche padrone della propria morte.

L’istruzione nelle scuole (quelle Italiane sono diventate un chiaro esempio) è basata esclusivamente sullo sviluppo di certe funzioni intellettuali, sull’apprendimento di concetti, formazioni teoriche e non su una vera conoscenza diretta ed emotiva.

Anzi negli ultimi stanno facendo esattamente l’opposto, l’emotività viene sedata, per mezzo di timori, dogmi, credenze (farmaci) e quindi l’individuo cresce, nella nostra società come meglio può, tralasciando, trascurando lo sviluppo della maggior parte delle potenzialità talenti che egli possiede. educa Leggi il seguito di questo post »

Essere è volontà

images2L’uomo come essere individuale ignora di essere egli stesso creatore e resta intrappolato nel suo stesso condizionamento, dimentica se stesso, la sua origine, impedendo all’anima divina per così dire, di rendersi manifesta in questo piano visibile.

Noi siamo l’essere, ma il nostro livello d’essere è inquinato dalle contraddizioni della nostra educazione, dai nostri io, da quelle abitudini cristallizzate che abitano le regioni interiori e che chiamiamo la nostra psicologia.

Ecco perché la realtà che sperimentiamo è così come è, cioè il riflesso di come pensiamo e come sentiamo. sviluppo personale

L’essere è volontà che si esprime nell’individuo quando comincia a rendersi conto a scoprire l’auto inganno e vuole scegliere di sua volontà di realizzare se stesso attraverso un lavoro che si prefigge di rimuovere le falsità, l’ingiustizia, il pregiudizio, la paura, lo scetticismo, il dubbio, un lavoro alla trasformazione radicale delle sue emozioni da sentimenti di autolesionismo e conflittualità, con l’amore profondo e reale verso se stesso. Leggi il seguito di questo post »

Abbandonate la Baracca ideologica

imagesLa vita quotidiana ormai è diventata meccanica, ripetitiva, scontata, quando in realtà noi siamo internamente tutto l’opposto. Non è lo studio dei massimi sistemi che ci potrà liberare dalla miseria umana in cui versa il mondo, ma solo riconoscendo in noi come esseri umani, l’origine di questa miseria, e lavorando su noi stessi, che potremo operare i giusti cambiamenti.

Guardate la politica Italiana, ha trasformato questo paese, nel paese dei balocchi, un paese fasullo, falso, irreale. La scuola, non è una scuola, è una preparazione alla schiavitù, al sonno della coscienza, il luogo dove si riceve la programmazione più massiccia, dove impariamo ad esser schiavi, non servono le catene ai piedi, perché le catene sono mentali, ed è ancora peggio. Leggi il seguito di questo post »